Come Realizzare Un Prato Fiorito Con elementi di Riciclo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se avete il desiderio di sensibilizzare i vostri figli al valore del riciclo, potrete offrire loro la possibilità di realizzare direttamente con le loro manine, alcuni lavoretti simpatici e particolarmente creativi. Farete due cose: lavoretti che stimolano la loro sensibilità e creatività e soprattutto, lavoretti ecologici. Seguendo passo dopo passo le specifiche indicazioni di questa guida, non riscontrerete sicuramente nessuna particolare difficoltà, infatti potrete svolgere tutto il lavoro da soli senza dover chiamare necessariamente un professionista, in tal modo avrete la possibilità di risparmiare notevoli somme di denaro. Proprio per questo motivo, la splendida tecnica del fai da te è diventata sempre più apprezzata e praticata, soprattutto a causa della grave e diffusa crisi economica che attualmente colpisce la maggior parte delle persone. Continuate, quindi, a leggere questa interessante ed utile guida per apprendere in modo piuttosto semplice e veloce come realizzare un prato fiorito con elementi di riciclo.

25

Occorrente

  • rotolo di carta igienica
  • tempere
  • colla
  • tappi di bottiglia
35

La prima operazione che dovrete effettuare, risulta essere quella di prendere qualche rotolo di carta igienica (in base alla grandezza del prato che desiderate realizzare) e tagliatelo successivamente per il lungo. Una volta tagliato, dovrete semplicemente allargarlo e stenderlo sul tavolo. A questo punto, dovrete disegnate sulla metà superiore del rotolo disteso sul tavolo, una serie di archetti continui, almeno cinque o sei, tutti uno vicino all'altro.

45

Adesso, con un paio di forbici, dovrete tagliare la parte superiore del vostro disegno, facendo risaltare in tal modo esattamente gli archetti che avrete disegnato precedentemente, quindi procedete nel modo seguente: riavvolgete il cartoncino su se stesso ed incollate il punto di incontro con della semplice colla vinilica oppure, per avere una maggiore presa, con della colla a caldo.

Continua la lettura
55

Giunti a questa specifica fase della vostra operazione, dovrete ripiegare precisamente verso l'esterno i vari archetti, i quali daranno un particolare e magnifico effetto petalo e, infine, dovrete incollare il rotolo così trasformato su uno specifico foglio di colore verde, magari anche vellutato, il quale darà invece l'effetto prato. Successivamente, dovrete colorare con le tempere i petali realizzati. Se volete, potrete anche incollare al centro del fiore che avrete realizzato, un tappo di bottiglia colorato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come realizzare un prato in giardino

Possedere un bel prato rigoglioso nel proprio giardino è da sempre il sogno di qualsiasi amante della natura. Non c'è nulla di meglio della propria oasi personale per far giocare i bambini in sicurezza oppure rilassarsi all'ombra nelle giornate primaverili...
Giardinaggio

Come abbellire il giardino fiorito per Natale

Ogni anno durante il periodo natalizio chiunque abbia delle case con giardino annesso è senza dubbio attraversato da infiniti dubbi e domande circa la disposizione di fiori e di piante che ricordino la festa imminente. Come molti di voi sapranno, esistono...
Giardinaggio

Come avere un balcone fiorito per tutto l'anno

Anche in città, un balcone in fiore può regalare la gioia di avere un piccolo giardino, come se fosse sempre un po' primavera. Non bisogna avere il pollice verde; basta fare la giusta selezione delle piante e dei fiori più adatti al vostro balcone...
Giardinaggio

Come riseminare il prato in giardino

Un prato pulito, fresco e libero da erbacce infestanti è un toccasana per gli occhi e per il cuore. Purtroppo, per lo sporco e la crescita di fastidiose erbe invasive, il prato si riempie facilmente di fastidiosi elementi che ne ostacolano la bellezza....
Giardinaggio

Come avere uno splendido balcone fiorito

I balconi decorati con colorati fiori sono uno spettacolo splendido ma non è sempre facile riuscire a curare le piante nel migliore dei modi. Le cause sono molte, come il clima, la temperatura, l'esposizione o meno al sole, lo smog delle città e, non...
Giardinaggio

Manutenzione e cura del prato

Accanto a tutte le piante c'è sempre un prato più o meno folto e sparso per il terreno. In realtà anche questo come tutti gli altri vegetali è in grado di riprodursi. Ma ovviamente per mantenerlo perfetto va curato. La crescita dipende dalle attenzioni...
Giardinaggio

Come far crescere rigoglioso il tuo prato

Un prato bello e rigoglioso è il miglior modo di "arredare" il proprio giardino. Crescere un prato non è difficile, e curarlo è un modo salutare di rilassarsi nel tempo libero. Un bel manto erboso uniforme regala luce ed allegria agli spazi all'aperto....
Giardinaggio

Come concimare il prato

Non è per niente facile avere un prato curato al meglio e solamente concimandolo adeguatamente, otterremo il miglior risultato e potremo goderci un verde intenso e rasserenante affacciandoci alla finestra che da sul nostro giardino, oltre che ad una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.