Come Realizzare Un Portagioie Di Cartone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per i nostri monili sembrerebbe che i portagioie siano sempre insufficienti. Sarà quel pizzico di vanità femminile, oppure i tanti regali da parte delle amiche, ma ci ritroviamo sempre con grandi quantità di collane, orecchini, anelli e braccialetti. Se siamo particolarmente creative, potremo realizzare questo utile e decorativo oggetto con il fai da te. Semplicemente con l'uso di materiali comuni, otterremo un risultato strabiliante. E potrebbe anche essere un'ottima idea regalo per un'amica alla quale teniamo particolarmente. Con le descrizioni dei seguenti passi, scopriremo subito come realizzare un magnifico portagioie di cartone.

26

Occorrente

  • Cartone; carta da regalo o da découpage; colla vinilica; forbici o taglierino, del tipo cutter; righello; matita; fascetta in tessuto dorato, argentato o rosso.
36

Innanzitutto, le semplici operazioni preliminari che dovrete eseguire per ottenere un ottimo risultato sono le seguenti: procurarsi un foglio di cartone (ben compatto e resistente), una matita ed un righello. Successivamente occorrerà disegnare e ritagliare, attraverso l'utilizzo di un paio di forbici o di un taglierino del tipo "cutter", una figura dalle dimensioni pari a 19 centimetri di lunghezza, 11 centimetri di altezza) e 5,50 centimetri di profondità. Poi bisognerà piegare la predetta sagoma lungo le proprie bordature, in modo da poter ottenere la base della scatola. In seguito si metterà della colla vinilica sulle linguette, affinché sia possibile assemblare efficacemente il tutto.

46

La successiva azione da eseguire consiste nel ritagliare nuovamente la stessa figura per la base. Sempre mediante l'impiego di un taglierino oppure di un paio di forbici, si aumenteranno di pochi millimetri sia la lunghezza che larghezza. Contestualmente si diminuirà (sempre rispetto alla sagoma precedente) la profondità di qualche centimetro. Praticamente, attraverso questo facile procedimento, si potrà ricavare il coperchio del vostro portagioie di cartone. Dopodichè, sarà finalmente possibile passare alla fase decorativa di tale splendido ed originale oggetto.

Continua la lettura
56

Specificatamente, dovrete prendete un foglio di carta da regalo, oppure da découpage e foderare sia il coperchio che l'esterno del vostro portagioie di cartone, aiutandovi con l'applicazione della colla vinilica. Dopo che il tutto si sarà finalmente asciugato, potrete terminare la decorazione di questo originale oggetto incollando una fascetta di tessuto (dorato, argentato oppure rosso) attorno al coperchio. Ponetelo in bella vista su un mobile della vostra casa e vedrete il successo che riscuoterà! http://scrappando.typepad.com/cartaericordi/2013/01/scatola-portagioie.html

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La versatilità del portagioie permette una ampia possibilità di decorazioni, secondo la fantasia di ognuno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Un Portagioie Rotondo Di Cartapesta

Se siete particolarmente vanitose ed amate molto la moda, gli abiti e gli accessori, senza dubbio avrete anche moltissimi bijoux. Per chi ama la bigiotteria e desidera conservare molte collane, tanti bracciali, anelli ed orecchini, i portagioie non bastano...
Bricolage

Come realizzare scatoline portagioie bicolore

Le scatole sono utili perché possono contenere gli oggetti più impensabili e sono anche belle da vedere, soprattutto quelle confezionate a mano, che danno un estetica raffinata e ricercata alla casa, e ai mobili sopra i quali sono appoggiate. Si possono...
Bricolage

10 idee per realizzare dei portagioie fai da te

Spesso abbiamo così tanti orecchini, bracciali ed anelli che non sappiamo più dove metterli. Abbiamo già riempito il nostro portagioie e non vogliamo comprarne un altro. Allora possiamo realizzare dei piccoli contenitori o degli appendini fai da te...
Bricolage

Come Decorare Un Piccolo Cofanetto Portagioie

Ogni donna possiede almeno un portagioie. Sono belli da ricevere e da regalare. Se il nostro cofanetto in legno con il passar del tempo si è rovinato e non vogliamo buttarlo via perché ci siamo affezionati, ecco l'occasione giusta per sapere come decorare...
Bricolage

Come creare delle scatoline portagioie

La realizzazione di scatoline portagioie è abbastanza facile ed al tempo stesso divertente. Infatti, si crea un oggetto utile, ma anche esteticamente bello; esso può far parte di tutto il mobilio della casa senza sembrare stonato. Si possono utilizzare...
Bricolage

Come creare un portagioie a scomparti

All'interno di questa guida, ci occuperemo di gioielli e, come avrete già potuto capire attraverso la lettura del titolo che accompagna la guida, ora ci concentreremo nello spiegarvi Come creare un portagioie a scomparti.Se volete divertirvi con un po’...
Bricolage

Come realizzare un costume di carnevale con un cartone

Il Carnevale è senza dubbio una delle feste più amate dai bambini (ed anche dagli adulti)! Infatti a Carnevale è possibile trasformarsi nei propri personaggi preferiti dei cartoni animati, dei fumetti e del cinema, divertendosi in compagnia e recitando...
Bricolage

Come Realizzare Un Omino Di Cartone

Realizzare un omino di cartone è un compito molto semplice; la sagoma può essere utilizzata anche per far giocare i bambini, è possibile realizzare qualsiasi tipo di sagoma, come ad esempio: animali, alberi, palazzi, montagne ecc. Questi soggetti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.