Come realizzare un porta agenda in cuoio

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Realizzare degli oggetti con le proprie mani, è sempre una brillante idea per fare dei regali. Per un'occasione speciale, un oggetto realizzato a mano è sicuramente un dono prezioso. A tal proposito, questa guida, vi aiuterà a realizzare un bellissimo oggetto in cuoio, ovvero un porta agenda. Potrete realizzare il vostro porta agenda per tenerlo con voi, oppure per regalarlo ad un amico. Acquistate il cuoio in uno dei vostri negozi preferiti di forniture per il fai-da-te od in alternativa, acquistate il cuoio online, comprando il cuoio dello spessore e del colore che desiderate. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • forbici da cuoio
  • cuoio dallo spessore di 1,8 mm
  • cuoio dallo spessore di 1 mm
  • punteruolo
  • attrezzi per cucire
  • fustella
37

Per prima cosa, acquistate del cuoio di due tipologie differenti: del cuoio più spesso e del cuoio più morbido e sottile. Dopo aver fatto ciò, sul cartoncino per modelli, disegnate tre rettangoli, mentre con le forbici ritagliate i tre pezzi; i tre pezzi dovranno essere delle dimensioni della vostra agenda. Oltre a ciò, ricordate di lasciare un margine di qualche millimetro, che vi servirà per unire insieme i pezzi di cuoio. In seguito, mettete sul cuoio il modello più grande, e sulla pelle più morbida i due più piccoli, dopodiché con il punteruolo, tracciatene i contorni, quindi ritagliate i pezzi con le forbici da cuoio. Adesso, con il compasso, tracciate una linea che dovrà essere parallela ai bordi dei tre pezzi.

47

Successivamente, con una piccola sgorbia, incidete leggermente lungo la linea precedentemente tracciata, quindi stendete un po' di colla lungo i bordi interni dei tre pezzi della pelle ed aspettate qualche minuto affinché si asciughi tutto per bene. Ora fate aderire i pezzi ed eseguite questa operazione con attenzione. In questo modo, i tre pezzi di cuoio combaceranno perfettamente, cosicché il vostro porta agenda sia impeccabile e senza difetti. Inoltre, dovrete fare attenzione a non lasciare i bordi sporgenti agli angoli.

Continua la lettura
57

Con la fustella a ruota aprite dei fori, in numero pari lungo i bordi, ad una distanza di 6-7 mm, mentre con ago e filo di cotone, iniziate a cucire. Ricordate che all'inizio ed alla fine della cucitura, dovrete passare il filo due o tre volte circa. Rifinite i bordi con le forbici, dopodiché con la carta vetrata completate la rifilatura e con l'anilina tingete i bordi. A questo punto, potrete decorare il vostro porta agenda come più desiderate: potrete personalizzarlo, se si tratta di un regalo, con il cuoio avanzato realizzando una targa personalizzata, incidendo o dipingendo il nome della persona cui lo regalerete. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come tenere un'agenda personale

La vita quotidiana è caratterizzata da date che non bisogna dimenticare; ad esempio l'appuntamento dal dentista o la scadenza del bollo dell'auto. Spesso si cerca di ricordare qualcosa di meno importante come il titolo di un film o di un libro, l'indirizzo...
Bricolage

Come creare un'agenda partendo da una scatola di cereali

Il fai da te consente di creare un'infinità di oggetti riciclando prodotti di ogni genere incluse scatole e scatoloni. Se amate riciclare in maniera funzionale e creativa potreste provare a creare una bella agenda sfruttando magari delle scatole vuote...
Bricolage

Come creare un'agenda personalizzata

Quando si hanno molti impegni, che siano di lavoro, o semplici appuntamenti con gli amici, è importante trascriverli per evitare di dimenticarsene. Capita spesso di essere presi dalla fretta e annotare i propri appunti su fogli svolazzanti, che, nella...
Bricolage

Come Decorare Un'Agenda Con Il Nastro Adesivo

L'arte di personalizzare gli oggetti è molto diffusa e richiede una semplice preparazione. Infondo bastano veramente pochi strumenti e tante creatività, per ottenere dei risultati grandiosi. Se vogliamo intervenire su una nostra agenda, pensando di...
Bricolage

10 idee per agende con carta riciclata

Il riciclo della carta è uno dei migliori modi per salvaguardare l'ambiente dal progressivo disboscamento che sta affliggendo molte aree del nostro pianeta.Per evitare di sprecare inutilmente questo prezioso materiale, si possono realizzare varie creazioni...
Bricolage

Come Rendere Una Vecchia Agenda Un Libro Antico

Quanti ricordi ci sono in una vecchia agenda! E quanti di noi l'avranno usata per scrivere numeri telefonici o addirittura come un vero e proprio diario. Buttarla via, proprio non se ne parla, specie se è un'agenda ben curata e con la copertina in pelle....
Bricolage

Come fare un'agenda fai da te

Al giorno d'oggi, data la grande mole di lavoro che investe ogni giorno tutti noi, ricordarsi di appuntamenti e date importanti sembra ormai impossibile. Per questo munirsi di un'agenda è il modo ideale per poter affrontare gli impegni della giornata...
Bricolage

Come creare un'agenda originale e colorata

Al giorno d'oggi è impossibile districarsi tra tutti i vari impegni e appuntamenti senza un'agenda: c'è chi la preferisce elettronica e c'è chi preferisce restare fedele alla cara vecchia carta. In particolare, nella seguente guida, vi sarà spiegato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.