Come realizzare un portapenne in gesso

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siete degli amanti del fai da te e vi piace costruire da voi i piccoli oggetti di uso quotidiano allora questa guida fa al caso vostro. Oggi infatti vi mostreremo come realizzare un portapenne in gesso. Se siete stufi di dover raccogliere dalla vostra scrivania tutta la cancelleria o non riuscite mai a trovare una penna nel momento del bisogno, questa semplice creazione vi renderà la vita più facile, agevolando i compiti di ogni giorno. Il gesso inoltre è molto facile da modellare e può essere infine decorato come meglio credete per poterlo adattare a qualsiasi scrivania e a qualsiasi stanza. Vediamo allora in 3 step come realizzare un portapenne in gesso.

27

Occorrente

  • Bottiglia in plastica o barattolo di latta
  • Una coppetta
  • Stecchino di legno
  • Vernici acriliche
  • Pennello
  • Gesso in polvere
  • Acqua
37

Creare il plastico

Quando si lavora col gesso si deve avere il plastico che faccia da base per il gesso. Il plastico serve per dare la forma desiderata al calco in gesso. Per realizzare un portapenne potreste pensare di utilizzare come plastico oggetti d'uso comune, molto più facili da reperire, o di creare da voi un plastico con forme particolari.
Se la strada scelta è la prima, potreste usare come plastico una bottiglia di plastica o un barattolo di latta. Se utilizzate la bottiglia, dovrete tagliarla a circa metà della sua altezza.
Se avete optato invece per creare un plastico con geometrie particolari potete farlo attraverso dei software e una stampante 3d. Questa operazione è più complessa e costosa ma potrete dare al portapenne qualsiasi forma voi vogliate.

47

Preparare il gesso

Il gesso che vi occorre per questa operazione è del gesso in polvere, lo si può trovare in qualsiasi centro per il bricolage e il fai da te. Usate una coppetta capiente e inserite alcuni cucchiai di gesso. Aggiungete quindi dell'acqua e mescolate il composto con uno stecchino in legno. Le quantità precise di gesso e acqua dipenderanno dalla grandezza del vostro portapenne. Vi consigliamo comunque di procedere dosando le due quantità man mano che andate avanti con la realizzazione. Aggiungete dell'acqua se il composto risulta molto duro, viceversa se è molto fluido aggiungete del gesso.
La consistenza finale dovrà essere abbastanza dura per poterlo poi lavorare bene con le mani intorno al fondo della bottiglia o del barattolo senza che coli. Potete decidere di utilizzare dei colori acrilici da inserire in fase di preparazione del gesso per poterlo colorare come meglio credete.

Continua la lettura
57

Dare forma al gesso

A questo punto potrete lavorare il gesso con le vostre mani. Appoggiate la bottiglia/barattolo a testa in giù su un ripiano e ricoprite il fondo e la parte laterale con il gesso. Uniformate quando più possibile per evitare che ci creino grinze. Lasciate quindi asciugare il tutto per un'intera giornata.
Rimuovete quindi il plastico con molta attenzione. Infine decorate come meglio credete la vostra creazione, aggiungendo dettagli con dei pennarelli o ravvivandolo con colori accesi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ottenere un lavoro prefetto è importante saper regolare adeguatamente la consistenza del composto. Fate più tentativi se non riuscite al primo colpo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un portapenne con filo di rafia

Grazie all'arte del riciclo e del fai da te, associati ad un pizzico di fantasia, tutti quanti siamo in grado di realizzare con le nostre mani oggetti più o meno utili che possono servire per abbellire la nostra casa o per fare un regalo. La creatività...
Altri Hobby

Come realizzare dei cuori di gesso

La realizzazione di piccoli oggetti con il gesso ci permette un passatempo leggero e piacevole. Nel lavoro possiamo coinvolgere perfino i bambini. Creare dei cuori di gesso risulterà dunque facile e divertente. Prossimamente arriverà la festa di S....
Altri Hobby

Come realizzare un calco in gesso

La creazione di un calco in gesso permette di ottenere la riproduzione fedele di una qualsiasi opera, oppure di una parte del corpo, solitamente il viso, o di un'orma rilevata sul terreno. Per fare un esempio, gli scout utilizzano i calchi per studiare...
Altri Hobby

Come realizzare un portapenne Olaf in fimo

I film d'animazione sono molto amati sia dai bambini sia dagli adulti. La maggior parte di noi è cresciuta a pane e "cartoni animati", come amavamo chiamarli un tempo. Di conseguenza, i moderni lungometraggi d'animazione scatenano un effetto nostalgia...
Altri Hobby

Idee per un portapenne in stoffa

Ti piacerebbe avere un portapenne esclusivo e particolare? Non è necessario cercarlo per negozi in posti inaccessibili o lontani: lo puoi creare tu a casa e sarà sicuramente un pezzo unico e irripetibile che avrai soltanto tu. Qual è il materiale...
Altri Hobby

Come fare un astuccio portapenne

Se amate il fai da te, ve la cavate con i lavoretti di taglio e cucito e state cercando un sistema per riutilizzare creativamente ritagli di stoffa, il tutorial proposto di seguito farà al caso vostro offrendovi una soluzione originale. Per fare l'astuccio...
Altri Hobby

Come preparare il gesso

Senza dubbio il gesso, è un materiale che nell'edilizia, nel restauro e nelle attività artistiche, è davvero fondamentale. Perfetto per una scultura e ottimo per lisciare e costruire pareti, il gesso resta il classico e ideale materiale multiuso ancora...
Altri Hobby

Come dipingere una statua di gesso

Le statue di gesso, in particolar modo quelle realizzate artigianalmente, si possono dipingere con la vernice colorata. La maggior parte di coloro che amano la scultura scelgono generalmente dei colori acrilici per dipingere le loro creazioni. Dopo aver...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.