Come realizzare un sacchettino portaconfetti

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Quando si partecipa a degli eventi festosi, come matrimoni, battesimi, comunioni oppure feste di laurea, si è soliti ricevere dai festeggiati delle bomboniere con abbinato il sacchettino contenente i confetti oppure soltanto quest'ultimo con incluso il bigliettino al suo interno. Si tratta di un ricordo goloso e, allo stesso tempo, carino che, conservandolo, ci ricorderà a quale avvenimento era legato. Se abbiamo in previsione un evento o una festa e vogliamo confezionarli alla maniera fai da te, vediamo insieme, lasciandoci aiutare dai suggerimenti contenuti nei passi di questa guida, come realizzare un sacchettino portaconfetti in maniera originale.

28

Occorrente

  • Stoffa leggera o di raso
  • Nastri
  • Tulle
  • Macchina da cucito
  • Forbici
  • Gesso da sarta
  • Fiorellini
38

Procurarsi tutto l'occorrente

Dopo aver preparato tutto l'occorrente e averlo posizionato su un piano di lavoro, mettiamoci all'opera. Prendiamo del tessuto leggero, oppure del raso, e tagliamo ogni singolo pezzo delle misure idonee al confezionamento. Per compiere il ritaglio è opportuno aiutarsi con del cartoncino rigido della misura di 25 x 10 cm. Se abbiamo deciso di fare un sacchettino di piccole proporzioni, dovremo sicuramente regolarci con il numero di confetti che andremo a mettere e la stessa cosa vale per grandezze maggiori.

48

Piegare la stoffa

Il passo successivo è quello di prendere la stoffa e di piegarla in modo che ogni parte corrisponda ad un sacchettino, quindi calcoliamo molto bene in precedenza il numero di quelli che ci occorrono. Dopo averlo fatto, si deve prendere il cartoncino e lo si deve posizionare sopra la stoffa avendo cura che non si sposti. Con il gesso da sarta, si devono disegnare tutti i bordi che successivamente andranno ritagliati. Quando lo si è fatto, il cartoncino può essere tolto.

Continua la lettura
58

Eseguire le cuciture a macchina

Ora, con delle forbici ben affilate, ritagliamo tutti i bordi cercando di prestare molta attenzione nel seguire la striscia di gesso. A questo punto, pieghiamo il rettangolo di stoffa in due ed eseguiamo delle cuciture nei tre lati utilizzando la macchina per cucire: prima di svolgere questa operazione, imbastiamo i margini con dell'ago e filo e poi facciamo l'orlo a macchina. Quello che abbiamo realizzato è un semplice sacchettino: adesso possiamo decorarlo in base ai nostri gusti e alle circostanze d'uso.

68

Sistemare i confetti

I confetti vanno presi e sistemati all'interno di un fazzoletto di tulle; successivamente esso deve essere inserito all'interno del sacchetto. I bordi del tulle dovrebbero fuoriuscire dal sacchettino in modo da donargli uno stile pomposo; il tutto può essere chiuso utilizzando dei nastrini colorati. Intorno possiamo posizionare dei piccoli fiorellini, degli animaletti o altri decori.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un sacchettino porta regalo con la carta da parati

La confezione di un regalo è parte integrante del dono: chi lo riceve inizia ad apprezzarlo giá a prima vista, quando viene presentato in forma originale. Se anche voi, dopo aver fatto dei lavori in casa, vi ritrovate sommersi da pezzi di carta da parati...
Bricolage

Come fare una scatolina portaconfetti per la Laurea

Il giorno in cui discutiamo la tesi di laurea è sicuramente uno tra i più belli della nostra vita. Siamo arrivati infatti alla fine di una lunga serie di studi che hanno comportato molti impegni e sacrifici. Spesso festeggiamo questo traguardo organizzando...
Bricolage

Come decorare le scatoline portaconfetti con il decoupage

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come sia possibile decorare una scatolina di legno o cartone in pochi e semplici passi, ti consiglio di seguire con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, in quanto ti indicherò passo dopo passo...
Bricolage

Come preparare un sacchettino per i confetti

A volte per rendere speciale un evento o un avvenimento importante, possiamo pensar bene di regalare ai nostri cari e ai nostri amici un dono. In questa guida vedremo proprio come poter realizzare qualcosa con le nostre mani. In questo modo risparmieremo...
Bricolage

Come realizzare una scatoletta porta confetti

Il fai da te, oltre ad essere l'arte di chi ama sfruttare le proprie capacità per risparmiare, è un vero e proprio hobby: spesso è interessante mettere alla prova la propria creatività cimentandosi in realizzazioni più o meno complicate, abbinate...
Bricolage

Come realizzare sacchetti di carta

Spesso può capitare che in certi periodi dell'anno come in occasioni di particolari feste, come ad esempio il Natale, nei negozi i sacchetti di carta più belli finiscono velocemente ed è difficile impacchettare per bene i vari regali fatti ad amici...
Bricolage

come realizzare delle bomboniere con rose di tulle porta confetti

In moltissime occasioni e cerimonie si ricorre all'uso dei confetti, adottati in bomboniere, sacchetti e cestini, sono diventati parte integrante di battesimi, comunioni, matrimoni, anniversari e lauree. Un modo molto bello per offrire i confetti ai...
Bricolage

Come Realizzare Dei Sacchetti Per Battesimo In Macro Twistart

Uno dei momenti più belli ed emozionanti nella vita di due genitori è sicuramente quello del battesimo del proprio figlio. In questa occasione vengono spesso chiamati a partecipare al lieto evento parenti e amici, che assistono alla cerimonia e organizzano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.