Come realizzare un puzzle

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

La realizzazione di un puzzle è un passatempo divertente in grado di potenziare numerose capacità intellettive quali: concentrazione ed attenzione al dettaglio. È un'attività che richiede tanta pazienza e costanza che aumentano in relazione alle dimensioni ed al numero di pezzi che sono presenti all'interno della scatola. Alla fine tutti gli sforzi vengono ripagati in quanto si ottengono bellissimi "quadri". Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni consigli su come realizzare un puzzle.

27

Occorrente

  • cartone rigido
  • supporto per incollare le tessere
  • colla vinilica
37

Se non si è mai provato ad eseguire un puzzle bisogna scegliere un quadro formato da circa 500 pezzi o meno. Prima di comprarlo bisogna accertarsi che l'immagine riprodotta è di proprio gradimento e che le dimensioni sono giuste. Successivamente occorre un cartone rigido di qualche centimetro più grande dell'immagine che si ottiene con il puzzle. Prima di cominciare ad incollare le tessere bisogna provare a comporre il quadro avvicinandole; se viene utilizzata la colla precipitosamente non si può rimediare all'errore.

47

Quando si apre la scatola bisogna dividere le tessere secondo un criterio logico. È consigliabile procurarsi qualche sacchettino di plastica trasparente dove mettere le varie tessere e suddividerle in gruppi. Ad esempio vanno insieme le tessere che hanno un lato perfettamente diritto, cioè i "bordi" del quadro e quelle che presentano due lati dritti che costituiscono gli angoli. Adesso guardando il disegno sul coperchio della scatola si nota che le immagini da ottenere hanno diverse sfumature di colore. Bisogna mettere in un sacchettino tutte le tessere dello stesso colore.

Continua la lettura
57

Dopo aver fatto la suddivisione si può cominciare il lavoro. È opportuno prendere le tessere dei bordi, allargarle sul piano di lavoro ed osservare attentamente dove posizionare i quattro angoli. Bisogna prestare attenzione ai colori per non confondere gli angoli inferiori con quelli superiori. In seguito si deve provare ad accostare le diverse tessere una per volta fino a quando non si trova quella giusta. Tenendo presente ogni particolare non è difficile comporre i bordi.

67

Successivamente si prosegue basandosi sui colori e sui particolari. Dopo aver avvicinato tre o quattro tessere il compito diventa più facile e si riesce a continuare il lavoro velocemente. Utilizzando lo stesso procedimento per gli altri sacchetti ben presto tutte le tessere vengono attaccate nel modo corretto. Se si desidera fare del puzzle un vero quadro da appendere in casa bisogna incollare il lavoro. In seguito si deve comprare un supporto delle giuste dimensioni su cui incollare il puzzle. A questo punto il quadro è pronto per essere appeso.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tutte le tessere devono combaciare perfettamente

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un puzzle

La realizzazione di un puzzle è un passatempo divertente in grado di potenziare numerose capacità intellettive quali: concentrazione ed attenzione al dettaglio. È un'attività che richiede tanta pazienza e costanza che aumentano in relazione alle dimensioni...
Bricolage

Come Realizzare Un Puzzle Con Delle Proprie Foto

Una delle più belle e apprezzate idee regalo è sicuramente quella del puzzle fai da te: personalizzabile con la foto che più vi aggrada è in grado di regalare belle sensazioni in chi lo riceve, proprio per la sua particolarità e unicità. I più...
Bricolage

Come realizzare un cartellone a puzzle per l'assegnazione dei tavoli

In questa guida ti spiego come fare per risolvere il problema della confusione che si crea quando all'inizio di una festa o di una cerimonia, tutti si precipitano ai tavoli in cerca del proprio posto. Si tratta di realizzare un cartellone a puzzle, dove...
Bricolage

Come creare un puzzle 3D con diversi animali

Sin da piccoli si è affascinati dai puzzle, dalla loro complessità, ma soprattutto attira l'idea di completarli per vedere l'immagine intera. Alcuni studi hanno evidenziato che fare puzzle aiuta i bambini a sviluppare molte abilità, tra cui quella...
Bricolage

Come creare un puzzle con i bastoncini dei ghiaccioli

Il puzzle è un gioco da tavolo in cui bisogna incastrare tra loro dei pezzi di cartone di piccole dimensioni fino a risalire all'immagine originale. I puzzle originariamente erano realizzati dipingendo il soggetto su una tavola di legno e ritagliandolo...
Bricolage

Come incorniciare un puzzle

La passione per i puzzle richiede oltre che molto tempo anche moltissima pazienza e occhio per forme e colori.Quando dopo diverso tempo dedicato a questo hobby, finalmente, riusciamo a finire il nostro puzzle sorge un altro problema: come incorniciare...
Bricolage

Come costruire un puzzle di 1000 pezzi

Assemblare un puzzle è un attività che richiede grande pazienza e concentrazione. Se non siete possessori di queste doti, state ben lontani da questi rebus che possono procurarvi solo ulteriore stress.I più abili, sono soliti imbattersi in puzzle di...
Bricolage

Come fare una cornice con le tessere di un puzzle

Il puzzle è da sempre un gioco divertente e creativo che appassiona grandi e piccini: a chi non è mai successo di trascorrere una serata o una domenica con i bambini o con gli amici componendo dei graziosissimi pannelli con le tessere? Può però accadere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.