Come realizzare un raccoglitore

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'arte del fai da te rappresenta sicuramente uno dei passatempi preferiti da tantissime persone al giorno d'oggi. Si tratta infatti di un hobby estremamente divertente e rilassante che al tempo stesso consente di riciclare e rispettare l'ambiente. Inoltre realizzando qualcosa con le proprie mani si riesce a risparmiare una certa quantità di denaro e dare una nuova vita a un oggetto ormai vecchio ed usurato. Ci sono tantissime cose che è possibile creare da soli e una delle più facili da fare è senza dubbio il raccoglitore. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter realizzare un raccoglitore.

26

Occorrente

  • scatola di cereali
  • vecchio raccoglitore
  • carta adesiva colorata
  • forbici
  • taglierino
  • colla vinilica e a caldo
  • colori a tempera
  • pellicola trasparente
36

Procurarsi il materiale

Un metodo molto semplice consiste nel realizzare un raccoglitore usando una o più scatole di cereali. La prima cosa da fare consiste quindi nel procurarsi tutto il materiale necessario alla realizzazione del raccoglitore. Cominciamo con il prendere la scatola e con l'aiuto della riga e di una matita tracciamo il perimetro che poi andremo a tagliare. In questo modo conferiremo la forma di un normale contenitore che si trova comunemente in commercio.

46

Recuperare un vecchio raccoglitore

Passiamo invece ora a vedere come realizzare un raccoglitore ad anelli recuperandone uno vecchio. Può capitare infatti che un nostro raccoglitore a forza di usarlo si possa rovinare. In un caso come questo non sempre la soluzione migliore è quella di buttare il raccoglitore, poiché è possibile cercare di recuperarlo in maniera davvero molto semplice. I materiali di cui avremmo bisogno sono un taglierino, due cartoncini resistenti, un foglio di carta bianco, colori a tempera, pennelli, colla vinilica e a caldo, carta adesiva colorata, pellicola trasparente.

Continua la lettura
56

Decorare il raccoglitore

Applichiamo adesso il foglio sul bordo del vecchio contenitore usando colla vinilica e passiamo le mani su tutta la superficie in modo da fare una perfetta adesione. È giunto ora il momento di riprendere in mano i due cartoncini preparati in precedenza. Rivestiamo questi ultimi con la carta adesiva che abbiamo scelto, applichiamoli ora sopra la vecchia copertina fissandoli con qualche punto di colla a caldo. In pochissimo tempo avremo pertanto realizzato due semplicissimi raccoglitori, riutilizzato uno vecchio che altrimenti sarebbe finito in discarica e dato vita ad un nuovo oggetto pronto a durare nel tempo e a rendere più gradevole la nostra stanza. Anche per questa idea possiamo sbizzarrirci con la fantasia decorandola secondo i nostri gusti personali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare un raccoglitore ad anelli

Avete delle fotografie a cui tenete particolarmente e volete conservarle in maniera 'speciale'? Per raccoglierle in maniera originale, potreste pensare di realizzare voi stessi un album personalizzato, dove andrete ad inserire le immagini che vi sono...
Bricolage

Come fare un perfetto album di famiglia

L'album di famiglia è una sorta di libro o raccoglitore che contiene le immagini più significative della nostra storia, del nostro passato. Esso ci aiuta a mantenere vivi i nostri ricordi, a focalizzare l'attenzione anche su dettagli che a lungo andare...
Bricolage

Come creare un album con il bricolage

Il bricolage è un arte manuale che vi consente di creare, con le vostre mani, oggetti unici. Un semplice album, con piccoli accorgimenti, potrà diventare un personale raccoglitore di ricordi, con pochissimi strumenti e un po' di tempo a disposizione....
Bricolage

Come Creare Un Libro Profumato

L'arte dei fai da te consente di creare oggetti di ogni sorta, permettendo di dare totale sfogo alla propria fantasia. Nella seguente guida, in particolare, vi illustreremo il procedimento da seguire per creare un libro profumato. Si tratta di un oggetto...
Bricolage

Come realizzare un tavolo in bambù

Il bambù è un materiale che viene utilizzato per costruire complementi utili per la casa. Ma, spesso viene impiegato come prodotto di costruzione ecosostenibile. Tanto che, gli amanti del fai da te ne fanno uso per realizzare mobili e accessori. In...
Bricolage

Come Realizzare Un Quaderno Con Foto Personale

In questo articolo vogliamo dare ai nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del fai da te, una mano a capire come poter realizzare un quaderno con delle foto personale. Grazie infatti al metodo del fai da te, saremo in grado di realizzare...
Bricolage

Come realizzare una casa per le bambole con il cartone

Per la felicità delle nostre figlie o nipotine si possono creare dei giocattoli con il fai date. Le bimbe solitamente amano giocare con le bambole. Le svestono e le rivestono. Inventano storie e situazioni. Cosa c'è di meglio quindi che realizzare una...
Bricolage

Realizzare murrine con il kit per vetrofusione

Oggi per fondere il vetro basta un forno a microonde e un kit per vetrofusione e potrai realizzare da solo delle splendide murrine del tutto simili a quelle autentiche create nelle officine di Murano. In questa guida ti spiego come utilizzare il kit di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.