Come Realizzare Un Portavassoio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Può apparire inusuale, eppure i vassoi che abbiamo dentro casa spesso ingombrano la credenza, occupando inutile spazio o divenendo difficili da collocarli nei cassettoni. Alcuni vassoi sono talmente preziosi da rimanere inutilizzati, mentre altri sono fragili e difficilmente si riuscirebbe a servirsene come si deve senza romperli. Il portavassoio è un'ottima soluzione per riordinare la credenza o posizionare in bella vista il vassoio più pregiato, potendolo trasformare in un quadro o in un elemento d'arredo. Di seguito daremo qualche dritta su come realizzare un portavassoio.

25

È possibile realizzare un portavassoio in diverse modalità. Se digitate la keyword "portavassoio" vi appariranno i carrelli delle mense che consentono di trasportare i vassoi in modo facile all'interno di un ristorante. Se possedete un vecchio carrello portafrutta potreste ristrutturarlo e trasformarlo in un comodo portavassoio, realizzando dei ripiani su cui poggiare qualsiasi vassoio, a prescindere dalla grandezza. Il ripiano potrebbe essere ricavato da un asse di compensato, della misura pari al perimetro di base del carrello portafrutta. Il ripiano dovrebbe incastrarsi laddove si inseriscono i cassetti per gli ortaggi, eliminando questi ultimi e sostituendoli con ripiani comodi da utilizzare per i vassoi.

35

Vecchie cinture o tracolle di borse oramai da gettare via possono essere trasformate in un comodo portavassoio da appendere sulla parete. Ovviamente dovreste creare una tracolla all'interno del quale sarà possibile inserire uno o più vassoi (possibilmente di plastica) da tenere a portata di mano ogni qual volta se ne senta il bisogno. La tracolla andrà appesa al muro, in un angolo dedicato solo agli utensili della cucina, ma badate bene a rendere il tutto resistente, perché se un vassoio di plastica potrebbe rompersi cadendo a terra, immaginate se fosse fatto di ceramica!

Continua la lettura
45

Da un vecchio cassetto per gli ortaggi e per la frutta è possibile ricavare un portavassoio da posizionare su un ripiano, come il piano da lavoro in cucina o un mobile nel soggiorno. Il fai da te suggerisce molteplici modi, come ad esempio ridefinire perfettamente la cassetta e poggiando al suo interno i vassoi, oppure utilizzando i listoni che la compongono per creare un reticolato all'interno del quale poggiare il tutto. Le fessure fra un listone ed un altro potrebbero essere la base di un portavassoio, utilizzando l'intercapedine per poggiare al meglio il vassoio. A voi la scelta, per il resto buon divertimento.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate di costruire portavassoi per contenere accessori di alta qualità e dal materiale infrangibile, come il cristallo, il vetro e la porcellana. Rischiereste di perdere qualcosa che potrebbe valere tanto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come costruire uno scaffale in ferro

Se abbiamo bisogno di uno scaffale in ferro per posizionarlo nel nostro giardino, terrazza oppure in cantina per appoggiarvi utensili o derrate alimentari, possiamo occuparcene in modo semplice, realizzandolo con poca spesa ed in breve tempo. La realizzazione...
Bricolage

Come decorare dei vassoi sottotorta

L'arte nel suo senso più generale assume contorni sfumati ed è impossibile rintracciare un esempio chiarificatore che racchiuda l'insieme di tutte le specialità in essa contenute. Per questo motivo di arte si parla in molti settori della vita quotidiana...
Bricolage

Come Realizzare Un Vassoio A Cuore

L'arte del fai da te è piuttosto comune, e in questi ultimi periodi è diventata non solo un hobby ma anche una vera e propria esigenza. Si possono creare moltissimi oggetti grazie al fai da te, come per esempio dei comodi ed utili vassoi che potranno...
Bricolage

Come realizzare i fiori con i pirottini

Recuperare e riciclare oggetti che altrimenti andrebbero inesorabilmente gettati via, è un’attività che negli ultimi tempi sta riscuotendo molto interesse. Il bricolage è ormai divenuto quasi un’arte ed una attività redditizia per molte persone....
Altri Hobby

Come realizzare un porta dolci a cascata

Se sei alla ricerca di una soluzione elegante per presentare deliziosi bon bon e fragranti cupcakes, puoi scegliere di realizzare un porta dolci a più piani, dal particolare effetto a cascata. I ripiani evidenziati da questa particolare tipologia di...
Bricolage

10 idee per riciclare le tazze

Un modo per potere far ritornare in vita delle tazze è quella di riciclarle. I metodi sono moltissimi e risultano utili per creare oggetti di vario tipo. Oppure per decorare accessori come cornici, vassoi e portafoto. Una volta realizzati si rinnoveranno...
Casa

Come costruire un vassoio da letto

Svegliarsi e trovare una bella colazione a letto, è un momento davvero rilassante. Ovviamente, ci vuole sempre qualcuno, che si presta a prepararla. Per fare questo, occorre anche un bel vassoio da letto. In commercio vengono venduti una miriade di vassoi...
Bricolage

Come riutilizzare i piatti spaiati

Generalmente i servizi dei piatti sono composti da tre o quattro pezzi che comprendono piatti fondi, piani e da dessert. A prescindere se appartengono ad un set di finissima porcellana o ad un servizio ottenuto con la raccolta punti, esibire stoviglie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.