Come realizzare un porta dolci

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le feste di compleanno rappresentano una scusa per preparare gli amatissimi dolci. Tra i dolci che si possono preparare, troviamo la classica torta con pan di Spagna, ma anche i famosissimi capcake. Quando dobbiamo spostare il dolce, per portarlo a casa del festeggiato, e non solo, dobbiamo stare molto attenti al trasporto. L'oggetto che fa al caso nostro è un porta dolci. In questa guida, attraverso semplici passaggi, vedremo come realizzare un porta dolci.

26

Occorrente

  • Scatola di cartone con coperchio,matita,righello,forbici,colla vinilica e a caldo.
  • Carta da regalo a piacere,cartoncino di vari spessore e vari colori .
  • Nastri colorati
36

Costruire un porta dolci è molto semplice, ci servirà come prima cosa una scatola di cartone con il coperchio. Per iniziare ne sceglieremo una non troppo grande. Avremo bisogno di forbici, colla a caldo, colla vinilica, cartoncino colorato, carta da regalo con la fantasia che più ci piace e nastri colorati di varie misure. Non dimenticate righello e matita. Troverete tutto l’occorrente nelle ferramenta o nei negozi specializzati.

46

Come prima cosa assicuratevi che la scatola sia ben pulita e asciutta. Prendiamo la misura dell’interno, sia del coperchio che della scatola, e riportiamo queste misure sulla carta regalo; stesso procedimento per l’esterno della scatola. Ritagliamo la carta regalo così misurata con precisione e mettiamola da parte. Passiamo ora la colla vinilica su tutti i lati della nostra scatola e incolliamo la carta precedentemente tagliata. Lasciamo asciugare il tempo necessario. Quando tutto sarà ben asciutto possiamo decorare il porta dolci. Ci sono diversi modi per avere un risultato elegante e raffinato, noi abbiamo scelto una creazione semplice ma anche ricercata. Creiamo delle roselline con il cartoncino, il procedimento non è affatto difficile. Serviranno forbici e cartoncino, dopodiché bisogna tagliare un cerchio di almeno 7 cm e ritagliarlo a spirale. Dopo ciò, prendiamo l’estremità esterna della spirale e arrotolala su se stessa. Ad operazione finita, incolleremo la base così da chiudere il fiore che avremo creato.

Continua la lettura
56

Procediamo ora alla creazione dei petali. Con molta facilità basterà ritagliarli come riterremo più opportuno. Incolliamo tutto sulla scatola, al centro oppure nei lati, a vostro piacimento. Attorno al porta dolci sistemeremo un nastro piuttosto largo che chiuderemo con un fiocco. Dopodiché metteremo ad ogni spigolo della scatola una goccia di colla, così da far aderire perfettamente il nastro. Successivamente finiremo incollando il fiocco stesso alla scatola. In questa guida abbiamo visto come realizzare un porta dolci.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La scatola non deve essere necessariamente nuova basta che sia integra.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un porta muffin

In questa bella guida, che abbiamo pensato di proporre, a tutti voi, cari lettori, vogliamo parlarvi di come poter realizzare, nella propria cucina, un porta muffin, per accontentare poter inserire al suo interno questi dolci, del tutto originali e facili...
Altri Hobby

Come realizzare un porta asciugamani

La realizzazione di un porta asciugamani, non è difficile come si pensa, infatti, basta riciclare ciò che si ha in casa per ottenere dei risultati ottimali. L'arte del fai da te, è accessibile a tutti, infatti, è possibile riciclare oggetti ormai...
Altri Hobby

Come realizzare un porta candele fai da te

Le nostre case godono ormai da lungo tempo, dell'ausilio della corrente elettrica e di lampadari, luci e lumi di ogni genere, funzionali ed ampiamente estetici, illuminano le nostre abitazioni, ciò non toglie che, il carisma e l'atmosfera creato dalle...
Altri Hobby

Come realizzare delle scatoline porta confetti

Il fai da te è sempre la scelta migliore. Realizzando con le nostre mani gli oggetti che ci servono possiamo sempre risparmiare. Quando ad esempio festeggiamo degli avvenimenti importanti è di uso comune regalare agli invitati un pensierino, quasi sempre...
Altri Hobby

Come realizzare un porta collane con spago e bastoncini

Con il riciclo creativo è possibile costruire degli oggetti davvero molto graziosi e decisamente utili e funzionali. È il caso di un moderno porta collane, che è possibile realizzare con il metodo del fai da te, utilizzando dei semplici bastoncini...
Altri Hobby

Come realizzare un porta carte

Capita spesso di ritrovarsi tantissime carte fedeltà o carte di credito. Purtroppo però non sempre si ha lo spazio necessario nel proprio portafogli. Per ovviare a tale problematica sarebbe il caso di avere un porta carte. In modo tale che possiamo...
Altri Hobby

Come realizzare un porta foto con il cartoncino

Se con il cartoncino intendete realizzare un porta foto in maniera veloce e nel contempo originale e di buona qualità, vi conviene leggere i passi successivi di questa guida, in cui ci sono le istruzioni su come procedere. Si tratta di un lavoro abbastanza...
Altri Hobby

Come realizzare un porta orecchini girevole

Negli anni abbiamo raccolto una bella collezione di orecchini. Se li conserviamo dentro un beauty o un portagioie, però si aggrovigliano tutti tra di loro. Rischiamo di rovinarli, perché magari non riusciamo a districarli. Oppure spesso nella fretta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.