Come realizzare un portachitarra da muro

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quante persone hanno una chitarra elettrica, classica o acustica che non usano ormai da anni?. I motivi per il loro abbandono possono essere tanti: motivi come mancanza di tempo, mancanza di voglia, cambio di hobby ecc. È un vero peccato tenere chiusi in uno stanzino o in un garage questi strumenti. Possiamo dunque costruire un portachitarra da muro. Trasformarla in un oggetto di abbellimento per la casa. "Come realizzare un portachitarra da muro" è una guida nata per questo scopo.

26

Occorrente

  • Trapano con percussione con punta da 10 mm per legno e punta da 10 mm al diamante
  • Pannello di legno liscio 120x60 cm spessore 2,5cm
  • Viti da legno 8x20 mm
  • Viti 10x40 mm
  • Tasselli di plastica 10x15 mm
  • 2 staffe a "C" di ferro ricoperto in gomma
  • Cacciaviti
  • Livella
  • Metro
  • Matita
  • Nastro da carrozzieri
  • Bombolette di vernice del colore che preferiamo
  • Bomboletta di vernice trasparente
  • Rondelle con foro 10 mm
  • Adesivi decorativi a tema musica e marca della chitarra
  • Martellino
36

Preso tutto l'occorrente siamo pronti a realizzare un portachitarra da muro. Posiamo il pannello su un piano. Collochiamo la nostra chitarra sul pannello, con la paletta rivolta verso l'angolo superiore di destra. In questo modo le daremo una posizione leggermente inclinata verso l'alto. Con l'aiuto del metro centriamola sul pannello. Una volta trovata la posizione definitiva, posizioniamo le due staffe. Una andrà sotto al manico, vicino alla paletta. L'altra andrà sotto la parte posteriore del corpo, più o meno dietro al ponte. Togliamo la chitarra e avvitiamo le staffe nel punto che abbiamo deciso.

46

Procuriamoci un trapano con una punta per legno da 10 mm. Facciamo un foro passante per ogni angolo. Il centro del foro deve essere a circa 5 cm dal bordo parallelo all'asse x. Stessa misura dal bordo parallelo all'asse y. Questi fori ci serviranno più tardi per bloccare il portachitarra al muro.

Continua la lettura
56

Prima di eseguire il passo successivo, con del nastro da carrozzieri, copriamo le staffe in modo da proteggerle dalla vernice. Dunque, prendiamo le bombolette di vernice colorata e spruzziamo per coprire tutta la superficie su cui verrà appoggiata la chitarra. Se vogliamo realizzare un portachitarra da muro con più colori basterà coprire una parte con nastro e fogli di giornale. Non dimentichiamoci di verniciare anche i bordi. Aspettiamo che asciughi per poter ripetere l'operazione altre due volte, al fine di migliorare la qualità del colore. Una volta asciugata la terza mano, attacchiamo a nostro piacimento gli adesivi per decorare il pannello. Infine copriamo con due passate di vernice trasparente. Stavolta verniciando pure la parte posteriore del nostro portachitarra: la vernice farà da protezione leggera dall'umidità. Ora possiamo togliere il nastro che copre le staffe.

66

Passiamo a lavorare sul muro. Con l'aiuto di qualcuno che ci tenga il portachitarra attaccato alla parete, lo posizioniamo parallelo al pavimento. Lo facciamo usando una livella come riferimento. Una volta trovata la posizione che ci piace, con una matita, facciamo i segni sul muro in corrispondenza dei fori agli angoli. A questo punto togliamo tutto e con un trapano con percussione inserita e con montata una punta al diamante da 10 mm, eseguiamo i fori profondi circa 15 mm. Inseriamo i tasselli nei fori. Se dovessero opporre resistenza basterà forzarli un po' con un martellino. Prima di appoggiare al muro il portachitarra, collochiamo tutte le viti nei fori del pannello. In questo modo possiamo mettere un paio di rondelle per vite dietro alla struttura. Lo scopo è quello di avere un po' di spazio tra pannello e muro per far circolare aria. In questo modo eviteremo che il legno marcisca a causa dell'umidità. Stringiamo le viti al pannello inserendole nei relativi tasselli. Posizioniamo la chitarra sulle staffe e potremo dire di aver realizzato un portachitarra da muro. Grazie al nostro portachitarra da muro, abbiamo trasformato lo strumento da essere un ingombro in garage ad essere, probabilmente, l'ornamento più bello del nostro salotto. Con questo siamo pronti a realizzare un portachitarra da muro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un pannello a muro con foto

Quando si ha una camera a disposizione e si vuole personalizzare ogni parete attaccando qualsiasi cosa sul muro, molto spesso, è più indicato utilizzare dei pannelli adatti ad attaccare le foto o le stampe di ogni genere. In questo modo è possibile...
Bricolage

Come realizzare un porta cd da muro

Possediamo una discreta collezione di CD e desideriamo mantenerla catalogata in modo perfetto? Abbiamo l'opportunità di impiegare un porta CD da muro in legno. Ebbene lo si possa trovare facilmente presso i negozi specializzati, lo possiamo anche realizzare...
Bricolage

Come realizzare un porta sci da muro

Lo sci costituisce una delle attività sportive invernali più conosciute ed apprezzate. Questa attività, che si svolge sulla neve, può essere davvero molto divertente ma anche piuttosto complicata. Dopo aver utilizzato gli sci, può capitare di non...
Bricolage

Come realizzare un portaombrelli a muro

Spesso per motivi di spazio siamo costretti a sfruttare le pareti per appendere degli accessori utili, come mensole, per contenere barattoli che usiamo giornalmente: come quello dello zucchero e del sale; mensole che contengono i libri di cucina che,...
Bricolage

Come realizzare un muro in tufo

Il tufo è un materiale utilizzato nell'edilizia per la realizzazione di muri portanti, divisori e di sostegno: la sua composizione è di origine vulcanica, molto leggero si trova in differenti tessiture e colorazioni. Le diverse varietà di tufo si prestano...
Bricolage

Come Realizzare Un Attaccapanni A Muro

L'attaccapanni è un complemento d'arredo che non è passato mai di moda nelle case di tutto il mondo perché, oltre ad essere un oggetto di grande utilità, è anche decorativo in quanto può essere di diversi tipi. Esistono, infatti, sia gli attaccapanni...
Bricolage

Come realizzare un muro di sostegno

Costruire un muro di sostegno può essere utile per svariati fini, ad esempio quello di drenare l'acqua e contenere il fenomeno dell'erosione. Inoltre può essere utile per ricavare degli spazi.Se state pensando di realizzarne uno, seguite i passi di...
Bricolage

Come realizzare una passamaneria per muro a mano

Desiderate fornire un tocco di originalità alla vostra splendida camera? Da abbastanza tempo che state pensando ad una ventata di freschezza in casa? Per ottenere un risultato finale soddisfacente, non bisogna obbligatoriamente chiamare un esperto del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.