Come realizzare un retino da pesca

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il retino da pesca è un pratico attrezzo molto semplice da usare, il quale ha una flessibilità e una resistenza davvero eccezionali. Esso si compone di un unico pezzo di filo di ferro ed è estremamente maneggevole e leggero.
Questo strumento si può utilizzare per pescare gli animali acquatici che vivono in piccoli corsi d'acqua, come ad esempio uno stagno, un ruscello o la riva di un fiume.
Nella piccola guida che mi accingerò ad illustrarvi qui di seguito, scopriremo step by step come realizzare un retino da pesca. Credetemi, la procedura è davvero semplice e richiede l'impiego di pochi materiali. Vediamo dunque da dove cominciare.

27

Occorrente

  • Fili
  • Forbici
  • Filo di ferro
  • Rametti flessibili
37

Prima di tutto, per realizzare un retino da pesca, procuratevi del filo e tagliatelo della lunghezza giusta. Per realizzare una rete da lancio, il filo dovrà misurare circa "30 cm" in più rispetto al doppio della lunghezza desiderata. Ad esempio, per una rete di "60 cm", i fili dovrebbero essere lunghi "150 cm". A questo bisogna poi aggiungere una serie di fili lunghi il 10% in più rispetto al circonferenza totale. Avrete dunque un filo per ogni "2,5 cm" di lunghezza finita.
Sintetizzando questo rgionamento, per una rete da lanciare occorreranno due fili. Uno misurerà la lunghezza della rete finita e l'altro sarà lungo il 10% in più rispetto alla larghezza finita.

47

Se tagliate un pezzo di filo per ogni "2,5 cm" di circonferenza per realizzare il votro retino da pesca, le aperture del retino stesso saranno larghe solo "2,5 cm". Se invece avete bisogno di fori più piccoli o più grandi, regolatevi in base alle vostre esigenze. In questa fase il disegno del retino da pesca varierà sensibilmente.
Per un retino da lancio, il resto della procedura è davvero molto semplice. Stendete le ciocche lunghe ad una distanza di "2,5 cm" e lasciatele parallele.
Per quanto riguarda le ciocche più corte, disponetele in modo tale che siano perpendicolari a quelle lunghe. A questo punto il disegno prenderà forma sotto i vostri stessi occhi.

Continua la lettura
57

Usando qualche rametto di pino flessibile, realizzate un cerchio per il retino da pesca. Adoperate un po' di corda per legare i rametti. In questo frangente ricordatevi di realzzare una struttura abbastanza lunga. Così potrete posizionare un filo per ogni "5 cm" di distanza.
Utilizzate solo la prima metà del cerchio legandovi un filo ogni "2,5 cm". In questo modo la metà del cerchio sembrerà una grossa testa con i capelli lunghi. Ora potete iniziare ad annodare.
Nel caso di un retino da lancio, basta fare un nodo quadrato ad ogni incrocio. Per un retino semplice, invece, il processo è un po' più difficile. Ad ogni modo, vediamo come bisogna agire.

67

Cominciate sollevando ciascun filo appeso. Ora landate a legarlo dal lato opposto del cerchio. Tutti i fili pendenti dovrebbero assomigliare il più possibile ad una rete. A questo punto, non dovrete fare altro che legare i pezzi di filo più corti circa "2,5 cm" sotto la prima corda appesa. Effettuate dei nodi quadrati semplicemente muovendo ciascun filo lungo tutto il cerchio, fino a quando non ritorna all'inizio.
Infine, spostatevi in basso di "2,5 cm" e ripetete lo stesso procedimento fino a quando non arriverete in fondo. Ora avrete realizzato un retino da pesca molto resistente con cui andare in cerca di pesci.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate attenzione alla lunghezza dei fili per poter realizzare al meglio il retino.
  • Utilizzate rami flessibili ma non troppo sottili, altrimenti potrebbero spezzarsi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una nassa da pesca fai da te

Ecco una bella ed interessante guida, che è molto utile, per tutti coloro i quali, amano andare a pesca, da soli oppure con i propri amici. Nello specifico in questo articolo, abbiamo pensato di proporre il modo per imparare, velocemente, come realizzare,...
Bricolage

Come realizzare un fodero per le canne da pesca

La pesca è un'attività da sempre praticata dall'uomo per cibarsi, ed oggi si è ampliata includendo anche la pesca sportiva e quella pesca commerciale. In ogni caso, qualsiasi sia il tipo di pesca praticato, c'è bisogno di avere la giusta attrezzatura,...
Bricolage

Come realizzare un antialga per la pesca

Se ci piacerebbe iniziare a pescare come hobby, dovremo necessariamente conoscere prima tutte le tecniche e la strumentazione necessaria per riuscire a pescare qualcosa. Questo particolare hobby non è dei più semplice e per riuscire a vedere i primi...
Bricolage

Come costruire un mulinello da pesca

Realizzare con le proprie mani un mulinello da pesca non è così difficile come si potrebbe pensare; tutto sta nel materiale utilizzato. Questo aspetto è molto importante per garantire al mulinello una durata maggiore ed una resistenza elevata durante...
Bricolage

Come costruire un morsetto da pesca

La pesca, sia che venga praticata su fiume che sul lago, offre a tutti gli appassionati di questo sport innumerevoli soddisfazioni e gratificazioni date sicuramente dalle formidabili catture. In questi ultimi anni sia i pescatori professionisti che quelli...
Bricolage

Come costruire un galleggiante da pesca

Il galleggiante ha il compito di segnalarci quando il pesce abbocca ed è quindi un attrezzo importante ai fini della pesca. Esso può essere di vari tipi: ma se amiamo la pesca, possiamo personalizzare la nostra attrezzatura, utilizzando vari materiali...
Bricolage

Come costruire una canna da pesca con un bastoncino

Possedere una canna da pesca al giorno d'oggi è davvero semplice, se ne trovano di ogni tipo, e non solo nei negozi specializzati, ma anche nei supermercati più forniti, trovando anche tutto l'occorrente per pescare come ami, fili, galleggianti e lenze....
Bricolage

Come preparare le boilies per la pesca

Riuscire ad esercitare l'attività ludica preferita è da sempre la passione di ognuno di noi. Che sia caccia, pesca, pallacanestro, calcio o pallavolo, non importa. La cosa più importante è riuscire a mettere in gioco tutte le proprie forze, cognitive...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.