Come realizzare un raccoglitore

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'arte del fai da te rappresenta sicuramente uno dei passatempi preferiti da tantissime persone al giorno d'oggi. Si tratta infatti di un hobby estremamente divertente e rilassante che al tempo stesso consente di riciclare e rispettare l'ambiente. Inoltre realizzando qualcosa con le proprie mani si riesce a risparmiare una certa quantità di denaro e dare una nuova vita a un oggetto ormai vecchio ed usurato. Ci sono tantissime cose che è possibile creare da soli e una delle più facili da fare è senza dubbio il raccoglitore. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter realizzare un raccoglitore.

25

Occorrente

  • scatola di cereali
  • vecchio raccoglitore
  • carta adesiva colorata
  • forbici
  • taglierino
  • colla vinilica e a caldo
  • colori a tempera
  • pellicola trasparente
35

Procurarsi il materiale

Un metodo molto semplice consiste nel realizzare un raccoglitore usando una o più scatole di cereali. La prima cosa da fare consiste quindi nel procurarsi tutto il materiale necessario alla realizzazione del raccoglitore. Cominciamo con il prendere la scatola e con l'aiuto della riga e di una matita tracciamo il perimetro che poi andremo a tagliare. In questo modo conferiremo la forma di un normale contenitore che si trova comunemente in commercio.

45

Recuperare un vecchio raccoglitore

Passiamo invece ora a vedere come realizzare un raccoglitore ad anelli recuperandone uno vecchio. Può capitare infatti che un nostro raccoglitore a forza di usarlo si possa rovinare. In un caso come questo non sempre la soluzione migliore è quella di buttare il raccoglitore, poiché è possibile cercare di recuperarlo in maniera davvero molto semplice. I materiali di cui avremmo bisogno sono un taglierino, due cartoncini resistenti, un foglio di carta bianco, colori a tempera, pennelli, colla vinilica e a caldo, carta adesiva colorata, pellicola trasparente.

Continua la lettura
55

Decorare il raccoglitore

Applichiamo adesso il foglio sul bordo del vecchio contenitore usando colla vinilica e passiamo le mani su tutta la superficie in modo da fare una perfetta adesione. È giunto ora il momento di riprendere in mano i due cartoncini preparati in precedenza. Rivestiamo questi ultimi con la carta adesiva che abbiamo scelto, applichiamoli ora sopra la vecchia copertina fissandoli con qualche punto di colla a caldo. In pochissimo tempo avremo pertanto realizzato due semplicissimi raccoglitori, riutilizzato uno vecchio che altrimenti sarebbe finito in discarica e dato vita ad un nuovo oggetto pronto a durare nel tempo e a rendere più gradevole la nostra stanza. Anche per questa idea possiamo sbizzarrirci con la fantasia decorandola secondo i nostri gusti personali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Personalizzare Un Raccoglitore Con Decori Di Carta E Feltro

Siete degli appassionati del fai-da-te, sempre in cerca di qualche nuova idea carina da realizzare? Se la risposta a questa domanda è si, allora questa guida farà sicuramente al caso vostro. Per decorare un comune raccoglitore con anelli, realizzando...
Bricolage

Come Creare Un Raccoglitore Di Foto A Pannello Da Muro

Raccontare la nostra vita e ripercorrerne i momenti salienti, gli attimi che hanno segnato lo scorrere inesorabile del tempo e ci hanno condotto dove siamo è molto bello se viene accompagnato da qualcosa di concreto, come le fotografie. Le foto hanno...
Bricolage

Come realizzare un raccoglitore originale con decorazione a spirale

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Bricolage

Come Decorare Un Raccoglitore Di Cartone Con Il Decoupage

Il decoupage è davvero una tecnica versatile, che può essere adoperata su molteplici superfici, e donare così un tocco di personalità a tutto ciò che ci circonda. Ad esempio, se abbiamo, nello studio, un raccoglitore di cartone, monocolore ed impersonale,...
Bricolage

Come realizzare un raccoglitore in legno per riviste

Molto spesso capita di ritrovare dei vecchi oggetti ormai inutilizzabili e il primo impulso è quello di buttarli nella spazzatura. Ma gli amanti del fai da te sono in grado di dare nuova vita a questi oggetti, magari rivoluzionandone l'uso. Magari si...
Bricolage

Come fare un perfetto album di famiglia

L'album di famiglia è una sorta di libro o raccoglitore che contiene le immagini più significative della nostra storia, del nostro passato. Esso ci aiuta a mantenere vivi i nostri ricordi, a focalizzare l'attenzione anche su dettagli che a lungo andare...
Casa

Come creare un simpatico porta foto con un panno spugna

Molto spesso, cerchiamo oggetti che diano del colore e originalità ai nostri ambienti domestici; qualcosa che faccia apparire la nostra casa, come una sorta di museo della creatività per chi la visita. Quello che vi propongo in questa guida, è un...
Casa

Come organizzare e ordinare tutti i documenti cartacei

Hai bisogno di organizzare e ordinare tutti i documenti cartacei che stanno invadendo il tuo spazio? Non sai da dove iniziare? Vorresti dare un senso logico a tutti quei faldoni, cartelline e fogli che ormai sono sparsi ovunque? Quando si ha a che fare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.