Come realizzare un ripiano

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In una casa, si ha comunque sempre la necessità di avere svariati spazi su cui appoggiare gli oggetti. Oggi, si cerca sempre di più di sfruttare le pareti mettendo dei cubi o dei ripiani, lasciando libero lo spazio che si trova sotto per eventuali mobili. In commercio si possono trovare una serie infinita di ripiani, realizzati in numerosi modelli, ma a volte però, si ha voglia di creare qualcosa totalmente diverso dal solito, qualcosa di unico che solo noi possediamo. Vediamo allora lasciandoci consigliare dai passi di questa guida come realizzare un ripiano originale.

27

Occorrente

  • mensole in legno
  • 2 cinture in pelle
  • 4 tasselli da muro
  • 4 zanche di sostegno
  • 6 chiodi
  • trapano
  • livella
  • matita
37

Per questo tipo di realizzazione non occorre avere grandissime abilità nel fai da te, è sufficiente avere semplicemente un poco di manualità e conoscenza degli attrezzi che andiamo ad usare. Per cominciare dobbiamo procurarci tutto il materiale che occorre, preparare la giusta attrezzatura e iniziare i lavori. Con un metro prendiamo le misure dei ripiani che vogliamo realizzare. Se la loro ubicazione è una parete, calcoliamo sia la lunghezza che l'altezza di dove andranno posizionati. Teniamo presente che se il loro ruolo è quello di ospitare oggetti di uso comune, dobbiamo per forza di cose mantenere un'altezza che ci permetta di raggiungerli in tutta comodità. Se invece lo scopo dei ripiani è puramente decorativo, quindi gli oggetti che vi prendono posto non sono di uso quotidiano, allora possiamo posizionarli anche ad altezze maggiori.

47

Una volta prese le misure, trascriviamole su di un foglio, per maggiore chiarezza realizziamo anche un piccolo disegno. Per quanto riguarda il legno per i ripiani, possiamo recarci presso un negozio di fai da te ben fornito e scegliamo quello che più si avvicina alle nostre esigenze. Per il loro montaggio il procedimento è il seguente. Prendiamo il primo ripiano, posizioniamolo nel punto esatto dove vogliamo montarlo. Con l'aiuto di una livella controlliamo che sia perfettamente a bolla, con una matita eseguiamo un segno molto leggero sul muro degli angoli della mensola. Posizioniamo ora una delle due zanche che sosterrà il ripiano e con la matita segniamo i fori che serviranno per introdurre i tasselli di sostegno. Ripetiamo la stessa operazione anche con l'altra zanca.

Continua la lettura
57

Con l'aiuto del trapano e di una punta da muro, pratichiamo i fori nei punti segnati per le viti. Per questa operazione utilizziamo una punta leggermente più piccola, per poi passare successivamente a quella dal diametro giusto del tassello. Montiamo le zanche, fissiamo la mensola con le apposite viti, ma facciamo attenzione a non stringerle del tutto lasciando così un pochino di spazio sul retro. Ripetiamo i vari passaggi effettuati anche per la mensola sottostante. A questo punto non rimane altro che provvedere a fissare l'elemento decorativo. Per questo è stato scelto di mettere due cinture ai lati dei ripiani. Prendiamo quindi la prima cintura facciamola passare sul retro delle mensole, tiriamola in maniera che faccia aderenza sul legno. Fermiamola con un chiodo fissato sul bordo della mensola stessa. Saliamo con la cintura e provvediamo a fermarla nuovamente anche sul secondo ripiano. Non rimane altro che tirare nuovamente la cintura al massimo, stendendola perfettamente, fissiamola al muro con un altro chiodo. Ripetiamo il procedimento anche con la parte opposta. Una volta terminato questo procedimento, stringiamo le vite con l'apposito attrezzo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • prima di fare i buchi nel muro controllate se le misure sono esatte
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come preparare il ripiano in parquet di un tavolino

Il parquet è comunemente conosciuto come pavimentazione di legno molto utilizzata in parecchie case. In realtà, questo tipo di rifinitura si rivela molto utile anche per altre tipologie di superfici, come mensole, ripiani, tavoli e tavolini. Questi...
Bricolage

Come realizzare un tavolo da disegno

Avete la necessità di realizzare un piano da disegno per potere essere maggiormente comodi quando vi accingete a creare le vostre creazioni e non sapete come farlo? Allora questa è la guida che fa per voi! Infatti, grazie a questa guida potrete trovare...
Bricolage

Come realizzare un tagliere sagomato in legno massiccio

Il tagliere è un praticissimo oggetto che certamente non può mancare nelle nostre cucine. Esso infatti ci è davvero utile quando abbiamo bisogno di un ripiano su cui affettare salumi, verdure o pane evitando di rovinare la tovaglia cerata a copertura...
Bricolage

Come realizzare una scrivania con porta PC

Se per il nostro computer fisso abbiamo intenzione di realizzare una scrivania adatta per contenerlo, e con esso tutti gli accessori necessari, possiamo costruirla adottando alcune tecniche fondamentali del bricolage del legno. Il lavoro è piuttosto...
Bricolage

Come realizzare un tavolino con piano alzabile

La realizzazione di un tavolino con piano alzabile è un progetto di falegnameria abbastanza semplice, più di quanto vi possiate immaginare. Il piano alzabile permette di portare il tavolino ad un'altezza ottimale per facilitare tutta una serie di normali...
Bricolage

Come realizzare dei ripiani sospesi

Nell'arredare la propria casa e sistemare l'occorrente, l'ottimizzazione degli spazi ricopre un ruolo importante. Chi gode del lusso di un ampio appartamento ha certamente meno problemi in tal senso. Quando lo spazio abbonda possiamo evitare la fatica...
Bricolage

Come realizzare una scrivania di ispirazione vintage

Se ci vogliamo cimentare nella realizzazione di una scrivania che abbia un aspetto davvero vintage abbiamo a disposizione fondamentalmente due strade. La prima è quella di prendere una vecchia scrivania e trasformarla, la seconda invece è quella di...
Bricolage

Come realizzare un tavolino da esterno

In questa guida vedremo come realizzare un tavolino da esterno. La procedura non è semplice, quindi segui con attenzione tutti i passi. Il risultato sarà eccezionale. Il tavolino starà benissimo sotto un gazebo oppure all'interno di una veranda. Completa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.