Come Realizzare Un Plaid Singolo

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
112

Introduzione

Il plaid è una coperta utilizzata soprattutto per coprirsi la sera, magari mentre si legge un libro o si guarda la televisione seduti sul divano. In commercio esistono diversi modelli di plaid che possono essere ripiegati su se stessi e chiusi attraverso una semplice chiusura a velcro o con bottoni e sono la soluzione ideale anche per coloro che non vogliono tenere il plaid direttamente sul letto, ma che desiderano sempre averlo a portata di mano. Anche i materiali con cui vengono realizzati possono essere differenti: cotone, lana o pile sono i più conosciuti. Se avete un po' di esperienza con il lavoro a maglia potreste realizzare voi stesse un plaid singolo molto originale e della misura che preferita. Nei passaggi seguenti vedremo come procedere.

212

Occorrente

  • Lana bianca 2 kg
  • Uncinetto n 7
312

Il plaid che andremo a confezionare comprende 54 quadrati, di centimetri 20 di lato. Per il motivo 1: avviare 25 maglie e lavorare a maglia bassa; seconda riga: inserire l'uncinetto sotto la prima maglia di base ed estrarre 1 maglia, inserire l'uncinetto di nuovo nella stessa maglia ed estrarre 1 maglia, filo sull'uncinetto e chiudere il punto; 1 catenella, saltare 1 maglia. Terza riga: voltare con 2 catenelle e lavorare come la seconda riga eseguendo le 2 maglie chiuse insieme nella catenella della riga precedente.

412

Per il motivo 2: avviare 24 maglie e lavorare a maglia alta. Seconda riga: 4 maglie alte in rilievo sul diritto, 4 maglie alte in rilievo sul rovescio. Terza riga: eseguire come la seconda ma spostando il motivo di 1 maglia in modo da formare delle diagonali. Motivo 3: avviare 22 maglie e lavorare a maglia alta. Seconda e terza riga: 5 maglie alte in rilievo sul diritto, 5 maglie alte in rilievo sul rovescio. Quarta e quinta riga: scambiare la lavorazione, eseguendo 5 maglie alte in rilievo sul rovescio, 5 maglie alte in rilievo sul diritto. Sesta riga: riprendere dalla seconda riga. Motivo 4 - Avviare 25 maglie e lavorare: 1 maglia bassa, 2 catenelle, 2 maglie alte tutte nello stesso punto, saltare 2 maglie; terminare con un gruppetto intero.

Continua la lettura
512

Seconda riga: voltare con 2 catenelle, 1 maglia bassa, 2 catenelle, 2 maglie alte nello spazio di 2 catenelle della riga precedente. Ripetere la seconda riga. Motivo 5: avviare 28 maglie e lavorare: 1 maglia bassa, 1 catenella, saltare 1 maglia. Seconda riga e righe seguenti: voltare con 2 catenelle, entrare con l'uncinetto sotto la catenella della riga precedente ed estrarre 1 maglia.

612

Ora bisogna passare l'uncinetto sotto la catenella seguente, estrarre 1 maglia e chiudere le 3 maglie, 1 catenella, quindi bisognerà procedere entrando l'uncinetto dove si è entrati la seconda volta per il gruppo precedente, poi sotto la catenella seguente. Motivo 6: avviare 23 maglie e lavorare a maglia bassa. Seconda riga: 1 mezza maglia alta, saltare 1 maglia, 2 mezze maglie alte nella stessa maglia.

712

Motivo 7: avviare 22 maglie e lavorare a mezze maglie alte per 20 centimetri. Motivo 8: avviare 22 maglie e lavorare: 1 maglia bassa, 1 maglia alta. Seconda riga: 1 maglia bassa sopra la maglia alta e viceversa. Motivo 9: avviare 28 maglie e lavorare: 1 maglia bassa, 1 catenella, saltare 1 maglia; terminare con 1 maglia bassa. Seconda riga: 1 maglia bassa nello spazio della catenella, 1 catenella.

812

Motivo 10: avviare 24 maglie e lavorare ogni riga come segue: saltare 1 maglia, 2 maglie alte, passare con l'uncinetto davanti alle 2 maglie e lavorare 1 maglia alta nella maglia saltare. Motivo 11: avviare 21 maglie e lavorare a maglia bassa. Seconda riga: 1 maglia bassa, 1 maglia bassa inserendo l'uncinetto 2 righe sotto. Nelle righe seguenti scambiare il punto. Motivo 12: avviare 24 maglie e lavorare a maglia bassa.

912

Seconda riga: voltare con 2 catenelle, saltare 1 maglia, 3 maglie alte nelle 3 maglie seguenti, inserire l'uncinetto nella maglia saltata, estrarre un'asola e chiudere le maglie passando davanti alle 3 maglie alte. Motivo 13: avviare 23 maglie e lavorare prima e seconda riga a maglia bassa. Terza riga a maglia alta. Quarta riga: 3 maglie basse, inserire l'uncinetto nella nella seconda riga.

1012

Lavorare 3 maglie alte chiuse a metà, poi chiudere le 4 maglie sull'uncinetto, in una volta; 1 catenella, saltare 1 maglia. Ripetere dall'inizio spostando di 2 maglie la lavorazione della quarta riga. Motivo 14: avviare 23 maglie e lavorare a maglia bassa. Seconda riga: 3 maglie basse, 1 nocciolina, entrare tre volte nella stessa maglia poi chiuderle tutte in una volta.

1112

Continuare con 7 maglie basse, 1 nocciolina, 7 maglie basse, 1 nocciolina, 3 maglie basse. Terza riga: a maglia bassa. Proseguire alternando 1 riga con le noccioline a 1 riga a maglia bassa. Motivo 15: avviare 23 maglie e lavorare a maglia bassa. Seconda riga: 11 maglie basse, 1 nocciolina, 11 maglie basse. Proseguire alternando 1 riga di noccioline a 1 riga di maglia bassa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un plaid in vari colori all'uncinetto

Un plaid in vari colori, è indicato soprattutto per le camerette dei bambini. Questo tipo di plaid può essere realizzato in diversi metodi. I colori possono essere scelti secondo i propri gusti e la lana è facilmente reperibile nelle mercerie. In questa...
Cucito

Come realizzare un plaid in vari colori

Un plaid in vari colori, è indicato soprattutto per le camerette dei bambini. Questo tipo di plaid può essere realizzato in diversi metodi. I colori possono essere scelti secondo i propri gusti e la lana è facilmente reperibile nelle mercerie. In questa...
Cucito

Come realizzare un plaid a motivi geometrici

In inverno o nelle stagioni più fredde, un plaid è certamente un capo perfetto per avvolgersi e scaldarsi la sera, magari mentre si legge un buon libro o si guarda la televisione seduti comodamente sul sofà. In commercio è possibile trovare molteplici...
Cucito

Come realizzare un copriletto singolo ad ottagoni all'uncinetto

Un copriletto singolo ad ottagoni deve essere realizzato all'uncinetto oppure ai ferri; per eseguire questo tipo di lavorazione è necessario avere delle buone basi di cucito. Il copriletto può essere realizzato sia in filo che il lana; in questa guida...
Cucito

Come realizzare un copriletto singolo all'uncinetto

Il copriletto descritto in questa guida deve essere realizzato all'uncinetto; è possibile scegliere il colore in base al filato e può essere realizzato sia in lana che in cotone. Per realizzare questo tipo di copriletto è necessario avere delle basi...
Cucito

Come realizzare un copriletto singolo a filet

Il copriletto descritto in questa guida deve essere realizzato all'uncinetto, attraverso la tecnica del filet; è possibile scegliere il colore in base al filato e può essere realizzato sia in lana che in cotone. Per realizzare questo tipo di copriletto...
Cucito

Come realizzare un copriletto singolo

Il copriletto descritto in questa guida deve essere realizzato all'uncinetto; è possibile scegliere il colore in base al filato e può essere realizzato sia in lana che in cotone. Per realizzare questo tipo di copriletto è necessario avere delle basi...
Cucito

Come fare un plaid all'uncinetto

Esistono svariate tecniche che ci consentono di realizzare tantissimi oggetti per la casa con le nostre mani. Basta solo un po' di impegno, una certa manualità e soprattutto le competenze specifiche relative ad un specifica tecnica di realizzazione....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.