Come realizzare un porta occhiali in silicone

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli occhiali sono degli accessori molto utilizzati. Qualsiasi uso si fa spesso vengono riposti in maniera poco sicura! In questo modo il rischio è quello di trovarli rotti. Quindi per evitare di danneggiarli sarebbe opportuno riporli sempre in un porta occhiali. In commercio ne esistono di vari tipi e misure. Mentre, la loro sagoma cambia secondo il modello e la marca. Ovviamente ogni porta occhiali ha il suo costo. Ma se volete risparmiare è possibile realizzarlo da soli. Utilizzando la tecnica del fai da te! Usando del silicone a cui potete dare la forma che desiderate. Nella seguente guida vi spiego come realizzare un porta occhiali in silicone.

27

Occorrente

  • Silicone in fogli
  • Stampo ovale in metallo
  • cannella gas
  • Guanti
  • Colla resistente
37

Per realizzare il porta occhiale dovete utilizzare il silicone. Questo materiale risulta molto versatile e si può lavorare facilmente. Lo potete trovare nei negozi di bricolage allo stato liquido e in fogli. In questo caso scegliete la secondo opzione. Per poi, aggiungere alla spesa uno stampo di metallo di forma ovale e dei gancetti in gomma. Quest'ultimi vi serviranno per poter chiudere il porta occhiali. Lavorare il silicone è molto facile! Ma bisogna fare attenzione, sopratutto quando utilizzerete la cannella a gas. Quindi prendete tutte le precauzioni necessarie e cercate di lavorare in modo corretto. Nel prossimo passo vi spiego come fare.

47

La prima cosa da fare è quella di sistemare tutto su un piano. Preparando i vari materiali e indossando un paio di guanti. Prendete lo stampo di metallo e mettete all'interno il primo foglio di silicone. Accendete un cannellino a gas e poggiate il contenitore. A questo punto, dopo qualche minuto vi accorgerete che lo stampo diventerà rosso. Continuate appoggiando di nuovo lo stampo nel silicone, facendo come il primo passaggio. Fate coincidere le linee del porta occhiali e mettete un peso sopra. Lasciate asciugare per circa un'ora.

Continua la lettura
57

Trascorso il tempo di posa togliete la sagoma dallo stampo. Facendo attenzione a staccarlo senza romperlo. A questo punto ripetete la stessa operazione con il secondo foglio. Una volta finito mettetelo da parte e fatelo asciugare. Quando è pronto prendete le due sagome e passate la colla in tutti i tre lati. Disponete la prima forma di silicone sopra all'altro. Facendola aderire perfettamente. Ovviamente lasciate un lato aperto che servirà per mettere gli occhiali. Dopodiché attaccate i gancetti al centro che serviranno per la chiusura. Ecco come realizzare un porta occhiali in silicone.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per fare le forme preferire silicone in fogli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come rimuovere le tracce di silicone dai pavimenti

Il silicone è uno dei più comuni e versatili sigillanti utilizzati oggi per sigillare qualsiasi fessura non solo durante il montaggio di sanitari come doccia, bidet o lavabo, ma è anche utile come sigillante per riempire fughe e fori e rendere la superficie...
Materiali e Attrezzi

Come rimuovere il silicone

Il silicone è uno dei sigillanti più utilizzati per le superfici della casa perché è estremante facile da applicare ed è molto efficace e tenace. Questa sua ultima qualità però diventa un problema quando devi rimuoverlo se per esempio vuoi sostituire...
Materiali e Attrezzi

Come staccare il silicone dal legno

Rinnovare l'appartamento può essere un'operazione molto divertente e creativa, apportando modifiche ai mobili ed agli elementi di arredo, ma è molto importante fare attenzione a non creare danni durante le operazioni di smontaggio e di assemblaggio...
Materiali e Attrezzi

Come asciugare rapidamente il silicone

Come ben sappiamo, rispetto ad altri prodotti, il silicone non è una sostanza che ha come scopo primario quello di incollare gli oggetti bensì quella di sigillare e isolare. Per tale motivo, visto che questo adesivo è così utile vediamo come utilizzarlo...
Materiali e Attrezzi

Errori da evitare con la pistola silicone

La pistola silicone è uno degli oggetti più utili che possano esserci in casa. Essa rappresenta un validissimo aiuto per molti lavori domestici, per sigillare finestre o vasche da bagno, porte o tavoli di ogni genere. Il suo utilizzo tuttavia, può...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare correttamente il silicone

I lavori domestici fai da te, anche a causa della crescente crisi economica, sono sempre più diffusi e con questi la voglia di apprendere tecniche sempre nuove. Nei passi successivi scoprirete come utilizzare correttamente il silicone che è un adesivo...
Materiali e Attrezzi

Come rimuovere il silicone indurito

Sono sempre in crescita le persone che effettuano i lavori di manutenzione con le loro mani, senza ricorrere al personale esperto nel settore. In questo modo, come è logico che sia, si tende a risparmiare più denaro possibile. A volte, però, durante...
Materiali e Attrezzi

Come usare la pistola silicone

È certo che un po' un tutti, per mantenere la nostra casa perfetta, abbiamo usato il famosissimo collante elastico, funzionale e maneggevole, praticando, per l'appunto grandi e piccole manutenzioni domestiche. Infatti, chi non deve, di tanto in tanto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.