Come realizzare un pigiama di flanella

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se abbiamo intenzione di realizzare un pigiama caldo per le fredde nottate invernali, la scelta del tessuto deve per forza di cose ricadere sulla flanella. Si tratta infatti di un tessuto molto morbido, un misto tra lana e cotone, facile da lavorare anche da tutti coloro i quali non hanno particolare dimestichezza con l'arte del cucito. Ecco alcuni consigli su come realizzare un pigiama di flanella.

28

Occorrente

  • stoffa in flanella
  • vecchio pigiama
  • forbici
  • spilli
  • macchina da cucire
  • carta da modello
38

Per confezionare il nostro pigiama possiamo scegliere diverse metodologie: la prima cercare su riviste specializzate il modello che più si avvicina alle nostre esigenze. La seconda è quella di utilizzare come modello un vecchio pigiama, la terza è quella di rilevare le misure e creare un nuovo modello.

48

Prendiamo il vecchio pigiama e partendo dalla giacca con forbicine molto piccole, togliamo i vari punti fino a scucire completamente tutte le parti. Quando questa lavorazione è terminata e il vecchio pigiama è completamente smembrato, con il ferro da stiro togliamo tutte le pieghe che con il tempo si sono venute a creare. A questo punto appoggiamo la stoffa sulla carta da modello e rileviamo la sua sagoma. Tagliamo la carta utilizzando forbici affilate, abbiamo così ottenuto il modello per il nostro nuovo pigiama. Stendiamo la stoffa sul piano di lavoro, appoggiamo i vari modelli in carta, fermiamoli con degli spilli e con una matita per tessuti ricalchiamo i contorni. Al momento di tagliare la stoffa ricordiamoci di lasciare almeno due centimetri utili sia per eventuali correzioni nonché per le cuciture. Quando tutte le parti sono pronte, possiamo cominciare ad assemblare la giacca del pigiama.

Continua la lettura
58

Passiamo ora ai pantaloni, anche per questa parte possiamo utilizzare la stessa modalità impiegata per la giacca, quindi scuciamo i vecchi pantaloni, ricaviamo così una sagoma che andiamo ad appoggiare sulla carta da modello. Quando anche il modello dei pantaloni è pronto, appoggiamolo sulla flanella. Con la macchina da cucire assembliamo le varie parti, i nostri pantaloni sono pronti. Possiamo pensare di attrezzare il nostro nuovo pigiama con qualche tasca esterna, per farlo ritagliamo un rettangolo di stoffa della misura che più si avvicina alle nostre esigenze e con la macchina da cucire provvediamo a sistemarla nel punto scelto.

68

In alternativa possiamo realizzare il nostro pigiama di flanella ai ferri. Prendiamo le misure e proseguiamo nella lavorazione della maglia: per il dietro, avviamo 150 maglie e lavoriamo a costa per 190 cm. Proseguiamo a maglia rasata e aumentiamo 20 maglie nel primo ferro. A centimetri 54 sospendiamo per lo scollo e proseguiamo separatamente. Per il davanti lavoriamo ancora 2 cm e intrecciamo per la spalla il lavoro in una volta. Terminiamo l'altra parte della maglia. Per il davanti, con la flanella avvolgiamo 150 maglie a coste per 10 cm. Proseguiamo con la lavorazione aumentando 20 maglie nel primo ferro. A centimetri 44 intrecciamo 6 maglie centrali e proseguiamo lavorando con entrambi i ferri contemporaneamente.

78

Per il pantalone, con la lana avvolgiamo 150 maglie a coste per 10 cm. Proseguiamo con la lavorazione, aumentando 20 maglie nel primo ferro. A centimetri 44 intrecciamo 6 maglie centrali e proseguiamo lavorando con entrambi i ferri contemporaneamente. Proseguiamo lavorando 5 righe nella stessa maniera, eseguendo un occhiello. Diminuiamo una maglia ogni riga per 15 volte. A centimetri 58 intrecciamo 60 maglie. Terminiamo l'altra metà del pantalone in senso inverso. Infine avvolgiamo 60 maglie e lavoriamo a coste. Proseguiamo il lavoro a maglia rasata, terminando con piccoli punti.

88

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un porta pigiama a forma di gufo

Il "porta pigiama" è un'idea molto carina da tenere in camera da letto. Infatti, riesce a dare quel particolare tocco in più al vostro arredamento, rispecchiando lo stile della camera dei vostri bambini. La sua realizzazione risulta essere piuttosto...
Cucito

Come fare un sacco porta pigiama per il tuo bimbo

I bambini molto piccoli, necessitano di parecchi accessori per avere tutti i comfort a portata di mano. Se hai voglia di realizzare un simpatico accessorio con le tue mani per il tuo bimbo, non c'è nulla di meglio che fare un simpaticissimo sacco porta...
Cucito

Come Fare Un Pigiama Per Bimba

Avreste mai pensato che fare un pigiama per una bimba sia una cosa davvero facile? Basta un po' di fantasia, qualche attrezzo ed il materiale giusto. Non scoraggiatevi. Dalle vostre mani può uscire un'opera d'arte. O tutt'al più qualcosa di utile. Vediamo...
Cucito

Come fare un cuscino portapigiama

Realizzare un cuscini portapigiama è un'idea utile e originale per conservare il proprio pigiama in modo elegante, andando a che a creare un accessorio per la camera da letto comodo ed elegante. Tutto ciò che vi occorre per portare a termine questo...
Cucito

Come realizzare un portapigiama in feltro

In questo articolo vogliamo aiutarvi a realizzare un elegante e funzionale portapigiama in feltro. Non a caso, tutti sappiamo bene come le camere dei bambini siano spesso in disordine e come, tra giocattoli e vestiti, non si riesca mai a tenerle in ordine....
Cucito

Come realizzare una tuta

Se siete appassionati di cucito e di fitness, questa guida è fatta proprio per voi. Vedremo, passo per passo, come confezionare una pratica tuta ideale per lo sport e provvista di cappuccio, tasche e cerniere utilizzando come tessuto il comodo cotone...
Cucito

Come realizzare una liseuse rosa bicolore

La liseuse può essere realizzata sia con la lana, che con il cotone ed è normalmente utilizzata in inverno nelle fredde giornate; viene indossata al di sopra del pigiama o della camicia da notte. I tipi di lavorazione di una liseuse sono differenti;...
Cucito

Come Realizzare Un Tappeto Con Le Lenzuola Riciclate

Tutte le lenzuola, con il passar tempo, tendono a logorarsi, mostrando i classici segni di deterioramento: buchi, fragilità, perdita di colore e di elasticità. Cosa fare con questi vecchi tessuti? La risposta più immediata potrebbe sembrare quella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.