Come realizzare un porta pigiama a forma di gufo

Tramite: O2O 14/04/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il "porta pigiama" è un'idea molto carina da tenere in camera da letto. Infatti, riesce a dare quel particolare tocco in più al vostro arredamento, rispecchiando lo stile della camera dei vostri bambini. La sua realizzazione risulta essere piuttosto semplice: tutto ciò che occorre, è un po? di stoffa, ago e filo e, ovviamente, molta della vostra fantasia. I ?gufi? oramai, li trovate stampati ovunque, oppure utilizzati per molti accessori come: portachiavi, segnaposto, collane, orecchini, spille e così via. Ultimamente, vengono utilizzati anche per creare dei "porta pigiama", simpaticissimi e coloratissimi. In questo caso, dovrete provvedere voi stessi a creare questo particolare oggetto. Se volete imparare, quindi, continuate a leggere questa interessante ed utile guida, per apprendere come realizzare un porta pigiama a forma di gufo.

26

Occorrente

  • Carta velina
  • busta/sacchetto/borsa in plastica
  • fogli di feltro di vari colori
  • fettuccia
  • spilli
  • ago e filo
  • forbice
  • bottoncini
36

Disegnare la sagoma del gufo

Innanzitutto, dovete munirvi di carta velina e penna e disegnare la sagoma del gufo. Potrete prendere ispirazione da delle immagini di gufi su internet, oppure lasciarvi guidare dalla vostra immaginazione. Le dimensioni del disegno da copiare possono variare a seconda della grandezza che desiderate dare al vostro porta pigiama. Riportate successivamente, ciascuna delle parti del disegno completo sui fogli di plastica, facendo particolare attenzione a non rovinare il disegno appena fatto.

46

Fissare la sagoma sul foglio di feltro

Quando la sagoma del vostro gufo sarà finalmente pronta, procuratevi dei fogli di feltro in vari colori. Fatta questa operazione, prendete gli spilli e fissate precisamente ciascuna sagoma sul foglio di feltro del colore scelto. Dopodiché, in modo lento e preciso, ritagliate accuratamente il pezzo mantenendovi a mezzo centimetro dal bordo. Quando avrete ritagliato tutte le singole parti della sagoma del gufo, prendete ago e filo e cucite scegliendo di volta in volta se farlo con colori a contrasto, con punti a vista oppure invisibili.

Continua la lettura
56

Aggiungere dettagli al porta pigiama

Dopo aver cucito per bene il porta pigiama, bisogna provvedere ad aggiungere i vari dettagli per completarlo. Procuratevi dunque, dei bottoncini rotondi e del colore che maggiormente desiderate, al fine di realizzare gli occhi, e cucite sui lembi il davanti e il dietro del vostro simpatico gufo. Ovviamente, sulla parte posteriore del gufo, dovrete praticare un taglio rifinito con la fettuccia per permettere di infilarci il pigiamino. Si può anche applicare un nastrino in modo tale da appenderlo dove volete. Insomma, potete sbizzarrirvi con la fantasia come meglio credete. Ed ecco a voi, il gufo porta pigiama pronto per essere utilizzato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I porta pigiama rotondi sono i più semplici da realizzare e da decorare.
  • In caso non sapete disegnare potete procurarvi la sagoma del gufo cercando le immagini su internet e ingrandirle a seconda di come desiderate.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare un sacco porta pigiama per il tuo bimbo

I bambini molto piccoli, necessitano di parecchi accessori per avere tutti i comfort a portata di mano. Se hai voglia di realizzare un simpatico accessorio con le tue mani per il tuo bimbo, non c'è nulla di meglio che fare un simpaticissimo sacco porta...
Cucito

Come realizzare un pigiama di flanella

Se abbiamo intenzione di realizzare un pigiama caldo per le fredde nottate invernali, la scelta del tessuto deve per forza di cose ricadere sulla flanella. Si tratta infatti di un tessuto molto morbido, un misto tra lana e cotone, facile da lavorare anche...
Cucito

Come realizzare un costume da gufo

Carnevale, Halloween e feste a tema richiedono di trovare costumi originali con cui non passare inosservati. Se amate il fai da te, potete dare ampio spazio alla fantasia e divertirvi nel creare dei costumi su misura. Negli ultimi tempi, accanto ai soliti...
Cucito

Come realizzare Un Gufo Con Un Calzino

La creatività e la fantasia non hanno davvero limiti soprattutto per tutti coloro che amanto sperimentare e svolgere tantissime attività di fai da te. Per tale motivo, soprattutto se siete appunto persone molto attive e creative, vedremo insieme in...
Cucito

Come Realizzare Un Porta Pane In Stoffa

La guida che scriveremo avrà come principale finalità, quella di spiegarvi, in pochi passi, come riuscire a realizzare un porta pane in stoffa. Possiamo cominciare ad argomentare immediatamente su questa tematica interessante.Per il fai da te, e soprattutto...
Cucito

Come realizzare un porta aghi

Gli aghi e gli spilli, per il cucito o il ricamo, sono degli strumenti fondamentali. Ma la loro così ridotta dimensione li rende poco maneggevoli, al momento di tenerli in ordine. È probabilmente questa la ragione per la quale spesso si ritrovano disseminati...
Cucito

Come realizzare un pratico porta abiti con cerniera

In questa guida, che state per leggere, vogliamo aiutarvi a capire come poter realizzare un pratico porta abiti, da utilizzare comodamente in casa nostra, con l'aiuto di una semplice cerniera.Se per il nostro vestito da cerimonia abbiamo bisogno di una...
Cucito

Come realizzare un porta candela ad uncinetto

Anche se mancano ancora parecchi mesi per le festività natalizie, se intendete creare qualcosa di originale con le vostre mani, è già tempo di iniziare, poiché il lavoro manuale richiede molto tempo. A Natale, e non solo, un bellissimo porta candela...