Come realizzare un porta mollette

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Riporre le mollette dopo l'utilizzo è sempre un problema. Spesso le donne non si accontentano di un semplice e comune cestino, ma preferiscono qualcosa di originale e personalizzato che lascia una loro traccia. In questo caso l'arte del fai da te è essenziale. Questo tutorial dà alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come realizzare un porta mollette con delle tecniche davvero semplici e graziose.

25

Un primo metodo è quello del riciclo; in questo modo è possibile liberarsi di cose che non utilizziamo. Cominciamo procurandoci il materiale necessario e poi ci mettiamo all'opera. Prendiamo la maglietta che abbiamo deciso di utilizzare e la giriamo al rovescio, allineiamo i bordi ed utilizzando ago e filo cuciamo la parte finale. In questo modo realizziamo una sacca; se abbiamo la macchina da cucire possiamo utilizzare anche quella. A questo punto rigiriamo la maglietta e controlliamo se la cucitura è stata fatta in modo perfetto. Adesso prendiamo la gruccia (di legno, di plastica, colorata o meno) ed appendiamo la maglietta; il sacchetto porta mollette è pronto, possiamo mettere le mollette.

35

Il secondo metodo è più elaborato. Disegniamo su un foglio l'idea del progetto che abbiamo, poi decidiamo i materiali con cui vogliamo realizzarlo. A questo punto ci procuriamo una gruccia, una di quelle per gli indumenti dei bambini. Ridisegniamo la gruccia sul cartoncino aumentando le misure. Se optiamo per un materiale leggero possiamo rinforzarlo con una tela termoadesiva che ci rende il lavoro più semplice. Adesso ritagliamo un rettangolo di stoffa della larghezza della gruccia maggiorata di 30 mm per le cuciture. L'altezza deve essere il doppio della gruccia più 30 mm per le cuciture. Pieghiamo il tessuto (dal basso verso l'alto lasciando un'apertura) e trasferiamo il tutto sul cartamodello; poi tagliamo e cuciamo i bordi.

Continua la lettura
45

Per finire dobbiamo cucire tutto al rovescio lungo la linea del carta modello. Bisogna lasciare in cima un piccolo pezzo non cucito per il gancio della gruccia. A questo punto tagliamo il tessuto in eccesso, lo rigiriamo dalla parte dritta lo stiriamo e lo inseriamo; ecco il porta mollette. Questo metodo lascia spazio alla fantasia; si può decidere il tipo di gruccia ed il tessuto. Inoltre, se siamo abbastanza pratici di cucito possiamo anche decidere di realizzare delle decorazioni. Insomma si può creare un porta mollette che si adatta meglio alle esigenze della casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 modi per creare un porta mollette

La casalinga perfetta deve avere a disposizione anche un bellissimo e super maneggevole porta mollette, in modo di poter riporre adeguatamente le mollette ed allo stesso tempo poterlo utilizzare in modo pratico per stendere in modo sbrigativo panni. Sicuramente...
Altri Hobby

Come creare una cornice con le mollette

Con l'arte del fai da te potete fare tante creazioni simpatiche, carine ma soprattutto molto semplici e quindi alla portata di tutti sia grandi che piccini. In alcuni casi, il fai da te può diventare un lavoro a tempo pieno permettendo di avere un piccolo...
Altri Hobby

Come creare un albero di Natale con le mollette da bucato

Con il periodo natalizio si presenta spesso la possibilità di decorare la casa con idee creative e originali, che permettono nello stesso tempo di risparmiare e riciclare oggetti normalmente ritenuti di scarto o vecchi, donandogli nuova vita. Tante volte...
Altri Hobby

Come realizzare un porta asciugamani

La realizzazione di un porta asciugamani, non è difficile come si pensa, infatti, basta riciclare ciò che si ha in casa per ottenere dei risultati ottimali. L'arte del fai da te, è accessibile a tutti, infatti, è possibile riciclare oggetti ormai...
Altri Hobby

Come realizzare delle scatoline porta confetti

Il fai da te è sempre la scelta migliore. Realizzando con le nostre mani gli oggetti che ci servono possiamo sempre risparmiare. Quando ad esempio festeggiamo degli avvenimenti importanti è di uso comune regalare agli invitati un pensierino, quasi sempre...
Altri Hobby

Come realizzare un porta collane con spago e bastoncini

Con il riciclo creativo è possibile costruire degli oggetti davvero molto graziosi e decisamente utili e funzionali. È il caso di un moderno porta collane, che è possibile realizzare con il metodo del fai da te, utilizzando dei semplici bastoncini...
Altri Hobby

Come realizzare un porta carte

Capita spesso di ritrovarsi tantissime carte fedeltà o carte di credito. Purtroppo però non sempre si ha lo spazio necessario nel proprio portafogli. Per ovviare a tale problematica sarebbe il caso di avere un porta carte. In modo tale che possiamo...
Altri Hobby

Come realizzare porta tovaglioli in cartone

Con le festività natalizie che si avvicinano sempre di più, si cerca di fare delle decorazioni da mettere a casa e perché no, pensare alla cena della vigilia e del 25 con i parenti e amici. Realizzare la fatidica cena di natale è da sempre una delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.