Come realizzare un porta DVD

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Alcune volte, capita di avere in casa moltissimi DVD ma non un posto dove posizionarli correttamente. Tuttavia, per ovviare a questo problema, vi basterà leggere i seguenti passi in cui vi spiegherò come realizzare un pratico e funzionale scaffale porta DVD, senza necessariamente spendere tanti soldi.

27

Occorrente

  • Pannelli in legno di misure personalizzate
  • Pioli in legno
  • Mensole in legno della misura poco più grande della custodia di un DVD
  • Trapano elettrico
  • Martello e chiodi
  • Impregnante, vernice e lacca
  • Strato di compensato sottile
  • Puntine
37

Scegliere il tipo di legno

Anzitutto, la prima operazione da compiere consiste nel scegliere il tipo di legno da utilizzare: quest'ultimo, dovrà essere preferibilmente legno di rovere, ciliegio, noce o acero, in modo tale da permettere una futura verniciatura. In base alle vostre preferenze, potrete mantenere il colore originale del legno (in tal caso, andrà bene il legno di pino bianco, dal colore neutrale e naturale). Le misure standard delle tavole di legno sono di 1 m x 1 m, ma anche qui potrete personalizzare le dimensioni per i pannelli dei lati, del retro, per quello superiore ed inferiore e per i ripiani. Inoltre, se deciderete arbitrariamente le dimensioni, dovrete prendere bene le misure per lasciar scorrere correttamente le custodie dei DVD. Le misure standard sono di 7,5 cm di altezza x 5,25 cm di larghezza x 12,7 cm di spessore.

47

Unire i pannelli

Una volta acquistate le tavole, in base a quanti DVD vorrete inserire nello scaffale, trattate il legno mediante utilizzo dell'impregnante o della cera d'api, per proteggerlo dall'umidità, dalla sporcizia e per renderlo più liscio al tatto. Successivamente, con l'ausilio di una matita, disegnate dei punti dove, in seguito, praticherete dei fori per inserire i pioli in legno, utili al sostegno delle mensole. I punti dovranno combaciare perfettamente, in orizzontale, tra i pannelli laterali. Adesso, con il trapano a punta fine, praticate i fori nei punti disegnati, dopodiché inserite i pioli sia da una parte che dall'altra. Una volta inseriti i pioli, unite i pannelli laterali con quello superiore e quello inferiore, utilizzando un martello e dei chiodi.

Continua la lettura
57

Personalizzare il porta DVD

Prima di inchiodare i pannelli, applicate un leggero strato di colla per legno, al fine di aumentare la resistenza dello scaffale, quindi inserite il retro dello scaffale (un foglio di compensato sottile delle giuste dimensioni) applicandolo con delle puntine. Arrivati a questo punto, inserite i ripiani poggiandoli sui pioli. Se avete interesse a personalizzare lo scaffale e quindi verniciarlo, utilizzate un tipo di legno particolare come descritto precedentemente. Un'idea divertente potrebbe essere quella di colorare ogni ripiano in tonalità differenti, in base alla tipologia dei film. Infine, non vi rimane altro da fare che applicare la lacca allo scaffale e decidere quale ripiano apparterrà ad un determinato settore dei DVD.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare delle scatoline porta confetti

Il fai da te è sempre la scelta migliore. Realizzando con le nostre mani gli oggetti che ci servono possiamo sempre risparmiare. Quando ad esempio festeggiamo degli avvenimenti importanti è di uso comune regalare agli invitati un pensierino, quasi sempre...
Altri Hobby

Come realizzare un porta collane con spago e bastoncini

Con il riciclo creativo è possibile costruire degli oggetti davvero molto graziosi e decisamente utili e funzionali. È il caso di un moderno porta collane, che è possibile realizzare con il metodo del fai da te, utilizzando dei semplici bastoncini...
Altri Hobby

Come realizzare un porta carte

Capita spesso di ritrovarsi tantissime carte fedeltà o carte di credito. Purtroppo però non sempre si ha lo spazio necessario nel proprio portafogli. Per ovviare a tale problematica sarebbe il caso di avere un porta carte. In modo tale che possiamo...
Altri Hobby

Come realizzare un porta foto con il cartoncino

Se con il cartoncino intendete realizzare un porta foto in maniera veloce e nel contempo originale e di buona qualità, vi conviene leggere i passi successivi di questa guida, in cui ci sono le istruzioni su come procedere. Si tratta di un lavoro abbastanza...
Altri Hobby

Come realizzare un porta orecchini girevole

Negli anni abbiamo raccolto una bella collezione di orecchini. Se li conserviamo dentro un beauty o un portagioie, però si aggrovigliano tutti tra di loro. Rischiamo di rovinarli, perché magari non riusciamo a districarli. Oppure spesso nella fretta...
Altri Hobby

Come realizzare un porta mollette in stoffa

Le mollette che vengono utilizzare per i panni possono essere contenute in qualche oggetto che gli dà maggiore eleganza, per fare ciò però bisogna chiamare in causa l'arte del riciclo. La guida in questione infatti serve proprio per scoprire come realizzare...
Altri Hobby

Come realizzare un porta dolci a cascata

Se sei alla ricerca di una soluzione elegante per presentare deliziosi bon bon e fragranti cupcakes, puoi scegliere di realizzare un porta dolci a più piani, dal particolare effetto a cascata. I ripiani evidenziati da questa particolare tipologia di...
Altri Hobby

Come realizzare un porta dolci

Le feste di compleanno rappresentano una scusa per preparare gli amatissimi dolci. Tra i dolci che si possono preparare, troviamo la classica torta con pan di Spagna, ma anche i famosissimi capcake. Quando dobbiamo spostare il dolce, per portarlo a casa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.