Come realizzare un presepe in sughero

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa guida spiegheremo passo per passo come realizzare un presepe in sughero.
Se ti stai preparando per il natale questa è la guida giusta da seguire per creare qualcosa di bello ed economico allo stesso tempo.
Inoltre è un modo divertente per passare il tempo in famiglia e soprattutto con i bambini.

26

Occorrente

  • sugehero
  • colori a tempera
  • sughero
  • colla a caldo
  • sabbia o muschio
36

Cosa occore

Prima di tutto bisogna procurarsi l'occorrente necessario a creare il presepe.
-Sughero o tappi di sughero
-Colori a tempera
-Stuzzicadenti
-Colla a caldo
-Carte particolari
-Sabbia o terriccio
-Scatole di cartone
-Taglierino, forbici e seghetto.

46

La base

Prima di iniziare conviene disegnare la forma su un pezzo di carta con un pennarello o una penna, così da poterci orientare meglio secondo i nostri gusti.
Una volta fatto il disegno si deve creare la base che deve essere abbastanza grande da poter accogliere il presepe. Un buon metodo per capire la grandezza della base è farla in base alla grandezza delle statuine che si vogliono utilizzare oppure se le si vuole fare a mano creare prima quelle.

Continua la lettura
56

La scenografia

Come seconda cosa da fare è consigliabile creare la grotta con i tipi di carta, della corteccia e del sughero che ci siamo procurati.
Per terra alla grotta, sulla base, potremmo porre del muschio, con la corteccia diamo un effetto roccioso.
Nella grotta possiamo aggiungere del fieno se riusciamo a procurarcelo o magari della paglia, con il quale possiamo addobbare tutto il presepe.
Dobbiamo avere molta fantasia.
La cosa importante è che tutti gli elementi siano proporzionati in modo da essere di grandezza giusta.
A questo punto dovremmo posizionare le luci adatte al presepe, meglio se sono mini lucciole, raccomandiamoci di nascondere bene i fili e gli interruttori.

66

Gli elementi aggiuntivi

Se vogliamo eventualmente possiamo creare una cascata o un fiumicello, ci dovremmo procurare però un impianto apposito per i presepi che possiamo trovare in un negozio fai da te.
Creiamo quindi con la carta impermeabile una forma coerente al presepe, naturalmente prima di fare la forma conviene pittare la carta di azzurro per simulare l'acqua.
Nell'eventualità in cui comprassimo i pastori e dovessero essere di dimensioni diverse possiamo valutare la possibilità di metterli in prospettiva
Curiamoci di guardare ad ogni minimo particolare e non lasciare niente al caso.
Spero che la guida sia stata utile e divertente per voi e per i vostri bambini.
Non vi dimenticate che l'occorrente che è stato descritto, è quello consigliato e non obbligatorio, può essere facilmente sostituito a proprio piacimento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 modi per realizzare un presepe

Napoli è la città simbolo del Presepe, luogo in cui è nato e dove la tradizione non accenna a tramontare. Ogni casa, però, può diventare lo spazio simbolo del Presepe e realizzarlo è un autentico rito per preparare il Santo Natale, specie se in...
Altri Hobby

Come realizzare un presepe in miniatura

A Natale ogni angolo deve essere riempito di festa. Ogni oggetto ed ogni mobile della casa devono testimoniare l'elettricità natalizia. Alberi di Natale, festoni, presepi e ghirlande di ogni dimensione. Proprio così: da un centimetro ad un metro di...
Altri Hobby

Come realizzare il presepe pop-up

Se in occasione del Natale intendiamo realizzare un presepe davvero particolare, possiamo optare per uno piuttosto originale definito di tipo pop-up. Nello specifico si tratta di un ottimo metodo per regalarlo ad amici e parenti in occasione della Santa...
Altri Hobby

Come realizzare una sedia con i tappi di sughero

Oggi l'arte del riciclo è molto di moda, proprio per questo può essere molto utile e divertente, nonché chic, realizzare una sedia utilizzando moltissimi tappi in sughero.La nostra casa diverrà davvero invidiabile, con un pezzo di arredamento non...
Altri Hobby

Come realizzare una montagna nel presepe

Con l'avvicinarsi del 25 Dicembre, giorno in cui tutti i Cristiani festeggiano la nascita di Gesù, per tradizione si decorano le case con addobbi tipici di questa festività come ad esempio l'albero di natale ossia un abete decorato con palline di varie...
Altri Hobby

Come realizzare un lampadario in sughero

Quante volte dopo aver finito qualche bottiglia di vino ci siamo ritrovi a voler conservare i tappi in sughero, finendo ben presto ad averne una vera e propria collezione e non buttarli per non si sa quale motivo, magari pensando di riutilizzarli per...
Altri Hobby

Come realizzare un Presepe Natalizio in poco tempo

Durante il periodo natalizio, ci sono sempre tantissime cose da fare, i regali, gli addobbi, la preparazione del menù e la realizzazione del pranzo natalizio, e nonostante ci si dia da fare, sembra che ogni giorno ci siano sempre cose nuove a cui pensare....
Altri Hobby

Come costruire la capanna per il presepe

Se desiderate realizzare un presepe e, in particolare, una capanna, sia essa da inserire in un plastico tradizionale che per esporla singolarmente, ci sono dei piccoli accorgimenti da adottare e l'utilizzo di alcuni materiali. A tal proposito, nei passi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.