Come realizzare un presepe in miniatura

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

A Natale ogni angolo deve essere riempito di festa. Ogni oggetto ed ogni mobile della casa devono testimoniare l'elettricità natalizia. Alberi di Natale, festoni, presepi e ghirlande di ogni dimensione. Proprio così: da un centimetro ad un metro di altezza ed anche di più. Ma avete mai provato a riempire una piccola nicchia con un originale presepe in miniatura? No? E allora è il momento di iniziare. Perché? Ma semplicemente perché è una tendenza imperante. Se non sapete come fare, leggete questa guida su come realizzare un presepe in miniatura.

24

Per prima cosa procuriamoci l' immancabile muschio per la base. Ma se non vogliamo che sia sempre il solito, potremmo apportare la prima variazione al tema. Possiamo utilizzare dei fili d'angelo o la paglia sintetica dei cestini natalizi. Possiamo poi collocarlo in una scatola, direttamente su una mensola, in un cestino o dovunque ci suggerisca la nostra fantasia. Se scegliamo un tema simbolico, potremo fare il nostro presepe in miniatura all'interno di una conchiglia. Curiamo però di dare un po' di forma al nostro presepe e se lo vogliamo realizzare in un cestino gonfiamo il muschio con carta appallottolata sottostante. Naturalmente le dimensioni del nostro presepe possono essere le più varie. Si può andare dalla sola Natività, fino a sviluppare un intero borgo. Tutto sta nelle scelte personali e nelle possibilità di spazio.

34

Affinché riusciamo a realizzare il nostro presepe in miniatura, dovremo impegnarci nel fare in modo che sia piccolo ed originale. Non usiamo allora le statuette, ma cerchiamo piuttosto di inventare qualcosa di diverso. Infilziamo una perla dentro uno spillo per fare un personaggio e tentiamo di decorare il viso di ognuno in modo diverso. Con un pennarello sottile facciamo due piccoli puntini al posto degli occhi e qualche accenno di capelli. Differenziamo le donne dagli uomini con le ciglia e le labbra rosee e per creare il corpo usiamo semplicemente delle perle affusolate di colori diversi da acquistare in merceria ed infilzare sotto la testa.

Continua la lettura
44

Per ultimo c'è da pensare alla scenografia. Vista la natura essenziale, ma preziosa del nostro presepe in miniatura, l'ideale è affidarsi alla fantasia. Rendendo ogni elemento solo simbolico. Così non ci sarà paglia nè ci saranno alberi. Al loro posto potrebbero comparire delle conchiglie appuntite o degli oggetti di cristallo misti a fili d'oro. Dei cerchietti dorati potrebbero fare da culla per Gesù Bambino e dei pallini metallici potrebbero tracciare la strada. Non dimentichiamo la stella cometa, rigorosamente argentea, sulla sommità del nostro presepe.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare il colosseo in miniatura

Se abbiamo la necessità di realizzare il modello del Colosseo in miniatura per esigenze scolastiche, possiamo provvedere alla sua realizzazione utilizzando materiali facilmente reperibili in commercio. Naturalmente, visto che lo scopo è puramente didattico,...
Altri Hobby

5 modi per realizzare un presepe

Napoli è la città simbolo del Presepe, luogo in cui è nato e dove la tradizione non accenna a tramontare. Ogni casa, però, può diventare lo spazio simbolo del Presepe e realizzarlo è un autentico rito per preparare il Santo Natale, specie se in...
Altri Hobby

Come realizzare il presepe pop-up

Se in occasione del Natale intendiamo realizzare un presepe davvero particolare, possiamo optare per uno piuttosto originale definito di tipo pop-up. Nello specifico si tratta di un ottimo metodo per regalarlo ad amici e parenti in occasione della Santa...
Altri Hobby

Come realizzare una montagna nel presepe

Con l'avvicinarsi del 25 Dicembre, giorno in cui tutti i Cristiani festeggiano la nascita di Gesù, per tradizione si decorano le case con addobbi tipici di questa festività come ad esempio l'albero di natale ossia un abete decorato con palline di varie...
Altri Hobby

Come realizzare una bicicletta in miniatura

Chi è appassionato di collezionismo, o comunque nello specifico di biciclette, non può non avere in casa almeno un modello in miniatura di questo affascinante veicolo a due ruote. Al giorno d'oggi in giro ce ne sono ormai tantissimi, disponibili anche...
Altri Hobby

Come realizzare un Presepe Natalizio in poco tempo

Durante il periodo natalizio, ci sono sempre tantissime cose da fare, i regali, gli addobbi, la preparazione del menù e la realizzazione del pranzo natalizio, e nonostante ci si dia da fare, sembra che ogni giorno ci siano sempre cose nuove a cui pensare....
Altri Hobby

Come realizzare un presepe con il das

Il das è una pasta modellante, completamente atossica, simile alla creta, a base minerale. A differenza della creta, però, non c'è bisogno di infornarla per farla indurire, basta lasciarla in un luogo asciutto. Lavorare questa pasta è divertente,...
Altri Hobby

Come realizzare un presepe con bottiglie di plastica

L'arte del riciclo può dare vita a moltissime idee originali e divertenti. Riciclando infatti oggetti di uso e consumo quotidiano, possiamo sbizzarrirci con la creatività dando origine a nuove possibili rivisitazioni degli oggetti che altrimenti finirebbero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.