Come realizzare un portarotoli da cucina

Tramite: O2O 31/05/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Tutti sanno che in cucina non si può far nulla senza un rotolo di carta. È altrettanto vero che tra fornelli e tavola bisogna sempre tenere l'ordine, per questo nella seguente guida vi sarà spiegato come realizzare il vostro simpatico ed economico portarotoli. Utilizzerete pochissimi pezzi, materiali comuni che potrete tranquillamente trovare in un negozio di bricolage, oppure cercando bene anche in casa. È consigliabile utilizzare soprattutto colori che si adattino all'arredamento per avere un prodotto finale utile, perfetto, e gradevole all'occhio. Vediamo insieme come procedere.

27

Occorrente

  • 75 cm di cordone colorato di almeno 10mm di diametro
  • Un pezzo di tubo, in cartone, plastica o metallo
  • Spago, e/o nastro adesivo, e/o ago e filo
  • 2 anelli di plastica
  • 2 ganci con tasselli
37

Procuratevi un tubo di plastica, di metallo o anche di cartone, eventualmente scegliete del cartone spesso, che sia resistente. Inoltre esso dovrà essere più lungo di un rotolo da cucina e anche più piccolo di diametro, per poter essere infilato comodamente all'interno del rotolo. Prendete due anelli di plastica o di metallo: quelli per le tende andranno benissimo. Controllate che gli anelli siano abbastanza piccoli da passare attraverso il tubo, altrimenti non sarete in grado di cambiare il rotolo una volta finito. Prendete la corda e fatela passare per una delle estremità, attraverso uno dei due anelli.

47

Ripiegatela per circa 5 cm in modo da formare un cappio. Potreste chiudere il cappio con un nodo, oppure fermare la corda con del nastro adesivo colorato, con del fil di rame, o ancora con ago e filo: ovviamente in base ai vostri gusti. Potete ad esempio cucire il cappio per fermarlo, e quindi poi legarlo con dello spago ben stretto, per ottenere un rifinitura sicura e nello stesso tempo decorativa. Quando avete finito dovete eseguire le stesse operazione per l'altra estremità del cordoncino. Dopo questi pochi e semplici passaggi, non resta che far passare la corda attraverso il tubo, e poi per il rotolo di carta.

Continua la lettura
57

Centrate bene sia il tubo che il rotolo, facendo attenzione a lasciare sia a destra sia a sinistra la stessa lunghezza di cordino. Dovete infine situare l'oggetto alla parete. Questa è una fase delicata, poiché dovrete utilizzare il trapano per fare dei forellini nel muro. Cominciate con l'avvicinare il porta-rotoli al muro, così da scegliere la giusta altezza dell'oggetto. Successivamente tirate verso l'alto i lati del cordoncino e prendete segno dell'altezza e della distanza tra i punti. Praticate i buchi per inserire i fisher e applicare i ganci per i due cappi. Ora potrete appendere il vostro personale ed unico portarotoli: il gioco è fatto. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete ad esempio cucire il cappio per fermarlo, e quindi poi legarlo con dello spago ben stretto, per ottenere un rifinitura sicura e nello stesso tempo decorativa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un portarotoli di stoffa con ricamo

Quante volte vi sarete chieste dove poter degnamente riporre i rotoli di carta igienica di scorta? Tr a mobiletti di fortuna e scatole fai da te, la collocazione prescelta non sembra mai essere quella definitiva. E allora ecco a voi una bella e pratica...
Bricolage

Come realizzare una presa d'aria in cucina

La cucina è generalmente il luogo più frequentato della casa. Oltre a cucinare, si può guardare la tv, stirare il bucato, oppure fare le pulizie. Se non ci sono finestre in questa stanza della casa, allora bisogna trovare una soluzione. Per legge,...
Bricolage

Come Realizzare Una Cucina Con Il Cemento

La scelta di utilizzare una cucina in cemento, meglio conosciuta come cucina a muro, sta prendendo sempre più piede negli ultimi anni. Il motivo è semplice: è più economica rispetto ad una cucina tradizionale, soprattutto se si è in grado di eseguire...
Bricolage

Come realizzare il decoupage su una sedia da cucina

Le tecniche artistiche utilizzate nell'ambito del fai da te per decorare le superfici di mobili ed oggetti in legno sono sempre più numerose. C'è davvero l'imbarazzo della scelta quando si tratta di decidere in che modo realizzare una decorazione speciale...
Bricolage

Come realizzare una cucina a isola usando i bancali

Negli ultimi anni, tante persone hanno deciso di optare per una cucina ad isola che, rispetto a quella tradizionale, offre numerosi vantaggi (come, ad esempio, la possibilità di incrementare lo spazio a disposizione, sia per cucinare che per mettere...
Bricolage

Come Realizzare La Cucina In Un Armadio

Riuscire ad arredare la propria casa in modo creativo ed originale è un obiettivo molto ambito di parecchie donne ma anche di alcuni uomini che amano vivere la propria abitazione. Inoltre, negli ultimi anni, gli appartamenti di ultima costruzione, tendono...
Bricolage

Come realizzare mensole e ripiani in cucina

Siete degli appassionati del fai-da-te, sempre in cerca di nuove idee da realizzare con le vostri mani nella comodità di casa vostra? Avete il desiderio di aggiungere qualche ripiano alla vostra cucina e vorreste farlo voi, in maniera tale da risparmiare...
Bricolage

Come costruire una cucina di cartone per i bimbi

Avere una bambina in casa è una vera gioia, soprattutto quando inizia a giocare da sola e a essere piuttosto autonoma. Spesso accade però che per acquistare dei giochi divertenti e che la rendano felice, occorra spendere molto denaro. Tuttavia, ci sentiamo...