Come Realizzare Un pulcino Pasquale con un batuffolo di cotone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In questa semplicissma guida imparerai a realizzare soggetti pasquali con l'uso di un semplice batuffolo di cotone. Io ti spiegerò come realizzare un pulcino ma poi voi potrete optare anche per altri simpatici e diversi soggetti. La Pasqua è vicina e con questo semplice lavoretto potrai realizzare dei semplici decori da abbinare ai regali, magari facendoti anche aiutare dai bambini essendo la realizzazione molto molto semplice. Ovviamente, realizzando noi stessi questa bellissima decorazione, avremo la possibilità di conoscere ed imparare tecniche estremamente utili ed innovative, oltre ad avere l'opportunità di risparmiare notevoli somme di denaro poiché non si avrà la necessità di acquistare il prodotto finito in un apposito negozio. Infatti, negli ultimi anni, la tecnica del fai da te è diventata sempre più utilizzata soprattutto a causa della grave e diffusa crisi economica che colpisce attualmente gran parte della popolazione. Continua, quindi, a leggere questa interessante ed utile guida per apprendere come realizzare un pulcino Pasquale con un batuffolo di cotone.

25

Occorrente

  • batuffolo di cotone giallo (trovate i batuffoli colorati nei supermercati)
  • moneta
  • cartoncino arancione
  • cartoncino di un colore a tua scelta (per la testa del pulcino)
35

Prendi un batuffolo di cotone e prepara tutto l'occorrente prima di iniziare a lavorare, il preparare il materiale prima di cominciare è una questione di ottmizzazione dei tempi. Dal cartoncino arancione ritaglia la forma delle zampette del pulcino, scegi tu la dimensione che preferisci e fissale al batuffolo con della colla vinilica. Nel caso in cui la colla vinilica non dovesse tenere opta per attaccatutto o colla a caldo.

45

Ora dal cartoncino del colore che hai scelto per fare la testa del pulcino, ritaglia due cerchi della grandezza di una moneta e da quello arancione ricava la forma del becco. Incolla insieme i due cerchi che hai ottenuto mettendo in mezzo il becco che hai realizzato col cartoncino arancione. Sulla testa disegna gli occhietti con un pennarello indelebile (la testa verrà attaccata di profilo quindi un occhietto su ogni lato) e poi fissa il tutto al batuffolo nello stesso modo in cui abbiamo incollato le zampette.

Continua la lettura
55

Il tuo pulcino ora è pronto lo puoi allegare ai regali come decoro, alle uova di pasqua, oppure ne puoi creare tanti quanti ne vuoi e metterli tutti insieme dentro un cestino con della paglietta, è un'idea carina come cestino portaovetti da regalare a qualcuno a te caro, o da consegnare agli invitati a casa tua nel caso in cui fai una festa, o ancora uno per ogni amico del tuo bambino. Sono tanti gli usi che puoi fare di questi pulcini starà a te scegliere per quale optare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un cestino pasquale

Pasqua è alle porte, e come ogni anno ci si appresta a preparare dolcetti, uova al cioccolato ed il classico cestino pasquale contenente le proprie creazioni. Quest'ultimo non è difficile da realizzare. Serve solo un po' di fantasia, un pizzico d'estro...
Bricolage

Come realizzare un pulcino per le decorazioni pasquali

Uno dei modi più belli per passare del tempo è sicuramente quello di creare, con le proprie mani, dei piccoli decori per la casa, usando, dove possibile, degli oggetti riciclati. È un ottimo metodo per stare insieme ai propri amici, figli o alunni,...
Bricolage

Come realizzare un quadretto pasquale di pasta di sale

La pasta di sale è un prodotto dal costo ridotto che si potrà impiegare quando si vogliono realizzare numerosi piccoli lavori. Questa è ideale per i bambini di ogni età e gli adulti, essendo molto semplice da modellare. Attraverso la pasta di sale,...
Bricolage

Come Creare Un Pulcino Portadolcetti

In cucina il termine dolce si riferisce a qualunque alimento che abbia come componente rilevante lo zucchero o il miele, servito spesso alla fine del pasto come dessert. Rientrano in questa categoria i prodotti della pasticceria (biscotti e torte), della...
Bricolage

Come realizzare dei biglietti natalizi con cotone idrofilo colorato

Il Natale per i bambini è la festa più bella dell'anno e la vivono in modo attivo in compagnia dei loro genitori e familiari. Ma anche gli adulti amano festeggiare il Natale in compagnia, con i parenti vicini e gli amici più cari. Festeggiare il Natale...
Bricolage

Come Realizzare Un Simpatico Papero In Tela Di Cotone

I pupazzi generalmente sono molto amati dai bambini; ci giocano volentieri, creando delle volte delle storie fantastiche, entrando in un mondo tutto loro. Quanti ne troviamo sul pavimento della loro stanzetta! Tuttavia, variano naturalmente: possono essere...
Bricolage

Come Realizzare Un Cavallino Decorativo In Tessuto Di Cotone

Il riciclo è una vera e propria arte. Da vecchi oggetti ormai in disuso, si possono realizzare infinite cose di grande utilità come complementi d'arredo, accessori per la casa, decorazioni e perfino giocattoli. Con dei semplici scampoli in tessuto di...
Bricolage

Come Realizzare Le Uova Di Cotone

L'artigianato fai da te e la creazione di decorazioni sono diventati hobby diffusissimi negli ultimi anni. Quasi in ogni casa si possono trovare oggetti creati manualmente da appassionati o professionisti delle creazioni hand made. Questa volta potreste...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.