Come realizzare un pupazzo di neve con i bicchieri di plastica

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con fantasia e creatività si possono utilizzare materiali semplici e poco costosi per dare vita a simpatici capolavori, da realizzare in compagnia dei propri bambini. Così facendo si insegnerà loro che spesso è possibile divertirsi con allegria e spendendo cifre irrisorie. Per questo motivo vi spiegheremo come costruire un pupazzo di neve, con dei normalissimi bicchieri di plastica, da poter utilizzare come originale addobbo durante le festività natalizie, da sistemare in qualsiasi punto della casa o accanto al vostro Albero di Natale per rallegrare ulteriormente l'atmosfera natalizia.

27

Occorrente

  • Bicchieri di plastica
  • Pinzatrice
  • Cartoncini
  • Forbici
  • Colla a caldo
  • Carta colorata
37

Iniziate a realizzare un pupazzo di neve con i bicchieri di plastica, facendo dei cerchi usando bicchieri di differente misura, da unire l'uno con l'altro tramite la pinzatrice. Si attaccano poi in orizzontale per formare i cerchi e in verticale per unire questi ultimi (la procedura è spiega chiaramente nella foto accanto). Ovviamente cercate di rispettare le proporzioni delle varie parti del copro utilizzando bicchieri grandi per il corpo mentre bicchieri di piccola misura per la testa del pupazzi di neve.

47

Sia per il corpo, sia per il viso, iniziate componendo un cerchio più grande che rappresenterà il centro del pancione e del capo, quindi poi fate altri quattro cerchi più piccoli da porre nella base, e altri quattro per il sopra. Per formare il naso servitevi del un cartoncino arancione, arrotolandolo e rendendolo più appuntito in cima, per dargli così la forma di un cono, da fissare con la colla a caldo. Per realizzare occhi e bottoni, usate il cartoncino nero e formate dei dischetti rotondi aiutandovi con la base di una tazzina. Per completare l'opera, potete mettere al pupazzo una sciarpa colorata ed un vecchio cappello (eventualmente creandolo con il cartoncino).

Continua la lettura
57

Per tenere maggiormente ferma la sagoma, è sicuramente una buona idea quella di darle un certo peso, semplicemente utilizzando un vecchio piatto di ceramica (o vassoio) che non vi serve più: spalmate l'intero bordo del piatto con un velo di colla a caldo, quindi appoggiatevi il pupazzo, premendolo leggermente e con molta delicatezza, per dare la possibilità alla plastica di attaccarsi alla ceramica; in questa maniera, se aprendo una finestra dovesse entrare aria nella stanza, la sagoma rimarrà comunque ben posizionata senza spostarsi. Bene, il vostro lavoro è terminato: lasciatelo asciugare e sistemate la vostra creazione dove vi più piace.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prova a cambiare le dimensioni o i colori per creare un pupazzo di neve ancora più originale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare il pupazzo di neve Olaf

Frozen è senza dubbio uno dei film d'animazione più amati dai bambini e, tra tutti i personaggi, quello che spicca per simpatia ed allegria è Olaf. Questo piccolo pupazzo di neve vorrebbe vivere in un grande prato verde ed ha fatto divertire i più...
Altri Hobby

Come realizzare dei portatovaglioli a forma di pupazzo di neve

Se siamo degli amanti dell'atmosfera natalizia e del riciclo degli oggetti, potremmo dar vita a delle deliziose creazioni. Basterà solo un po' di tempo libero e alcuni semplici strumenti e in breve tempo potremmo realizzare qualcosa di unico e speciale....
Altri Hobby

Come realizzare un barattolo pupazzo di neve

Sono svariate le idee, abbastanza divertenti, per creare delle decorazioni di Natale (ma non solo), avvalendosi di materiali di recupero. Il tutto, consente di realizzare degli oggetti esteticamente gradevoli ed utili, risparmiando del denaro. Ad esempio,...
Altri Hobby

Come decorare un pupazzo di neve

Fare un pupazzo di neve è uno dei giochi invernali più popolari e divertenti del mondo. Naturalmente, l'unico limite è l’immaginazione, ma è possibile utilizzare i seguenti suggerimenti per decorare la vostra creatura nel modo più originale e stravagante...
Altri Hobby

Come creare un pupazzo di neve a tante facce

L' inverno è uno dei periodi dell' anno in cui si cerca di rallentare i propri ritmi, almeno per coloro che possono, approfittando delle vacanze natalizie e dei periodi di riposo per avvicinarsi ai propri cari e riallacciare i rapporti coi propri familiari....
Altri Hobby

Come creare delle casse acustiche con bicchieri di plastica

Al giorno d'oggi molti dispositivi portatili n grado di contenere musica mp3 (telefoni e lettori) sono dotati di casse integrate. Spesso però queste casse non hanno un ottima resa sopratutto se utilizzate al massimo del volume o con canzoni contenenti...
Altri Hobby

Come fare una sfera coi bicchieri di plastica

Gli oggetti fai da te fanno sempre la loro figura, inoltre li si possono costruire con il materiale che si ha a portata di mano, quindi la spesa è minima. Desiderate un nuovo lampadario abbastanza originale, ma in giro i prezzi sono troppo elevati? Perché...
Altri Hobby

Come realizzare un pupazzo di gommapiuma

Decorare la cameretta dei bambini creando degli oggetti con la tecnica del fai da te, è una pratica divertente, specie se realizzata con l'aiuto dei più piccoli. I tipi di materiale da impiegare sono davvero tanti. Potete utilizzare del legno, della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.