Come realizzare un portachiavi con foto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se desiderate fare un regalo ad una persona a voi cara, In occasione di una festività o di qualsiasi altro evento, un portachiavi può rivelarsi un'ottima e gradita soluzione. Inoltre, se deciderete di personalizzarlo con delle foto che raffigurino voi due insieme, amici, parenti o altre persone importanti della vostra vita, il regalo otterrà un grande valore affettivo. Per realizzare il portachiavi potrete rivolgervi a dei professionisti del settore, oppure cimentarvi voi stessi nella sua creazione. Vediamo come fare seguendo alcuni semplici consigli.

26

Occorrente

  • Fotografie
  • Tesserine di plastica
  • Mini trapano o punta di ferro
  • Colla stick o nastro biadesivo
  • Colla liquida
  • Anello portachiavi
36

Recuperare l'occorrente

Innanzitutto, potrete recarvi presso un negozio che realizzi gadget ed accessori personalizzati. Anche i professionisti che si occupano dello sviluppo delle foto su carta, spesso concedono la possibilità di stamparle su oggetti di vario tipo, portachiavi compresi. In alternativa, cercando sul web, potrete trovare numerosi siti che offrono lo stesso tipo di servizio. Se, invece, preferirete utilizzare il classico fai-da-te, potrete cimentarvi voi stessi nella realizzazione del portachiavi. Per prima cosa, dovrete selezionare le foto con cui decorarlo, scegliendo però quelle che non raffigurano un numero eccessivo di soggetti o troppi dettagli. Una volta scelte le immagini adatte, stampatele autonomamente o fatele sviluppare da un fotografo.

46

Creare il portachiavi

Le foto dovranno avere una dimensione ridotta (circa 3 cm x 5 cm). Successivamente, incollate due foto unendo il retro di una a quello dell'altra. Per effettuare questa operazione, servitevi di semplice colla stick o nastro biadesivo. Una volta fatto ciò, procuratevi due tesserine di plastica trasparente leggermente più grandi rispetto alle foto. Potrete ricavarle da numerosi oggetti presenti in casa, oppure acquistarle. Applicate, quindi, un filo di colla liquida lungo il bordo di una delle due tesserine e proseguite posizionando, al centro dello strato di plastica privo di colla, le foto attaccate fra loro. Adesso, appoggiatevi sopra l'altro tenendo leggermente premuto per farlo aderire perfettamente.

Continua la lettura
56

Ultimare il lavoro

Terminata questa serie di operazioni, lasciate asciugare il portachiavi per qualche ora. Arrivati a questo punto, procuratevi un piccolo trapano ed utilizzatelo per realizzare un buco sul bordo della plastica. In alternativa, potrete adoperare un cacciavite o una punta di ferro che avrete preventivamente riscaldato con un accendino. Adesso inserite nel buco appena creato uno dei classici anelli di ferro che permettono di unire i portachiavi alle chiavi stesse. Potrete ricavarlo da un vecchio portachiavi che magari non adoperate più. Terminata anche questa operazione, avrete finalmente ultimato la vostra originale creazione fai-da-te. Buon lavoro!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In alternativa alle tesserine di plastica, potrete utilizzare anche delle piccole lastre di vetro. Prestate solamente attenzione mentre le maneggiate, per evitare di scheggiarle o rovinarle.
  • Leggere attentamente la guida.
  • Questa guida è redatta a solo scopo informativo, perciò chiedete sempre suggerimento a persone esperte nel settore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come creare un portachiavi in feltro

Avete presente quei graziosi pupazzetti fatti a mano che si trovano nei mercatini di artigianato? Sono peluche o portachiavi realizzati con il feltro, un materiale simile al panno lencio e molto facile da lavorare. In questa guida vedremo come creare...
Altri Hobby

Come realizzare un portachiavi in pannolenci

Ogni volta che usciamo di casa portare con noi le chiavi è certamente importante. Spesso e volentieri le infiliamo in borsa, senza riuscire a trovarle agevolmente. Le chiavi sono quasi sempre di piccole dimensioni, perciò è facile perderle di vista....
Bricolage

Come Fare Un Portachiavi Imbottito

Senza un adeguato supporto, le chiavi possono facilmente perdersi. In qualsiasi momento e per qualsiasi circostanza, possono accidentalmente scivolare dalle tasche dei pantaloni o dalla borsa. Senza dubbio non è una questione da poco. In misura preventiva,...
Bricolage

Come decorare un portachiavi di legno

I portachiavi in legno sono molto leggeri, semplici e maneggevoli da usare, questo fa si che siano molto diffusi e facilmente reperibili. Per renderli unici e personalizzati è inoltre possibile abbellirli e ritoccarli in diversi modi! Ecco quindi una...
Bricolage

Come creare un portachiavi col das

Con il das è possibile riuscire a realizzare diverse cose, partendo dalle decorazioni, statuette, ciondoli, fino a piccole idee regalo, come per esempio dei simpatici portachiavi, di forme e colori diversi. Per personalizzarli, si possono applicare perline,...
Cucito

Come creare un portachiavi a forma di cuore

All'interno di questa guida, andremo a vedere come andare a creare un portachiavi a forma di cuore. Essa potrà esserci utile nel momento in cui avessimo un'ottima relazione di coppia. La seguente potrebbe essere un'ottima idea regalo per un periodo come...
Bricolage

Come creare un portachiavi con lo spago

Capita spesso di avere delle chiavi che non hanno una loro collocazione sicura. Quindi per evitare di non trovarle all'occorrenza bisogna aggiungerli a un portachiavi. Quest'ultimo volendo si può anche creare utilizzando dei semplici materiali che si...
Bricolage

Come realizzare un portachiavi a forma di gatto

La necessità di raggruppare le chiavi è divenuta ormai una vera e propria esigenza. Mettere ordine alle chiavi in modo anche simpatico, poi, può essere una soluzione davvero originale. Avete mai realizzato un portachiavi fai da te? Magari spendendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.