Come realizzare un portachiavi a forma di orso

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se amiamo creare degli oggetti con le nostre mani, attualmente possiamo trovare in commercio una miriade di prodotti utili per dare vita a qualsiasi cosa che abbiamo in mente: tessuti, perline, accessori per il decoupage, nastri colorati, paste modellabili, materiale per lo scrapbooking ecc. In rete, inoltre, è possibile trovare tantissimi tutorial che consentono, in pochi e semplici passaggi, di capire come realizzare qualsiasi oggetto. A tale proposito, nei passi seguenti, ci occuperemo di mostrarvi come bisogna procedere per realizzare un portachiavi a forma di orso. Per questo scopo utilizzeremo del tessuto, per cui, l'unica abilità che vi occorre per realizzarlo è saper eseguire delle cuciture di base.

27

Occorrente

  • Tessuti a vostra scelta (tinta unita, fantasia, cotone, feltro...)
  • Forbici
  • Ago e filo
  • Due bottoncini neri
  • Un gessetto da sarta
  • Un nastrino
  • Ovatta per imbottiture
  • Anello portachiavi
37

Il primo passaggio consiste nel reperire tutto il materiale di cui avremo bisogno, ovvero dei tessuti a nostra scelta (in tinta unita, colorati, in fantasia, in feltro, in cotone ecc.), forbici, ago e filo, un gessetto da sarta, due bottoncini neri, dell'ovatta, un nastrino e un anello per portachiavi. Iniziamo, dunque, col reperire l'immagine dell'orso che vogliamo realizzare: possiamo trovarla in rete, su un libro o disegnarla noi stessi. Una volta che abbiamo a disposizione l'immagine ritagliamola in maniera tale da ottenere una sagoma e, inoltre, ritagliamo anche le parti che andranno a formare il muso, le zampe e le orecchie dell'orso.

47

Una volta che abbiamo ottenuto le sagome, riportiamole sulla stoffa disegnando su di essa il contorno con il gessetto. Ricordiamoci che la sagoma principale dobbiamo riportarla su due pezzi di stoffa differenti, in quanto saranno, rispettivamente, in fronte e il retro del nostro orso. A questo punto possiamo procedere col tagliare il contorno, ricordandoci di lasciare circa 1 cm in più perché ci occorrerà per le cuciture. Ovviamente dobbiamo tagliare anche il contorno del muso, delle zampe e delle orecchie, ma in questo caso dobbiamo procedere lungo il perimetro disegnato, senza lasciare un margine.

Continua la lettura
57

Passiamo ora ala fase di cucitura. Innanzitutto prendiamo la sagoma di stoffa anteriore e andiamo ad applicare i due bottoncini neri che formeranno gli occhi, quindi proseguiamo col cucire il muso, le zampe e le orecchie. A questo punto possiamo iniziare a cucire la parte posteriore dell'orso, ricordandoci di mantenere la stoffa al rovescio, in maniera tale che le cuciture, a fine lavoro, si trovino all'interno. Quando ci mancheranno soltanto un paio di centimetri da cucire, rimettiamo al dritto l'orso, inseriamo l'ovatta per imbottirlo, inseriamo il nastrino (piegato in due), e concludiamo la cucitura! A questo punto non ci resta altro da fare che inserire l'anello, e il nostro portachiavi a forma di orso è finalmente pronto!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare La Maschera Di Un Orso

Il vostro bambino è invitato ad una festa di Carnevale all'ultimo minuto e non sapete proprio come vestirlo? Niente paura. In questa guida, infatti, vi mostreremo come bisogna procedere per realizzare una bellissima e simpatica maschera a forma di orso...
Bricolage

Come Realizzare Un Sandaletto Portachiavi

Il portachiavi solitamente è composto da un anello di metallo o da dei piccoli moschettoni con cui è possibile raggruppare più chiavi. In genere ai portachiavi semplici viene aggiunto un pendaglio ornamentale che, oltre a essere una decorazione, sotto...
Bricolage

Come Realizzare Un Vano Portachiavi in legno

Qual è l'oggetto più utile, ma che non sapiamo mai dove poggiare al rientro a casa, a tal punto da non ricordarci più dove sia, tutte le volte che lo ricerchiamo? Se hai risposto la chiave, la tua risposta giusta. Chi di noi nel corso della propria...
Bricolage

Come realizzare un portachiavi con foto

Se desiderate fare un regalo ad una persona a voi cara, In occasione di una festività o di qualsiasi altro evento, un portachiavi può rivelarsi un'ottima e gradita soluzione. Inoltre, se deciderete di personalizzarlo con delle foto che raffigurino voi...
Bricolage

Come realizzare un portachiavi con le palline dei deodoranti

Avete bisogno di qualche stimolo interessante per realizzare oggetti creativi ed interessanti con materiale da riciclo? Molto bene, quindi, questa guida potrebbe proprio fare al caso vostro poiché, in pochi e semplici passi realizzeremo qualcosa di davvero...
Bricolage

Come realizzare un portachiavi bambolina con feltro e perline

Uno degli oggetti che oggi vanno molto di moda è il portachiavi, forse perché si ha la necessità di tenere le chiavi raccolte oppure perché è un elemento di decoro. In questa guida verranno illustrati i passaggi necessari per realizzarne uno, e più...
Bricolage

Come realizzare un portachiavi con un tappo di sughero

L’estate è ormai terminata ed è giunto il periodo autunnale, che porta con sé tanti piatti nuovi ma soprattutto il vino. Molti di noi non potranno fare a meno di berne un bicchiere, ma una volta terminata l bottiglia, la domanda che sorgerà spontanea...
Bricolage

Come creare un portachiavi col das

Con il das è possibile riuscire a realizzare diverse cose, partendo dalle decorazioni, statuette, ciondoli, fino a piccole idee regalo, come per esempio dei simpatici portachiavi, di forme e colori diversi. Per personalizzarli, si possono applicare perline,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.