Come realizzare un pupazzo di neve con l'ovatta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La creazione fai-da-te di un originale omino di neve è davvero l'ideale per festeggiare in modo simpatico l'arrivo dell'inverno e, perché no, delle festività natalizie. Tra le tante decorazioni che è possibile effettuare in questo suggestivo periodo dell'anno c'è anche quella di un bel pupazzo di neve. Un'idea che piacerà tantissimo anche ai vostri bambini. Come farla diventare realtà? In questa guida vogliamo illustrarvi come realizzare in modo facile e rapido un pupazzo di neve con l'ovatta.

26

Occorrente

  • Due palline in polistirolo di diversa dimensione, batuffoli di ovatta, stuzzicadenti, colla vinilica, cartoncini colorati, forbici, cappello in stoffa di bambola
36

Innanzitutto dovrete procurarvi tutto l'occorrente. Poche cose per organizzare il lavoro al meglio: due palline in polistirolo (una più grande dell'altra), uno stuzzicadenti di cotone idrofilo, alcuni batuffoli di ovatta, cartoncini colorati e un barattolo di colla vinilica. Ora mettetevi all'opera e costruite il vostro grazioso pupazzo di neve. Ci vorranno davvero pochi minuti.

46

Per prima cosa prendete la palla di polistirolo più grande e ricopritela interamente di colla vinilica. Per effettuare questa paziente operazione, aiutatevi con un pennello di piccole dimensioni. Dopo aver trattato con la colla l'intera superficie della palla, attaccate immediatamente alcuni batuffoli di ovatta lungo tutta la pallina. Prendete poi lo stuzzicadenti di cotone idrofilo e bucate la pallina, infilando lo stuzzicadenti con estrema delicatezza. Prendete ora la pallina più piccola e con lo stesso stuzzicadenti infilzate anche quella. Avrete ora le due palline (quella più piccola e quella più grande) unite dallo stuzzicadenti. Ricoprite anche le sfera più piccola con tanti morbidi batuffoli di ovatta, non prima di aver passato su di essa il solito strato di colla.

Continua la lettura
56

Veniamo ora a rifinire il lavoro. La pallina maggiore rappresenterà quindi il corpo del pupazzo di neve, mentre la pallina piccola sarà la testa del nostro simpatico personaggio. Ora si tratterà di ultimare le operazioni attribuendo i connotati al pupazzo. Prendete i cartoncini colorati e ritagliateli tanto da ottenere delle minuscole parti: saranno occhi, naso, bocca e mani del vostro pupazzo. Attaccate queste piccole parti al pupazzo di ovatta servendovi anche in questo caso della colla vinilica. A questo punto mancherà solo il cappello. Procuratevene uno in stoffa, magari "rubandolo" a qualche vecchia e inutilizzata bambolina (meglio ancora se di sesso maschile) che avete in casa o che conservate in cantina. Sistemate il copricapo sulla pallina che rappresenta la testa. Ecco pronto un grazioso pupazzo di neve. Per un inverno all'insegna della fantasia e della creatività.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per creare i connotati del pupazzo di neve ritagliate un cartoncino colorato e formate così occhi, naso, bocca e mani del pupazzo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un pupazzo di neve di polistirolo

Con l'arrivo della stagione invernale giunge il freddo e, specialmente nelle zone con altitudine maggiore, anche la neve. Con essa è possibile sbizzarrirsi: ci si può giocare e creare vere e proprie sculture, ad esempio un pupazzo di neve. Se però...
Bricolage

Come realizzare un pupazzo di neve con la pasta di sale

La pasta di sale è una tecnica facilissima per realizzare simpatiche decorazioni. La cosa bella della pasta di sale è che gli ingredienti per realizzarla sono disponibili in tutte le cucine e che sono davvero economici! Questo permette di poterla realizzare...
Bricolage

Come Fare Un Omino Di Neve Con L'Ovatta Ed Il Cartone

Il Natale sta arrivando, e se avete voglia di preparare qualche piccolo lavoretto artigianale, questo è il momento giusto per cominciare a farsi venire qualche idea. Ve ne proponiamo uno davvero semplice, che potrete fare insieme ai vostri bimbi, per...
Bricolage

Come Realizzare Degli alberi Di Ovatta Per Il Presepe

Un'idea originale per personalizzare un presepe è quella di arricchirlo con dei simpatici ornamenti che siano il più possibile realistici. Non solo statuine ben posizionate quindi, ma anche graziosi elementi naturali per rendere ancor più veritiero...
Bricolage

Come Realizzare Un Pupazzo Con La Carta Di Giornale

Realizzare un pupazzo utilizzando la carte di giornale, potrebbe essere un modo molto divertente per passare un po' di tempo insieme ai nostri figli facendo una attività che stimola la fantasia. Nella guida seguente sono spiegati i passi per realizzare...
Bricolage

Come realizzare un pupazzo folletto

Spesso per ornare la casa le persone si recano negli appositi negozi dove è possibile trovare moltissimi oggetti ma a prezzi elevato. Per cercare di aggirare in parte questo problema negli ultimi anni ha preso piede la moda di realizzare gli ornamenti...
Bricolage

Come realizzare romantiche sfere con la neve

Chi da bambino, e magari anche da adulto, non è mai rimasto a bocca aperta incantandosi davanti alla neve che delicatamente scendeva su quei romantici paesaggi racchiusi in magiche sfere di vetro? Adesso, seguendo questa guida, spiegherò con semplici...
Bricolage

Come realizzare decorazioni in pasta di zucchero a forma di fiocco di neve

Realizzare delle decorazioni in pasta di zucchero è molto bello ma allo stesso tempo molto difficile se non si ha la giusta mano. Con l'avvicinarsi del natale si ha sempre più voglia di realizzare oggetti inerenti a questa festività. Nei prossimi passi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.