Come realizzare un portamatite con le mollette

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le mollette di legno sono, da sempre, il materiale principale per realizzare i lavoretti nelle scuole dell'infanzia. Esse infatti risultano essere molto sicure, facilmente applicabili a qualsiasi progetto (vedi per esempio cornici, piattini, giocattolini creativi e via dicendo) ed economiche. In questa guida possiamo realizzare insieme un semplice progetto, peraltro molto utile: un portamatite. Basterà poco materiale, qualche molletta, del cartoncino, della colla a caldo e un po' di manualità e pazienza. Ecco quindi come realizzare un portamatite con le mollette in maniera semplice, con i vostri bambini.

26

Occorrente

  • mollette di legno
  • colla a caldo
  • cartocino
  • compensato
  • colori a tempera
36

Per la realizzazione di questo progetto avremo bisogno dalle cinque alle dieci mollette intere che, con molta pazienza, attentamente e evitando di farsi male, dovranno essere smontate eliminando la molla e riducendo la molletta in due pezzi di legno. E desiderate realizzare un portamatite allegro e colorato, è consigliabile procedere con la colorazione di ciascun pezzo qualche ora prima dell'inizio vero e proprio della sua realizzazione, così da avere il tempo necessario per asciugare il colore. Per questa operazione dovrete adoperare dei colori a tempera. Una volta asciutti, ecco come procedere.

46

Prendete le prime cinque mezze mollette ed attaccatele l'una a fianco all'altra con la colla a caldo. Attendete qualche secondo che la colla si asciughi perfettamente, quindi prendete altre cinque mezze mollette e fate la stessa operazione. In pratica dovrete realizzare quattro di queste serie che poi, andrete ad incollare l'una all'altro in perpendicolare realizzando un quadrato. Se avete scelto di colorare le mezze mollette con colori misti, potete alternare i colori per renderlo più divertente. A questo punto potete incollare il quadrato di mollette direttamente sulla base del cartoncino (o di compensato. Attendete che asciughi ed eccolo pronto.

Continua la lettura
56

Se invece volete realizzare un portamatite rotondo potete prendere un rotolo di carta igienica di cartone e incollare sulla circonferenza i pezzi di mollette. Alla fine dovrete sempre incollare la base di cartoncino o di compensato. In alternativa, potete prendere un pezzo di compensato rotondo e incollare i pezzi di mollette sull'altezza del bordo per poi ripassare la colla sui laterali delle diverse mollette per stabilizzare i vari pezzi di mollette l'uno attaccato all'altro. Ecco pronto il vostro portamatite di legno. Le mollette possono poi essere utilizzate in altri svariate modalità. Con esse è, ad esempio, possibile stendere i panni ad asciugar fuori dalla finestra. Per farlo occorre adoperare una non elevata pressione sulle mollette stesse in modo da aprire, successivamente ponete la molletta aperta sopra il telo che vorrete stendere in corrispondenza di una preso o di un filo in modo che sia possibile per il vestito o il lenzuolo essere steso e perdere il liquido in eccesso. Dopo alcune ore, se il tempo lo permette, i vostri panni saranno asciutti e potrete riportali in casa. Il consiglio è di non stendere la sera o quando piove perché il trucchetto appena spiegato nel tutorial potrebbe non funzionare. Ciao belli.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare un portamatite da scrivania

Spesso, capita di avere in casa tantissime penne, matine, evidenziatori, righelli e di non sapere dove metterli. In molti casi, si arriva addirittura a perdere questi oggetti, proprio perché non si ricorda il luogo in cui son stati messi. Creare qualcosa...
Bricolage

Come realizzare delle bomboniere con le mollette

Per un determinato evento speciale (come la festa di compleanno, un anniversario, un matrimonio o una festa di laurea), sarà quasi obbligatorio omaggiare i propri invitati con un piccolo regalo simbolico, che possa rappresentare un ricordo della giornata...
Bricolage

Come realizzare un presepe con mollette di legno

Quando si avvicina il Natale, è sempre bello stupire tutti con qualche lavoretto fai da te che esalti la vostra fantasia e abilità manuale. Oltre al tradizionale albero, uno dei simboli caratteristici di questa festività è senza dubbio il presepe....
Bricolage

Come costruire un portamatite arrotolabile

Quando si ha un figlio in età scolare, è difficile sistemare la camera e riordinare gli accessori. Se il ragazzo frequenta i primi anni delle elementari è ancora più complicato stargli dietro. A prescindere che si tratti di un maschietto o di una...
Bricolage

5 idee per riciclare le mollette da bucato

Quando si dispone in abbondanza di mollette da bucato o quando queste inevitabilmente si rompono a causa del frequente utilizzo o dell'usura, può essere utile ricondurle a nuova vita con qualche idea davvero originale. Perché, infatti, gettare delle...
Bricolage

Come fare un sottopentola usando delle mollette

Il riciclo creativo è una di quelle attività che permette di realizzare oggetti estremamente utili con altri che pensavate non fossero più utilizzabili. È il caso delle mollette per il bucato e in particolare di quelle in legno, che si prestano a...
Bricolage

Come creare un portatovaglioli con le mollette di legno

Attraverso l'immaginazione e la creatività è possibile realizzare qualsiasi cosa.Le persone più creative riescono a realizzare un oggetto nuovo dal riciclo di altri oggetti che in origine hanno una funzione diversa.In questa guida vi spiegheremo passo...
Bricolage

5 lavoretti da fare con le mollette di legno

L'arte, si è sempre detto che non conosce regole nè tantomeno limiti; infatti, tantissimi sono i materiali che si possono utilizzare per creare degli oggetti di grande utilità, oltre che eleganti e raffinati dal punto di vista del design. A tale proposito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.