Come realizzare un prato in giardino

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Possedere un bel prato rigoglioso nel proprio giardino è da sempre il sogno di qualsiasi amante della natura. Non c'è nulla di meglio della propria oasi personale per far giocare i bambini in sicurezza oppure rilassarsi all'ombra nelle giornate primaverili o estive, per non parlare della bellezza caratteristica che la nostra casa otterrà. Al contrario di quello che si possa pensare, non serve un giardiniere per realizzare uno splendido prato, ma serve buona volontà, un costante impegno, un minimo di organizzazione e i giusti consigli. Ecco, quindi, una guida utile e qualche buon consiglio per capire al meglio come reallizzare un favoloso prato nel giardino di casa vostra.

Vi consiglio di lettere il seguente link per avere altre informazioni sulla realizzazione del prato in un giardino --》http://www.greenstyle.it/la-semina-del-prato-quando-e-come-effettuarla-61485.html (La semina del prato: Quando e come effettuarla).

27

Occorrente

  • Attrezzi da giardino come rastrello, secchio, raschiaviali
  • Cordicelle e paletti
  • Semi di prato
  • Acqua per l'innaffiamento
  • Fertilizzante granulare
  • Rullo da giardino
37

Organizzazione del terreno

Una delle fasi fondamentali consta nell'organizzazione e nella buona preparazione del lavoro. Il periodo ideale per la semina del prato è il mese di Settembre, ma se abiti in zone d'Italia in cui le temperature risultano più miti allora si può effettuare l'operazione anche in Ottobre e in Novembre. Il terreno si deve preparare in primavera/estate, eliminando le erbacce, i detriti e le pietre. Cerca, inoltre, di eliminare eventuali dislivelli del terreno spianandolo con un rullo oppure aggiungendo terra, spargi un fertilizzante granulare ricco di fosforo, circa 150 g per mq. Una volta terminati i preparativi si procede con la semina.

Ecco un link da leggere a titolo informativo --》http://www.bestprato.com/green/quando-seminare-il-prato/ (Quando seminare il prato?).

47

Preparazione del terreno

Attendi una giornata senza vento; di fatti, la terra del giardino deve essere appena umida. A questo punto, prendi un rastrello e solca la superficie del terreno da seminare. In seguito, armati di spago e paletti e dividi il tuo giardino in spazi paralleli, in modo da poter controllare con attenzione la quantità di seminato. Prepara la quantità di semi adatta per la metratura del giardino e suddividila per essere distribuita nelle sezioni che hai creato con lo spago (di norma servono 50 g di semi per mq di terreno). Usa semi di alta qualità per favorire la germogliatura e la radicazione delle piantine.

Ecco un link utile --》https://www.ideegreen.it/preparazione-terreno-per-prato-52637.html (Preparazione del terreno per il prato).

Continua la lettura
57

Semina del terreno

Poni i semi in un secchio e spargili uniformemente a spaglio su tutta la superficie desiderata, procedendo con una porzione di terreno alla volta. A questo punto, rastrella leggermente in modo che i semi non rimangano in superficie, stando attento a non alterare in modo eccessivo la loro posizione, ritrovandoti una crescita poco uniforme; in seguito, prendi il rullo e pressa nuovamente il terreno. Procedi nei mesi seguenti annaffiando a piccole dosi e con getto fino, evitando attentamente il ristagno dell'acqua. Fai crescere il tuo prato di circa 10 cm, per poi tagliarlo ad un'altezza di 3 cm; ripeti l'operazione in modo che la crescita risulti uniforme. In poco tempo il giardino sarà davvero favoloso e potrete trascorrerci dei piacevoli momenti, in modo particolare, in primavera e in estate.
Il prato per restare incantevole necessita di continue attenzioni. Per questo motivo, una volta realizzato, non può assolutamente essere trascurato.
Comunque, per qualunque altro dubbio, in internet esistono svariati siti che trattano l'argomento in modo alquanto dettagliato.

Ecco alcuni articoli che potrebbero fornire ulteriori informazioni utili sull'argomento appena trattato nella guida ---》https://www.giardinaggio.net/giardinaggio/prato/come-seminare-il-prato.asp (Come seminare il prato), https://www.lavorincasa.it/la-semina-del-prato/ (Semina del prato e come preparare il terreno) e https://www.selfitalia.it/come-fare-con-self/semina-e-cura-del-prato/ (Come seminare e curare il prato).

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il prato, una volta realizzato, necessita di continue attenzioni.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come far crescere il prato nel giardino di casa

Se siete amanti del verde e volete dedicare un po' del vostro tempo alla realizzazione di un bel prato nel giardino di casa allora dovrete seguire con attenzione i consigli che seguono così da riuscire ad ottenere un risultato molto soddisfacente, sicuramente...
Giardinaggio

Consigli per realizzare un prato inglese

Un prato verde e rigoglioso, come quello inglese, in giardino non possiede solamente un valore estetico. Possiamo definire questo manto erboso il polmone verde della nostra casa: la nostra fonte di ossigeno. Nei mesi più caldi, inoltre, garantisce un...
Giardinaggio

Come Realizzare Un giardino Inglese

Caratterizzato da elementi naturali e artificiali, quali ruscelli, laghetti, grotte, alberi secolari, cespugli, escludendo elementi geometrici o troppo definiti, il giardino Inglese si è sviluppato nel corso 1700, se pur alcune volte in versione selvaggia...
Giardinaggio

10 consigli pratici per un prato perfetto

Sognate da sempre un prato come quelli che si vedono nei giardini delle case inglesi o americane? Avete provato più volte a far crescere nel vostro giardino un prato verde e brillante ma non avete ottenuto i risultati sperati? Allora questa è proprio...
Giardinaggio

7 modi per realizzare un giardino zen in casa

Se in casa abbiamo un angolo abbastanza ampio che intendiamo arredare in un modo originale ed esclusivo, possiamo approfittarne per dedicarci alla realizzazione di un vero e proprio giardino zen in miniatura. Questa tipologia di struttura facente parte...
Giardinaggio

Come realizzare un giardino pensile sopra il garage

Il giardino pensile è una tipologia di coltivazione adatta per stare sopra i tetti delle case e dei garage, ma deve essere realizzata ad arte affinché la sua presenza non comporti alcun problema per la vivibilità dei condomini. Sono belli da vedere...
Giardinaggio

Come allestire un prato a rotoli

Immaginiamo un'ampia dimora con giardino, in cui passare gradevoli momenti di relax. Il contesto ideale per chiunque volesse godere del tempo libero senza allontanarsi dalla sicurezza di casa. Respirare i profumi di una ricca vegetazione, su un rigoglioso...
Giardinaggio

Come eliminare le infestanti dal prato

Tutti i possessori di un giardino, prima o poi, si ritrovano a dover affrontare il problema delle piante infestanti, che oltre a minare l'estetica del prato, ostacolano la crescita delle altre piante. Nei seguenti passaggi, vi fornirò alcuni consigli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.