Come realizzare un ritaglio in 3D

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le forme bidimensionali presentano un'area ma non hanno un volume, mentre le forme tridimensionali presentano sia l'area che il volume.
Alcune forme in 2D sono chiamate poligoni. I poligoni sono chiusi da 2 forme bidimensionali di cui tutte le linee sono dritte, come ad esempio: il triangolo, il quadrato, il pentagono e l'esagono. Ci sono diversi tipi di poligoni, come quelli regolari che hanno lati e angoli uguali; se i lati e gli angoli non sono uguali, il poligono si chiama irregolare. Se uno dei qualsiasi lati è curvo, allora non è un poligono. Una forma tridimensionale "3D", presenta 3 dimensioni: la larghezza, la profondità e l'altezza. Le forme 3D hanno altre proprietà oltre a quelli basilari, come: il volume (l'intero spazio all'interno della forma geometrica), la superficie, i vertici (punti d'angolo), le facce (singole aree della superficie) e i bordi (gli angoli). Ecco come realizzare un ritaglio in 3D.

25

Occorrente

  • forbici e fogli bianchi lisci dadisegno
35

Le forme tridimensionali possono essere divise in due tipi di solidi geometrici, chiamati poliedri e non poliedri. Tutte le facce dei poliedri sono piatte (ad esempio sono poliedri: il cubo, la piramide, il prisma esagonale e l'ottaedro). Se una faccia della forma in 3D non è piatta si chiama non-poliedrica (ad esempio: la sfera, il cono e il cilindro). Per realizzare un ritaglio solido in 3D, è necessario creare un modello, chiamato anche "rete". Tagliate un foglio di carta (preferibilmente liscio e bianco) e piegate tutte le linee continue; ricordate inoltre, che la maggior parte delle reti includono schede che vengono utilizzate per incollare i lati della forma solida in posizione.

45

Utilizzate un foglio quadrato di carta; piegatelo a forma di triangolo e poi a metà, in modo da formare un triangolo più piccolo. Iniziate a tagliare tre fessure nel triangolo a partire dal bordo dell'ipotenusa. Assicuratevi che il bordo piegato rimanga non tagliato. A partire dalla parte interna del triangolo, piegate la carta formando una specie di cannolo. Capovolgetelo e ripetete lo stesso procedimento con altri sei fogli di carta. Applicate del nastro adesivo su delle strisce di carta.

Continua la lettura
55

Ripetete questi tre passaggi fino ad avere un totale di sei pezzi di carta, riunite tutti i sei pezzetti alle estremità grazie al nastro adesivo e formate una specie fiocco. Una volta che avrete pinzato le varie forme, lasciatele per circa 5 minuti a forma di ventaglio e con il fiocco formate una croce. Questo passaggio stabilizzerà la forma del ritaglio tridimensionale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Eseguire Il Ritaglio, Lo Strappo E La Bruciatura Nello Scrapart

Lo ScrapArt è un'arte che comprende il ritardo di soggetti diversi in carta, che potranno poi essere usati ed anche lavorati sempre in modi diversi, a seconda di quello che volete creare. Conseguentemente, essi potranno essere strappati, tagliati, ma...
Bricolage

Come realizzare una scatola libro in 3d

Attraverso l'arte del bricolage alcuni di voi potranno davvero sbizzarrirsi e creare nuovi oggetti, con pochi materiali. Si tratta di un fantastico hobby ed anche un modo per tirare fuori la vostra creatività. Ed è proprio quello che farete leggendo...
Bricolage

Come realizzare candele 3D

All'interno di questo articolo, vi spiegherò come poter realizzare delle candele in 3D esclusivamente con le vostre mani e con il classico metodo del fai-da-te, che vi permetterà di mettere in pratica la vostra manualità ed anche ed in particolar modo,...
Bricolage

Come fare un quadro con effetto decoupage 3D

Il termine decupage, di derivazione francese, la cui traduzione significa semplicemente 'ritaglio', si riferisce al vasto mondo delle immagini e alla completa libertà di utilizzarle per decorare gli oggetti. È un'arte affascinante che sicuramente...
Bricolage

Come realizzare un biglietto 3d con un orsetto come soggetto

Ricevere un biglietto di auguri è sempre un piacere, nonostante il mondo tecnologico sostituisce da anni le cose semplici. I soggetti e la scelta è diventata più ampia. Nel procinto di acquistarne uno, c'è l'imbarazzo della scelta. A chi piace cimentarsi...
Bricolage

Come realizzare una lampada con effetto Trompe-l'oeil 3D

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del metodo del bricolage ed in particola modo del fai da te, a capire come poter realizzare una simpatica e molto originale lampada, con l'effetto trompe-l'oeil...
Bricolage

Come creare delle scritte 3D

Molti di noi sicuramente ricorderanno il passatempo che andava per la maggiore qualche anno fa. Quando ci trovavamo al computer, avevamo due svaghi principali: disegnare su Paint e creare scritte colorate su Word. Attualmente la tecnologia ha fatto passi...
Bricolage

Come riutilizzare il coperchio di una scatola per fare un quadro 3d marino

Cosa c'è di più gratificante che realizzare un oggetto unico e originale con le proprie mani per abbellire la propria casa? Quante volte avete pensato a come riutilizzare quelle scatole ormai vuote che è un peccato trasformare in un banale rifiuto?...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.