DonnaModerna

Come realizzare un pouf contenitore con materiali di recupero

Tramite: O2O 21/07/2021
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il pouf contenitore è un complemento utile per arredare la casa. In commercio si possono trovare in vari modelli, colori e materiali diversi. Molti di questi hanno un prezzo abbastanza alto, che varia a secondo il loro design. Un modo per risparmiare è quello di crearlo con il fai da te, utilizzando degli oggetti vecchi e ricoprendoli con elementi decorativi. Una delle possibilità per trasformare un accessorio semplice in uno funzionale e d'arredo. Quindi assicuratevi di avere tutto il necessario e iniziate. Nella seguente guida vi spiego come realizzare un pouf contenitore con materiali di recupero.

28

Occorrente

  • Cassette della frutta
  • Carta abrasiva
  • Flatting
  • Cerniere in ottone
  • Scampolo di tessuto fantasia
  • Seghetto alternativo
  • Bidone di lamiera
  • Legno quadrato e tondo
  • Vernice acrilica spray
  • Ago
  • Filo
  • Gommapiuma
  • Pinzatrice
38

Utilizzare una cassetta della frutta

Il primo tipo di pouf che potete realizzare con del materiale di recupero, è quello avente come base di appoggio sul pavimento una cassetta della frutta. Questa deve risultare piuttosto grande, mentre per creare il coperchio, basterà usarne una più piccola. Per realizzare questo utile ed elegante pouf, prendete dunque le due cassette della frutta e lavatele. Dopodiché, asciugatele e carteggiatele. Rifinite con del flatting e unitele tea loro sulla parte posteriore, inserendo delle cerniere d'ottone. Rivestite la parte superiore con un cuscino imbottito, formando una sorta di bauletto. Questo tipo di pouf è ideale per la camera da letto, il salotto oppure per la cameretta dei bambini, per contenere ad esempio i loro piccoli giocattoli.

48

Adoperare un bidone

Un altro sistema per realizzare un pouf è quello di adoperare un bidone. Nello specifico, si tratta di un bidone da 10 litri che contiene l'olio, e generalmente si trova nelle pizzerie. Una volta recuperato l'oggetto in questione cominciate a prepararlo. Togliete accuratamente il coperchio, utilizzando un apriscatole. Mentre eseguite questo lavoro, fate molta attenzione. Dopodiché, pulitelo dentro e fuori accuratamente e asciugatelo. Fate diventare i bordi tondi, lavorandolo con un pezzo di legno e un seghetto alternativo e carteggiatelo. Dopodiché, dipingete l'esterno e l'interno del bidone con della vernice, oppure rivestirlo con della stoffa (sempre riciclata). In tal modo, aggiungendovi un cerchio, lo potete poi appoggiare, e sfruttarlo sia come punto per sedervi che aprirlo quando è necessario. Per poi prendere o riporre all'interno degli oggetti.

Continua la lettura
58

Utilizzare una scatola di cartone

La scatola di cartone è uno dei materiali di recupero, che viene maggiormente usata per costruire degli oggetti utili. In questo caso vi propongo di realizzare un grazioso pouf contenitore. Quindi recuperate una scatola a forma di cubo piuttosto capiente. Rinforzate gli angoli con del nastro isolante nero largo e foderate l'interno con della stoffa a piacere. Tagliate la stoffa, formando quattro lati uguali e incollatela all'interno della scatola. Ora prendete il resto del tessuto e applicatela sulle facce maggiori esterne. Tagliatela in abbondanza in maniera di poterne poi ripiegare i bordi all'interno. Ripiegate con cura tutte le eccedenze di stoffa da rivestimento lungo le facce adiacenti. Ricoprendo così tutto lo spazio rimasto scoperto. Fatto ciò, coprite la faccia inferiore con il tessuto tagliato su misura, coprendo alla perfezione i bordi ripiegati. Infine foderate il coperchio del pouf contenitore e chiudetelo.

68

Adoperare un cesto

Per concludere, per realizzare un pouf contenitore, provate ad adoperare un cesto. In questo caso vi propongo un cesto largo e alto in vimini. Prima di decorarlo trattate l'intera superficie con uno strato di fondo coprente trasparente e lasciatelo asciugare. Dopodiché dipingete l'esterno con degli smalti, creando dei disegni a piacere. Applicate un altro strato di vernice trasparente e lasciate seccare. Trascorso il tempo, rivestite l'interno del pouf con della carta adesiva colorata a scelta. Spianatela aiutandovi con una spugna per togliere le bolle d'aria. In seguito adornate i bordi con della passamaneria di colore diverso. Fissatela con della colla e passate a imbottire il coperchio del pouf contenitore. Appoggiate la gommapiuma sopra il coperchio esterno e con la sparapunti, fermatela al di sotto tutto intorno. Nello stesso modo fermate il tessuto sopra l'imbottitura.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per preferite realizzare un pouf stile vintage, rivestitelo con de velluto
  • Se sapete lavorare all'uncinetto, ricoprite il pouf con del tessuto cotone o lana
  • Utilizzate dei maglioni di lana vecchi per rivestire il pouf
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un contenitore multiuso

Appartenete anche voi alla schiera delle persone creative ma disordinate che ogni volta che realizzano qualcosa di bello buttano tutta la casa per aria? Vi piacerebbe avere un contenitore multiuso fatto con le vostre mani, da utilizzare per conservare...
Bricolage

Come fare un pouf con i pneumatici

Il pouf è un tipo d'arredo ideale per dare alle stanze un aspetto molto rilassato, comodo e moderno, essendo un tipo di sedia veramente ideale per dei bambini o persone giovani. Inoltre esteticamente sono molto gradevoli da vedere, e per averli non dovrete...
Bricolage

Come realizzare un contenitore riciclando uno scatolone

L'arte del fai fa te e del riciclaggio permette sempre di recuperare dei vecchi oggetti per dar vita a delle nuove creazioni, a volte anche molto utili. È questo il caso di un vecchio scatolone, che può essere riciclato per realizzare un contenitore....
Bricolage

Come realizzare un presepe con legno di recupero

Quando il Natale si avvicina, si ha sempre voglia di realizzare piccoli lavoretti per abbellire la propria casa magari anche con i bambini. Si ha tra l'altro il desiderio di immedesimarsi il più possibile nello spirito natalizio, per cui si decora l'albero...
Bricolage

Come Realizzare Un Setaccio Con Materiale Da Recupero

I setacci possono essere utilizzati per separare sostanze diverse, come farina o sabbia. È possibile effettuare un setaccio in casa da qualsiasi cosa. Provate con vecchi contenitori di pastica, ciotole di polistirolo o cartoni delle uova. Considerate...
Bricolage

Come realizzare un contenitore di juta

La juta un tempo era un materiale povero, usato per fare dei sacchi per patate, cacao, caffè, carbone ecc. Oggi questo materiale viene molto utilizzato sopratutto dagli amanti del riciclo, per realizzare ogni tipo di creazione, tra cui centrotavola,...
Bricolage

Come realizzare una panca con vano contenitore

Arredare correttamente un'abitazione non è mai molto semplice, perché dovremo essere in grado di unire l'estetica alla comodità, ma spesso tutto questo ha un costo molto elevato. In questi casi potremo o rinunciare ad arredare la nostra casa come avevamo...
Bricolage

Come realizzare un portafoto di legno con tavolette di recupero

Se la vostra idea è quella di realizzare un portafoto con le vostre mani, provate ad adoperare delle tavolette di legno di recupero. Questo materiale è facile da lavorare e si assembla in poco tempo. Ovviamente una volta montato il portafoto, si può...