Come realizzare un runner con i centrini di pizzo

Tramite: O2O 01/05/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se in casa avete una serie di centrini di pizzo ed intendete riciclarli in qualche modo, potete farlo creando un runner. Si tratta in sostanza di una sorta di collage, in modo da creare un unico elemento lungo, dall'effetto decorativo particolare e soprattutto adeguato alle vostre esigenze di arredo. Se dunque intendete creare un runner per il vostro cassettone antico, ecco nello specifico una guida su come realizzare un runner con i centrini di pizzo. Iniziamo!

27

Occorrente

  • Centrini di pizzo (diverse misure e forme)
  • Stoffa di raso o damascata
  • Colla trasparente
  • Ago e filo
  • Forbici
37

Per prima cosa, recuperate tutti i centrini di pizzo dalla classica forma rotonda che avete in casa, ed uniteli tra loro per ottenere un runner completo. In questo caso, l'operazione è piuttosto semplice, in quanto potrete dare la sagoma che maggiormente vi soddisfa, dopodiché uno ad uno, cuciteli con del filo dello stesso colore, applicando ad esempio i centrini di pizzo tondi ai 4 lati, mentre al centro, posizionatene uno rettangolare. Tale tecnica, vi consente anche di creare un runner ancora più sofisticato; infatti, se non disponete di molti centrini, potrete riciclarne un bel po' di diverse dimensioni.

47

Dopo aver impostato un disegno base, come ad esempio un rettangolo, che appoggerete sul centro della tavola, prendete altri centini e accuratamente ritagliateli, sfruttando molte parti uguali, che sistemerete ai 4 angoli e su tutto il perimetro. Una volta completata la composizione, il consiglio è di fissare i vari pezzetti uno ad uno con del mastice trasparente, in modo da non perdere la sagoma che gli avrete dato. Alla fine, quando la colla si è essiccata, potrete cucirli definitivamente a mano, ed ottenere il runner in pizzo per il nostro cassettone. Se tuttavia, come già poc'anzi accennato, non avete molti centrini di pizzo da modificare, anche pochi basteranno per creare un runner, elegante e raffinato.

Continua la lettura
57

Se, infatti, prendete un rettangolo di stoffa pregiata, come ad esempio quella damascata o a tinta unica di raso, potrete sfruttarla come parte centrale del runner, e con i vari pezzetti o i pochi centrini tondi a disposizione, potrete creare l'orlo che lo renderà comunque raffinato e pregiato. Realizzare dei runner con centrini di pizzo, può dunque diventare una divertente caccia al tesoro; infatti, spesso capita che nei mercatini se ne trovino alcuni ben rifiniti e di stoffa pregiata, che messi da parte, vi consentono ad esperienza acquisita, di creare tanti altri runner decorativi per tutti i mobili della casa, o dove pensate che possano essere adeguati e rispettosi del design impostato. Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un runner

Se siete amanti del fai da te, dei lavori manuali come il cucito o il riciclo creativo, questa guida fa al caso vostro. Se avete il desiderio di realizzare per la vostra sala da pranzo un complemento unico ed originale che la possa valorizzare, potete...
Cucito

Come realizzare dei centrini rotondi

I centrini rotondi possono essere utilizzati in diversi modi, come dei sottobicchieri, dei sottopentola, dei centrotavola oppure semplicemente come centrini di arredo, all'interno di una casa o anche di un ufficio. I centrini, possono essere realizzati...
Cucito

Come Realizzare Un Cuscino Ricamato E Bordato Con Pizzo Sangallo

Il cuscino ricamato, è lavorato in tela bianca, al centro è ricamato, ed è bordato con due giri di pizzo Sangallo bianco. Per realizzare questo romantico cuscino da sogno, dovremo preparare tutto il materiale indicato nei passi successivi. In questa...
Cucito

Come Realizzare Un Centrino Di Tela E Pizzo

Siete amanti dell'uncinetto e dell'oggettistica e degli accessori con cui arricchiere gli ambienti della vostra casa? Allora non perdete questa fantastica occasione di realizzare un bellissimo centrino di tela e pizzo. Seguendo infatti i pochi e semplici...
Cucito

Come realizzare un lenzuolo col pizzo

Senza dubbio, ci sarà capitato di aprire una vecchia cassapanca appartenente alla nostra nonna e, di avere avuto modo di visionare oltre alle camice da notte, con pizzi e nastrini, coperte ricamate, asciugamani di fiandra anche delle belle lenzuola col...
Cucito

Come realizzare una sottoveste con pizzo

All'interno di questa guida, andiamo a parlare di cucito e moda. Nello specifico, ci dedicheremo alle sottovesti con il pizzo. Andremo a rispondere a questo specifico interrogativo: come si fa a realizzare un sottoveste con pizzo?Vi auguro una buona lettura.Ogni...
Cucito

Come realizzare il pizzo Cantù

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri cari lettori e lettrici, a capire qualcosa di più su un tipo di punto, da creare con l'aiuto dell'uncinetto. Nello specifico cercheremo di capire come realizzare, in modo semplice e veloce, il famoso...
Cucito

Come realizzare un reggiseno in pizzo a fascia

L'intimo da indossare varia a seconda dell'abbigliamento e, in base al tipo di scollatura, di maglia, vestito o camicia è essenziale scegliere il reggiseno adatto. Per chi ha forme contenute ma non vuole comunque rinunciare alla perfetta vestibilità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.