Come realizzare un portaposate per Halloween

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La notte di Halloween si avvicina e voi desiderate trascorrere questa simpaticissima festa invitando tanti amici a cena? Siete alla ricerca di un'idea vincente per rendere più originale l'atmosfera? Una graziosa possibilità può essere quella di approntare dei portaposate che possano abbellire la tavola in perfetto stile Halloween. In questa guida vogliamo spiegarvi come realizzare un portaposate per la serata di Halloween. Vedrete, i vostri ospiti ne rimarranno entusiasti!

26

Occorrente

  • Cilindri di cartone della carta igienica, stoffa colorata, pennarelli indelebili, colla
36

Per prima cosa dovrete procurarvi tutto l'occorrente per iniziare il vostro lavoro. Assicuratevi di avere a portata di mano quindi alcuni cilindri di cartone attorno ai quali è avvolta la carta igienica, alcuni pezzi di stoffa colorata chiusa in fondo e dei pennarelli indelebili. A questo punto prendete un cilindro e iniziate a costruire il vostro portaposate infilandolo dentro al pezzo di stoffa chiuso. Dovrete coprire tutto il cilindro di cartone con la stoffa e la parte di essa che eventualmente dovesse eccedere dovrà essere infilata all'interno del cilindro. Avrete così ottenuto l'ossatura base di un grazioso portaposate verticale. Ripetete poi la stessa operazione per creare gli altri portaposate, che dovranno ovviamente essere in numero uguale alla quantità di ospiti invitati. Ora dovrete personalizzare i portaposate e renderli adatti per la festa di Halloween.

46

Per personalizzare il vostro lavoro dovrete disegnare sopra a ciascun portaposate qualcosa che possa ricordare la famosa festa delle streghe. La nostra proposta è quella di disegnare su ciascun portaposate una simpatica strega a forma di zucca, da sempre simbolo della festa di Halloween. Procuratevi alcuni pennarelli indelebili e iniziate a disegnare la zucca (con un pennarello di colore nero) nel modo che vi suggeriamo ora. Prendete il vostro portaposate (ma potreste effettuare questa operazione anche prima di averlo costruito) e disegnate sul pezzo di stoffa un cerchio leggermente allungato. Poi passate a disegnare il caratteristico picciolo che dovrete creare sulla parte superiore del cerchio.

Continua la lettura
56

A questo punto, magari avvalendovi di un altro pezzo di stoffa di diverso colore, ritagliatelo opportunamente e formate gli occhi della zucca. Con la colla attaccate gli occhi al portaposate. Poi procedete allo stesso modo per realizzare, con un altro pezzettino di stoffa, il naso e la bocca e incollateli. Prestate particolare cura nella definizione della bocca che, nel caso della strega a forma di zucca, dovrete tratteggiare leggermente allungata e con qualche simpatico dentino. Infine, sarà necessario riempire la vostra zucca con un colore sgargiante. Quale migliore idea del caratteristico color arancio? Il vostro lavoro si potrà ora considerare terminato. Inserite all'interno di ciascun portaposate una forchetta, un coltello e un cucchiaio ed il gioco è fatto!  

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per personalizzare il vostro portaposate per Halloween disegnate sopra un viso di strega a forma di zucca

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 modi per realizzare dei sacchetti porta caramelle per Halloween

Che l'amiamo oppure no, ormai Halloween è una festa che non appartiene più solo all'Inghilterra o all'America, dove essa ebbe origine, ma è entrata a pieno titolo anche in Italia: basta solo guardare quanti locali e discoteche organizzino delle feste...
Altri Hobby

Come realizzare dei fantasmi di carta per Halloween

Per un perfetto party di Halloween, festività di origine americana, ma ormai importata allegramente anche nel nostro paese, non potete certo farvi mancare gli "ospiti" d'onore: i fantasmi! Probabilmente qualche invitato provvederà a presentarsi coperto...
Altri Hobby

Come creare delle zucche di carta per Halloween

Per realizzare delle zucche ornamentali di carta per Halloween, è necessario ovviamente di procurarsi i pochi materiali necessari e seguire con attenzione le semplici e pratiche istruzioni tecniche qui illustrate. Si tratta di creare divertenti e simpatiche...
Altri Hobby

Come fare dei festoni di Halloween

Anche in Italia, negli ultimi anni, è diventata un'usanza festeggiare Halloween. Si tratta di una festa molto gradita ai bambini ma, per dirla tutta, anche gli adulti non ne sono poi così indifferenti, poiché sono sempre di più le persone che si mascherano...
Altri Hobby

Come fare degli origami di Halloween

Si sa, ogni occasione è buona per travestirsi e divertirsi, Halloween e carnevale sono tra le festività più amate dai bambini che, grazie all'aiuto dei genitori nella scelta dei vestiti, esprimono tutta la loro fantasia. Creare delle decorazioni a...
Altri Hobby

Halloween: idee creative per la realizzazione di costumi

La festa di Halloween è entrata a far parte delle usanze degli italiani, nonostante sia una festività anglosassone, festeggiata prevalentemente negli Stati Uniti. Nel nostro paese, infatti, sono molte le persone che la considerano un evento da festeggiare....
Altri Hobby

I migliori amigurumi per Halloween

La tecnica di lavoro ad uncinetto o a maglia, sta spopolando sempre più nelle persone che hanno una gran voglia di realizzare oggettistica fai-da-te. Questa nuovissima tecnica di realizzare per lo più bamboline in filo di cotone deriva da un acronimo...
Altri Hobby

Halloween: lavoretti semplici con il cartoncino

Halloween si avvicina e come tutte le feste e ricorrenze, ci sono da rispettare anche le tradizioni. Non vedete l'ora di bussare alle case dei vostri vicini per urlare la famosa domanda ? Bene, ormai manca proprio poco ad Halloween, e proprio perché...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.