Come realizzare un pupazzo di gommapiuma

Tramite: O2O 10/03/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Decorare la cameretta dei bambini creando degli oggetti con la tecnica del fai da te, è una pratica divertente, specie se realizzata con l'aiuto dei più piccoli. I tipi di materiale da impiegare sono davvero tanti. Potete utilizzare del legno, della stoffa, riciclare scatole di biscotti e via dicendo. In questa guida vi spiegheremo come realizzare un pupazzo in gommapiuma. Nel particolare vi illustreremo nel dettaglio tutti i passaggi necessari a dar vita ad un simpatico pinguino poggiato su di un iceberg. Il poliuretano espanso elastico è un materiale particolarmente morbido e facile da modellare, quindi il nostro progetto potrà essere realizzato anche da chi è alle prime armi con questo tipo di lavorazione.

27

Occorrente

  • Gommapiuma bianca
  • Feltro
  • Colla acrilica
  • Nastrino rosso
  • Forbici
  • Pannolenci
  • biadesivo
37


Per questa particolare ed originale creazione, occorrono pochissimi materiali dal costo irrisorio e di facile reperibilità. Oltre alla gommapiuma bianca, ci occorre del pannolenci per creare gli occhi ed il naso. Per la sciarpa ed il cilindro, possiamo utilizzare del nastrino colorato in sostituzione al feltro.
Iniziamo il progetto realizzando la parte inferiore del corpo del pinguino. Prendiamo un quadrato di gommapiuma di circa 60X60 centimetri e modelliamolo facendogli assumere una forma sferica. Per ottenere questa sagoma precisa, gonfiamo un palloncino ed arrotoliamogli attorno il poliuretano espanso elastico, quindi blocchiamola all'estremità con dello spago.

47

Occupiamoci ora della testa. In questo caso, dobbiamo gonfiare il palloncino di 1/3 in meno rispetto al precedente, in modo da ottenerla della giusta proporzione. A questo punto, con ago e filo oppure con della colla acrilica, blocchiamo tra loro i due pezzi, ottenendo la figura intera del pupazzo di gommapiuma. Terminata la prima fase di lavorazione, sicuramente la più elaborata, possiamo dedicarci alle finiture, per cui iniziamo con l'applicazione degli occhi e del becco. Per i primi utilizziamo del feltro nero opportunamente sagomato di forma circolare, mentre per il secondo creiamo un cono con del pannolenci arancione. Riempiamolo con delle piccole scaglie di gommapiuma e blocchiamole con della colla acrilica.

Continua la lettura
57

Avvolgiamo, adesso, del nastrino di colore rosso, o del pannolenci, intorno al collo del pupazzo per riprodurre la sciarpa. Non ci restano che i dettagli, ovvero il cappello e l'iceberg. Il primo lo possiamo realizzare creando un cilindro di gommapiuma: chiudiamolo sulla parte superiore con un cartoncino Bristol ed in quella inferiore con della gommapiuma di forma circolare; inseriamola dall'alto e fissiamola con della colla. Infine, per il secondo, è sufficiente tagliare dei pezzetti di gommapiuma con forme irregolari tipiche di un iceberg e fissiamoli gli uni agli altri con del biadesivo o del collante a presa rapida. La nostra creazione è terminata. Possiamo posizionarla nel punto prescelto della cameretta.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete curare particolarmente i dettagli, potete rivestire tutta la superficie del pinguino con del pannolenci o della stoffa
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un pallone di stoffa

Se abbiamo dei bambini piccoli in casa, potrebbe essere divertente creare per loro dei giochi con le nostre mani. Un bel pallone di stoffa è ciò che ci vuole per iniziare. Utilizzando tessuti di vari colori, possiamo tranquillamente ottenere un pallone...
Altri Hobby

Come fare dei pupazzi a forma di fenicottero

Un pupazzo di peluche è sempre un regalo estremamente apprezzato per ciascun bambino (uomo o donna) e, mediante una buona dose di manualità, sarà possibile realizzarne uno personalmente.Nella seguente pratica ed esplicativa guida che troverete esposta...
Altri Hobby

Come realizzare cesti per bomboniere

In questa guida vi sarà illustrato in pochi e semplici passi come realizzare cesti per bomboniere, in modo da creare delle delicate e originali composizioni pensate appositamente per le vostre feste in compagnia, portando un pizzico di creatività e...
Altri Hobby

Come realizzare un dondolo da giardino

Fin da bambini, moltissimi di noi hanno amato alla follia farsi cullare delle orbite intuite dai dondoli. Sarò onesto con voi lettori, con questa guida su come realizzare un dondolo da giardino punto al premio Pultzer. Se nel giardino vogliamo realizzare...
Altri Hobby

Come realizzare un porta orologi

Belli, raffinati e pregiati, gli orologi vanno sempre conservati in maniera adeguata, per evitare eventuali incidenti dovuti proprio alla scarsa attenzione. Tuttavia, per preservarli da graffi e mantenerli in buono stato, merita attenzione il posto in...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
Altri Hobby

Come realizzare un quadro in lana cardata

Se siete appassionati di arte e amanti della lana, avete mai pensato di provare a realizzare un quadro senza pennelli, ma con ago e filo, anzi lana cardata? La lana cardata è una fibra naturale che si trova in commercio sia nei colori naturali che colorata,...
Altri Hobby

Come creare un paesaggio natalizio in un barattolo di vetro

Come ogni anno, la magia del Natale tinge di mille colori il grigio cuore dell'inverno. Un tocco leggero che di colpo illumina le strade, fa scintillare le vetrine dei negozi e rende le nostre case più accoglienti. Perché allora non lasciarci ispirare...