Come realizzare un retino da pesca

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il retino da pesca è un pratico attrezzo molto semplice da usare, il quale ha una flessibilità e una resistenza davvero eccezionali. Esso si compone di un unico pezzo di filo di ferro ed è estremamente maneggevole e leggero.
Questo strumento si può utilizzare per pescare gli animali acquatici che vivono in piccoli corsi d'acqua, come ad esempio uno stagno, un ruscello o la riva di un fiume.
Nella piccola guida che mi accingerò ad illustrarvi qui di seguito, scopriremo step by step come realizzare un retino da pesca. Credetemi, la procedura è davvero semplice e richiede l'impiego di pochi materiali. Vediamo dunque da dove cominciare.

27

Occorrente

  • Fili
  • Forbici
  • Filo di ferro
  • Rametti flessibili
37

Prima di tutto, per realizzare un retino da pesca, procuratevi del filo e tagliatelo della lunghezza giusta. Per realizzare una rete da lancio, il filo dovrà misurare circa "30 cm" in più rispetto al doppio della lunghezza desiderata. Ad esempio, per una rete di "60 cm", i fili dovrebbero essere lunghi "150 cm". A questo bisogna poi aggiungere una serie di fili lunghi il 10% in più rispetto al circonferenza totale. Avrete dunque un filo per ogni "2,5 cm" di lunghezza finita.
Sintetizzando questo rgionamento, per una rete da lanciare occorreranno due fili. Uno misurerà la lunghezza della rete finita e l'altro sarà lungo il 10% in più rispetto alla larghezza finita.

47

Se tagliate un pezzo di filo per ogni "2,5 cm" di circonferenza per realizzare il votro retino da pesca, le aperture del retino stesso saranno larghe solo "2,5 cm". Se invece avete bisogno di fori più piccoli o più grandi, regolatevi in base alle vostre esigenze. In questa fase il disegno del retino da pesca varierà sensibilmente.
Per un retino da lancio, il resto della procedura è davvero molto semplice. Stendete le ciocche lunghe ad una distanza di "2,5 cm" e lasciatele parallele.
Per quanto riguarda le ciocche più corte, disponetele in modo tale che siano perpendicolari a quelle lunghe. A questo punto il disegno prenderà forma sotto i vostri stessi occhi.

Continua la lettura
57

Usando qualche rametto di pino flessibile, realizzate un cerchio per il retino da pesca. Adoperate un po' di corda per legare i rametti. In questo frangente ricordatevi di realzzare una struttura abbastanza lunga. Così potrete posizionare un filo per ogni "5 cm" di distanza.
Utilizzate solo la prima metà del cerchio legandovi un filo ogni "2,5 cm". In questo modo la metà del cerchio sembrerà una grossa testa con i capelli lunghi. Ora potete iniziare ad annodare.
Nel caso di un retino da lancio, basta fare un nodo quadrato ad ogni incrocio. Per un retino semplice, invece, il processo è un po' più difficile. Ad ogni modo, vediamo come bisogna agire.

67

Cominciate sollevando ciascun filo appeso. Ora landate a legarlo dal lato opposto del cerchio. Tutti i fili pendenti dovrebbero assomigliare il più possibile ad una rete. A questo punto, non dovrete fare altro che legare i pezzi di filo più corti circa "2,5 cm" sotto la prima corda appesa. Effettuate dei nodi quadrati semplicemente muovendo ciascun filo lungo tutto il cerchio, fino a quando non ritorna all'inizio.
Infine, spostatevi in basso di "2,5 cm" e ripetete lo stesso procedimento fino a quando non arriverete in fondo. Ora avrete realizzato un retino da pesca molto resistente con cui andare in cerca di pesci.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate attenzione alla lunghezza dei fili per poter realizzare al meglio il retino.
  • Utilizzate rami flessibili ma non troppo sottili, altrimenti potrebbero spezzarsi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 modi per realizzare un acchiappasogni

Gli indiani d'America che vivevano nelle tende, tra le loro varie usanze spesso di carattere religioso, ne avevano anche alcune strettamente personali, legate principalmente ad usi e costumi. Un esempio in merito riguarda il cosiddetto acchiappasogni,...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare un attrezzo per raccogliere i limoni

Se nel vostro giardino avete un albero di limoni, che ne produce un buon quantitativo e nel contempo si sviluppa in larghezza e soprattutto in altezza, vi conviene realizzare un attrezzo per raccoglierli senza necessariamente usare una scala. Si tratta...
Bricolage

Come Eseguire La Doratura A Guazzo Sulle Superfici Di Legno Antico

La doratura a guazzo si adotta nel restauro di piccole superfici, nei manufatti di pregio storico oppure artistico. Naturalmente, assumendo un professionista, questo sarà in grado di realizzare il lavoro come voi lo desiderate, in cambio di un compenso...
Casa

Come realizzare un depuratore casalingo

Cominciamo col dire che i depuratori sono elementi essenziali in una casa, specie quando a seconda delle zone l'acqua si presenta troppo piena di calcare. In commercio troviamo una vasta gamma di depuratori che naturalmente hanno un loro costo. Tuttavia,...
Giardinaggio

Come eliminare le sanguisughe dallo stagno senza prodotti chimici

In questo articolo vogliamo cercare i nostri cari lettori risolvere un grosso problema, che potrebbe anche affliggere il proprio stagno.Nello specifico vogliamo capire come poter eliminare le sanguisughe dallo stagno, senza però ricorrere all'utilizzo...
Bricolage

Come recuperare delle vecchie fioriere

In questi ultimi anni, un po' per necessità e un po' per evitare di inquinare l'ambiente, la parola d'ordine sembra essere riciclo. Tuttavia, il nostro pianeta non è più in grado di sostenere i ritmi di vessazione cui lo sottoponiamo. Ogni oggetto...
Bricolage

Come Realizzare Uno Skyline A Spruzzo

Lo skyline, che in italiano significa letteralmente "linea del cielo", è un ritratto raffigurante il paesaggio di una città con alle spalle lo sfondo del cielo. Tale ritratto è possibile realizzarlo utilizzando diverse tecniche e anche diverse sfumature...
Altri Hobby

Come riciclare le reti da pesca

Il riciclo non è più visto semplicemente come una pratica a tutela dell'ambiente, ma è diventato una vera e propria arte creativa in grado di dar nuova vita ad oggetti destinati ad essere buttati o dimenticati in un angolo della cantina. Tra i tanti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.