Come realizzare un presepe con tubi di cartone

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per realizzare un presepe oltre al tradizionale sughero, si possono utilizzare tantissimi materiali soprattutto quelli di riciclo, e tra questi troviamo il cartone che opportunamente arrotolato, ci consente di dar vita ad un presepe artistico soprattutto originale. In questa guida vediamo, come realizzare un presepe con tubi di cartone.

26

Occorrente

  • Cartone piatto
  • Tubi di cartone
  • Colla vinilica
  • Colori a tempera ed acquerelli
  • Pennarello
  • Carta di giornale e farina (cartapesta)
36

Oltre al cartone, abbiamo bisogno di alcuni materiali come ad esempio della colla vinilica e dei fogli di giornale, che possiamo utilizzare sia come rivestimento che per creare della cartapesta. Infine, dei colori a tempera o dei semplici acquerelli e un pennarello nero, sono anch'essi indispensabili per eseguire questo particolare presepe.

46

A questo punto, possiamo sfruttare altri tubi di cartone per abbellire ulteriormente il presepe, realizzando ad esempio un mulino a vento. Per questo lavoro, prendiamo un tubo di cartone dei tovaglioli (quindi stretto e lungo) e lo rivestiamo con della carta di giornale, incollandola ed infine dipingendola con i colori scelti tra le tempere e gli acquerelli. Con gli stessi fogli di giornale, possiamo realizzare delle sfere in modo da coprire tutti i tubi di cartone sulla parte alta e rifinirla a forma di cupola se si tratta di edifici o dello stesso mulino, e con i cappelli per quanto riguarda i personaggi tipici del presepe. Grazie a questa particolare tecnica, si ottiene un presepe artistico del tutto inusuale, e quindi originale e creativo.

Continua la lettura
56

Per iniziare subito il lavoro, prendiamo un cartone e lo ritagliamo di forma quadrata in modo da ottenere la facciata della grotta che ospita la Santissima Trinità. A questo punto, cominciamo ad utilizzare i tubi di cartone, arrotolandoli e bloccandoli con del nastro adesivo, oppure scegliendo quelli che si trovano intorno ai tovaglioli da cucina e della carta igienica. Con questi rotoli, realizziamo le altre parti che rappresentano la capanna, apponendo quindi almeno due lateralmente. Adesso, dovendo creare i pastori e gli animali, mettiamo da parte una serie di rotoli di circa 15 centimetri di altezza e altri giusto la metà. Lo scopo di queste diverse misure, sono dettata dal fatto che con i primi realizziamo i personaggi, mentre con i secondi gli animali. Tutte le figure, vanno quindi disegnate a matita, e poi colorate con delle tempere o degli acquerelli. Con questa tecnica, possiamo quindi ottenere oltre alla Madonna, San Giuseppe e il Bambino, anche due angeli da apporre lateralmente alla grotta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un presepe in una scatola da scarpe

In occasione del Natale c'è chi preferisce preparare solo l'albero, chi solo il presepe e coloro che amano averli entrambi a casa. Inoltre, ci sono molte persone che collezionano piccoli presepi o chi preferisce averne uno diverso ogni anno. Di sicuro...
Bricolage

Come realizzare un presepe da esterno

Se abbiamo un ampio terrazzo ed intendiamo sfruttarlo in varie occasioni, lo possiamo fare ad esempio anche nel periodo natalizio per allestire un presepe. Si tratta infatti di usufruire di tanto spazio a disposizione, e quindi creare la struttura molto...
Bricolage

Come realizzare un presepe di cartapesta

Quando il Natale si avvicina, i negozi, a partire addirittura da mesi prima, si riempiono sempre più di addobbi, capanne, alberi e quant'altro. I più creativi, però, preferiscono realizzare le decorazioni per la propria casa in modo autonomo e, soprattutto,...
Bricolage

Come realizzare il presepe con i Lego

Durante le feste di Natale le case si decorano in modo particolare. Infatti, insieme al tradizionale albero di Natale, spesso viene allestito il presepe. Esistono vari modi per prepararlo, basta prendere in considerazione altri materiali. Una simpatica...
Bricolage

Come realizzare una casetta di cartoncino per il presepe

Pronti per il presepe? Se non sapete proprio da dove cominciare, date uno sguardo a questa semplice guida che, passo dopo passo, vi spiegherà come realizzare una casetta di cartoncino. Man mano che diventerete più esperti riuscirete a creare una chiesa,...
Bricolage

Come realizzare un presepe su una tegola

Il Natale è una particolare festività che appartiene alla religione Cattolica è che segna la nascita del salvatore Gesù. In questo particolare periodo dell'anno, tutti i credenti addobbano le proprie case con l'albero di natale ossia un abete decorato...
Bricolage

Come realizzare un presepe con legno di recupero

Quando il Natale si avvicina, si ha sempre voglia di realizzare piccoli lavoretti per abbellire la propria casa, magari anche con i bambini. Si ha voglia di immedesimarsi il più possibile nello spirito natalizio, si decora l'albero di Natale e non può...
Bricolage

Come realizzare accessori presepe con canna di Bambù

Ogni anno nei mesi precedenti il Natale inizia il rito della preparazione del Presepe. È una tradizione antichissima che si tramanda da generazioni e ogni anno è sempre un momento bellissimo allestire un presepe diverso magari con casette e accessori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.