Come realizzare un pupazzo di neve di polistirolo

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Con l'arrivo della stagione invernale giunge il freddo e, specialmente nelle zone con altitudine maggiore, anche la neve. Con essa è possibile sbizzarrirsi: ci si può giocare e creare vere e proprie sculture, ad esempio un pupazzo di neve. Se però ci si trova in località basse, dove generalmente la neve non arriva o si scioglie subito, è possibile ricreare un pupazzo di neve tramite l'arte del fai da te, utilizzando ad esempio il polistirolo. Vediamo insieme come realizzare un pupazzo di neve utilizzando questo materiale.

26

Occorrente

  • palline di polistirolo di 10 e 5 cm di diametro
  • colori acrilici
  • forbici
  • taglierino
  • colla vinilica
  • pennarello nero
  • stoffa
  • Ago e filo
36

Come prima cosa riportate la sagoma del cappello del vostro pupazzo di neve, sulla stoffa e poi ritagliatela. Unite successivamente le parti del capello, cucendole con una semplice impuntitura. Dopodiché, utilizzando il taglierino, appiattite un centimetro per parte, i poli della pallina di polistirolo più grande. Allo stesso modo, togliete via una parte di polistirolo da quella più piccola. Prendete la pallina di polistirolo più piccola, quella destinata alla testa e disegnate gli occhietti e il sorriso. Vi basterà fare dei piccoli puntini. Con un cartoncino arancione ritagliate un triangolino molto piccolo per fare il naso di carota. Prendete quindi la pallina più grande e tagliatela, al fine di creare una base piatta, quella dove si appoggerà il pupazzo.

46

Con la colla unite le due palline e controllate che siano ben salde. Prendete la stoffa e ritagliatene un pezzetto lungo circa dodici centimetri e largo non più di due. Questa sarà la sciarpa del vostro pupazzo di neve, che avvolgerete con cura e attenzione. Per tenerla più salda fissate l’interno della stoffa con della colla alle palline di polistirolo. Se riuscite ritagliate con quella stoffa, o una di un altro colore, dei guantini che attaccherete direttamente sulla pallina, all'altezza di quella che dovrebbe essere la pancia. Per creare gli arti raccogliete dei rametti e inseriteli nel corpo centrale del vostro pupazzo, oppure realizzateli con del cartoncino.

Continua la lettura
56

Una volta fatto tutto ciò il vostro pupazzo di neve sarà completato. In alternativa, per realizzare un pupazzo di neve con il polistirolo, utilizzate delle sfere già preconfezionate. Servendovi di un pezzetto di polistirolo, modellatelo con un cutter a forma di cono. Con dei pennarelli dipingetelo di arancione e con la colla a caldo ponetelo al centro della faccia del pupazzo di neve. Per gli occhi utilizzate due bottoncini neri e incollateli sul naso. Prendete un vecchio cappello di panno e ponetelo sulla testa del vostro pupazzo. Per quanto riguarda le braccia, modellate dei pezzi di polistirolo di forma ovale. Prendete una vecchia scopa e mettetela in una mano e per completare, mettete intorno al collo del pupazzo una sciarpa colorata di pile. Buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare con la carta un pupazzo di neve

Il pupazzo di neve è sicuramente l'emblema delle grandi nevicate, specie per i più piccini. Nel periodo natalizio, qunado in casa si respira aria di festa e tutti si cimentano nella realizzazione di lavoretti che possano piacevolmente allietare familiari...
Bricolage

Come realizzare un pupazzo di neve con la pasta di sale

La pasta di sale è una tecnica facilissima per realizzare simpatiche decorazioni. La cosa bella della pasta di sale è che gli ingredienti per realizzarla sono disponibili in tutte le cucine e che sono davvero economici! Questo permette di poterla realizzare...
Bricolage

Come costruire pupazzi di neve di polistirolo

I mesi invernali sono il periodo migliore  per darsi ai lavoretti bricolage fai da te, e creare dei fantastici pupazzetti di neve  attinenti anche al periodo natalizio. I pupazzi di neve si possono costruire usando i più disparati materiali, ma il...
Bricolage

Come Realizzare Un Pupazzo Con La Carta Di Giornale

Realizzare un pupazzo utilizzando la carte di giornale, potrebbe essere un modo molto divertente per passare un po' di tempo insieme ai nostri figli facendo una attività che stimola la fantasia. Nella guida seguente sono spiegati i passi per realizzare...
Bricolage

Come realizzare un pupazzo folletto

Spesso per ornare la casa le persone si recano negli appositi negozi dove è possibile trovare moltissimi oggetti ma a prezzi elevato. Per cercare di aggirare in parte questo problema negli ultimi anni ha preso piede la moda di realizzare gli ornamenti...
Bricolage

Come Realizzare Un Alberello Natalizio Di Polistirolo E Carta Crespa

A Natale si riscopre l'arte del fai-da-te. In genere, si realizzano decori da appendere sull'albero, alle porte o alle finestre. Oggetti belli da vedere, realizzati con materiali molto economici, spesso diventano ottime idee regalo per amici e parenti....
Bricolage

Come Realizzare Degli Edifici In Polistirolo

Il polistirolo, chiamato anche polistirene (PS) è un materiale plastico semi-trasparente che è disponibile sottoforma di blocchi di espanso rigido. Brevettato dalla Dow Chemical Company nel 1941, oggi è comunemente utilizzato in una varietà di applicazioni...
Bricolage

Come realizzare romantiche sfere con la neve

Chi da bambino, e magari anche da adulto, non è mai rimasto a bocca aperta incantandosi davanti alla neve che delicatamente scendeva su quei romantici paesaggi racchiusi in magiche sfere di vetro? Adesso, seguendo questa guida, spiegherò con semplici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.