Come realizzare un puzzle di legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I bambini sentono la necessità di giocare sempre con qualcosa di nuovo, sopratutto quando ci sono i giorni dove non si può uscire di casa, come ad esempio c'è la pioggia o la neve. Perciò per farli intrattenere bisogna trovare un qualcosa che possa stuzzicare la loro fantasia e fargli passare il tempo in modo spensierato.
Un gioco adatto potrebbe essere sicuramente il puzzle, che oltre a divertirli migliorerà la loro concentrazione. Usando del semplice legno, e un'immagine potrete costruirne uno.
Vediamo quindi di seguito come realizzare un puzzle di legno in modo pratico e veloce.

27

Occorrente

  • Foto, oppure immagine
  • Compensato
  • Mod podge
  • Mattarello
  • Matita
  • Seghetto
  • Gomma lacca
  • Pennello
37

Per poter realizzare un puzzle di legno, la prima operazione da fare sarà procurarsi tutti i materiali di cui avrete bisogno. Scegliete un'immagine che possa rendere curiosi i vostri bambini, potete trovarne a migliaia su internet se non sapete che pesci prendere. Potete prendere una foto nella quale ci sono loro. Inoltre dovrete procurarvi un pezzo di compensato. A questo punto, dovrete passare sopra il vostro pezzo di legno del mod podge. Mod podge è una colla a base d'acqua che potete trovare in tutti i centri bricolage. Una volta passata la colla sul compensato, incollate l'immagine che avete scelto. Per farla stendere e aderirla bene al pezzo di compensato, passateci sopra un mattarello. Questo oltre a farla aderire meglio, eliminerà anche le eventuali bolle d'aria che si sono create durante l'incollaggio. Infine usando un panno inumidito togliete la colla in eccesso. Lasciate quindi asciugare il tutto per almeno una notte.

47

Una volta che il tutto si è asciugato, passate una mano sempre di mod podge, per indurire bene l'immagine. Quindi lasciate asciugare di nuovo per almeno un giorno. Adesso dovrete fissare bene il pezzo di compensato sul piano di lavoro, se avete delle morse utilizzate quelle, mettendoci un panno tra la morsa e l'immagine per evitare di danneggiarla. Successivamente iniziate a sbizzarrirvi e date una forma con la matita ai vari pezzi per creare una sorta di puzzle. Mentre disegnate evitate di premete troppo per non lasciare segni. Una volta ottenuto il vostro puzzle è il momento di procedere al taglio. Il miglior metodo è usare un seghetto da traforo, solo cosi potrete ottenere un risultato molto preciso. In alternativa comunque potete affidarvi al seghetto normale, stando attenti a non farvi del male durante il taglio.

Continua la lettura
57

A questo punto, una volta tagliato tutto, fate una prova e provate a ricomporre la figura per vedere se avete svolto un buon lavoro. Sicuramente se avete seguito molto bene la descrizione dei procedimenti il risultato sarà molto buono.
A questo punto non vi rimane che far divertire i vostri bambini.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ottenere risultati migliori si consiglia l'utilizzo del seghetto da traforo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un puzzle

La realizzazione di un puzzle è un passatempo divertente in grado di potenziare numerose capacità intellettive quali: concentrazione ed attenzione al dettaglio. È un'attività che richiede tanta pazienza e costanza che aumentano in relazione alle dimensioni...
Bricolage

Come Realizzare Un Puzzle Con Delle Proprie Foto

Una delle più belle e apprezzate idee regalo è sicuramente quella del puzzle fai da te: personalizzabile con la foto che più vi aggrada è in grado di regalare belle sensazioni in chi lo riceve, proprio per la sua particolarità e unicità. I più...
Bricolage

Come realizzare un cartellone a puzzle per l'assegnazione dei tavoli

In questa guida ti spiego come fare per risolvere il problema della confusione che si crea quando all'inizio di una festa o di una cerimonia, tutti si precipitano ai tavoli in cerca del proprio posto. Si tratta di realizzare un cartellone a puzzle, dove...
Bricolage

Come creare un puzzle con i bastoncini dei ghiaccioli

Il puzzle è un gioco da tavolo in cui bisogna incastrare tra loro dei pezzi di cartone di piccole dimensioni fino a risalire all'immagine originale. I puzzle originariamente erano realizzati dipingendo il soggetto su una tavola di legno e ritagliandolo...
Bricolage

Come creare un puzzle 3D con diversi animali

Sin da piccoli si è affascinati dai puzzle, dalla loro complessità, ma soprattutto attira l'idea di completarli per vedere l'immagine intera. Alcuni studi hanno evidenziato che fare puzzle aiuta i bambini a sviluppare molte abilità, tra cui quella...
Bricolage

Come incorniciare un puzzle

La passione per i puzzle richiede oltre che molto tempo anche moltissima pazienza e occhio per forme e colori.Quando dopo diverso tempo dedicato a questo hobby, finalmente, riusciamo a finire il nostro puzzle sorge un altro problema: come incorniciare...
Bricolage

Come costruire un puzzle di 1000 pezzi

Assemblare un puzzle è un attività che richiede grande pazienza e concentrazione. Se non siete possessori di queste doti, state ben lontani da questi rebus che possono procurarvi solo ulteriore stress.I più abili, sono soliti imbattersi in puzzle di...
Bricolage

Come fare una cornice con le tessere di un puzzle

Il puzzle è da sempre un gioco divertente e creativo che appassiona grandi e piccini: a chi non è mai successo di trascorrere una serata o una domenica con i bambini o con gli amici componendo dei graziosissimi pannelli con le tessere? Può però accadere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.