Come realizzare un quadro con la tecnica dell'origami

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

L'origami è una tecnica antichissima che permette di creare piccoli capolavori di carta. L'arte sta nella sapiente piegatura e nella precisione millimetrica. In questa guida vedremo come realizzare un quadro con la tecnica dell'origami. Sarà composto da tante rose e da uno sfondo in contrasto. Procedere non è semplice, quindi segui con attenzione ogni passo.

25

Continua a realizzare il quadro con la tecnica dell'origami. Ecco come fare. Crea un numero di rose sufficienti a riempire lo sfondo. Dipingi la base del quadro con un bel colore acceso, che faccia risaltare le rose. Aspetta che asciughi. Stendi uno strato di vernice impermeabilizzante, per illuminare ulteriormente lo sfondo. Attacca poi le rose al quadro, cercando di creare un effetto armonico. Per fissarle, utilizza una goccia di colla a caldo. Non esagerare con la quantità, per non rovinare la carta. Vaporizza uno spray glitterato, che darà movimento alle rose. Ora non ti resta che appendere il tuo nuovo quadro eseguito con la tecnica dell'origami. Scegli una parete sgombra da altri quadri, per farlo risaltare al meglio. Le rose sono solo un esempio. Con la stessa procedura, puoi creare altri quadri, sfruttando diverse figure origami.

35

L'elemento centrale del quadro è la rosa origami. La rosa si distingue per eleganza e delicatezza. Inizia a realizzare la prima rosa con la tecnica dell'origami. Prendi un foglio di carta quadrato, del colore che preferisci. Opta per la carta specifica origami, più agevole da piegare e resistente. Come vedrai a lavoro finito, le rose assumeranno un effetto plastico. Piega il quadrato a metà, facendo coincidere gli angoli superiori ed inferiori. Ripeti l'operazione. Effettua poi le altre pieghe girando il foglio origami. Quando aprirai il quadrato, avrai sedici piccoli quadratini della stessa dimensione.

Continua la lettura
45

A questo punto, chiudi il quadrato a metà. Effettua poi una piegatura a busta sulla parte superiore. Tieniti a circa un terzo dell'altezza totale. Riapri il quadrato e ripeti la stessa tecnica nell'altro lato del foglio. Apri il quadrato. Piegalo in diagonale, facendo in modo che l'angolo destro coincida con quello in basso a sinistra. Fai lo stesso con gli angoli opposti. Aiutandoti con un righello, ripassa delicatamente le piegature. Fatto questo, apri il quadrato. Avrai una piegatura a ruota. Se fai una piccola pressione al centro, otterrai un rombo. Ora sovrapponi tutti gli angoli e stringili al centro. Piega i lati e modella a mano la rosa.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prova diverse combinazioni di colori: rose rosse e sfondo bianco o rose gialle e sfondo rosa sono solo alcune idee

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un elefante con la tecnica origami

L'origami è un'antica arte giapponese che consiste nel piegare la carta (il termine deriva dall'unione delle parole carta e piegare) e con la quale si possono ottenere figure di oggetti e animali, in due o tre dimensioni. La difficoltà della tecnica...
Altri Hobby

Come Realizzare Un origami A Forma Di Coniglio

L'origami è una tecnica orientale, la cui nascita risale al 1300-1400. Si avvale di poche e semplici piegature, con le quali si riescono a creare veri e propri capolavori. Inoltre, utilizzando diversi colori di carta in uno stesso origami si possono...
Altri Hobby

Origami: come realizzare un pesce rosso

Esiste un modo semplice e divertente per giocare coi pesci rossi. Non si parla di acqua, vasche e acquari ma del fantastico mondo della carta e delle sue creazioni. Si potrebbe avere una bellissima famiglia di pesci rossi che non ha bisogno di acqua,...
Altri Hobby

Come realizzare degli origami 3d

Esistono innumerevoli tipi di hobby, molti dei quali usati per creare delle vere e proprie opere d'arte, come gli origami. Questi ultimi sono dei divertentissimi passatempi che consistono nel realizzare delle forme tramite fogli di carta, ottenute piegandole...
Altri Hobby

Origami: come realizzare una busta per lettere

Da qualche a questa parte, le email hanno preso il posto delle comuni lettere. In questo modo, si è persa l'abitudine di acquistare fogli e buste, anche se, il più delle volte, capita di dover inviare delle lettere particolari o biglietti di auguri...
Altri Hobby

Come realizzare un anello origami

In questo tutorial vedremo come realizzare un anello origami. Con poche pieghe ma molta precisione andrai a creare un gioiello decisamente originale. Per quanto riguarda la scelta della carta da utilizzare hai diverse alternative. Puoi acquistare la carta...
Altri Hobby

Come Realizzare Un Elicottero Con La Carta: Origami

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri figli o nipoti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Altri Hobby

Come realizzare delle scatole origami

L'origami è l'arte giapponese che consiste nel piegare la carta per creare oggetti tridimensionali. Si parte da un semplice foglio di carta e lo si piega in particolari modi. Con questa tecnica si possono costruire svariate cose. In questa guida, a tal...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.