Come realizzare un sacchetto porta lavanda

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Realizzare un sacchetto porta lavanda è un'operazione molto semplice, che può essere eseguita in pochissimo tempo; per fare il porta lavanda è necessario conoscere alcuni punti utilizzati nella tecnica dell'uncinetto, come ad esempio: la maglia bassa, la maglia alta, il punto rete, il pippiolino, la maglia alta tripla e la maglia alta doppia. Oltretutto, è consigliato impiegare un uncinetto e del filo numero 8. Nei passi a seguire troverete la spiegazione corretta su come procedere.

25

Per la parte superiore del sacchetto, avvolgete 3 catenelle e lavorate una maglia a punto rete (fate una maglia alta, 2 catenelle e saltate una maglia). Lavorate per 12 giri a punto rete, aumentando uno spazio per lato ad ogni giro, sino ad ottenere nel dodicesimo giro 23 spazi. Proseguite per altre 11 righe sempre a mezzo punto rete, diminuendo però uno spazio da ambo i lati di ogni riga, fino a rimanere con uno spazio. Per la parte inferiore, avvolgete 3 catenelle e lavorate a maglia alta facendo degli aumenti e delle diminuzioni, in modo da ottenere la stessa forma della parte superiore. Sovrapponete le 2 parti e lavorate un giro a maglia bassa, uncinando contemporaneamente le 2 parti, tenendo presente di lasciare una piccola apertura di circa 5 cm, per introdurre il porta lavanda (in questo punto, si lavorerà quindi a maglia bassa su entrambe le parti).

35

Per eseguire il pizzo, lavorate il primo giro a maglia alta tripla sulla maglia bassa sottostante; eseguite 3 maglie alte triple nella maglia successiva. Ripetete da punto a punto per tutto il giro. Durante il secondo giro, realizzate un pippiolino su ogni maglia alta tripla sottostante. Avviate una catenella e lavorate una maglia bassa. Proseguite aumentando una maglia per lato, per 6 righe. Lavorate altre 5 righe, diminuendo una maglia per lato.

Continua la lettura
45

In alternativa al metodo precedente, è possibile realizzare un sacchetto porta lavanda, avvolgendo per la parte superiore 19 catenelle e lavorando a punto rete (fate una maglia alta, 2 catenelle esaltate una maglia di base), ottenendo 9 spazi vuoti. Lavorate fino alla settima riga aumentando uno spazio per lato ad ogni riga. Lavorate fino alla dodicesima riga senza alcun aumento e continuate ancora per 6 righe, diminuendo uno spazio per lato ad ogni riga. Per la parte inferiore avvolgete 5 catenelle e chiudetele ad anello.

55

Lavorate a maglia alta eseguendo degli aumenti per mantenere il lavoro piatto, fino a raggiungere la larghezza della parte superiore. Sovrapponete i 2 dischi e lavorate un giro a maglia bassa, uncinando contemporaneamente la 2 parti, tenendo presente di lasciare una piccola apertura di circa 3 cm, per introdurre il porta lavanda.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una piccola bustina - sacchetto in feltro

In questo articolo vogliamo imparare insieme One poter realizzare con le nostre mani e grazie al classico metodo del fai da te, una piccola bustina-sacchetto internamente in feltro. Per mettere in ordine la casa, raccogliere oggetti di piccole o varie...
Cucito

Come Realizzare Un Sacchetto Di Juta Portapanettone

In occasione del Natale ci si ritrova spesso ad essere indecisi sul regalo da fare alla suocera o a una coppia di amici. Ciò che più di tutto avanza in questa festività è generalmente il panettone. Perché allora non regalare proprio questo! Che decidiate...
Cucito

Come realizzare un cuscino rilassante alla lavanda

I complementi d' arredo, che hanno al loro interno una profumazione sono degli accessori perfetti per arredare la casa e ritemprare i propri sensi. Si possono creare molti oggetti, dai profuma cassetti in gesso ai cuscini. In questa guida vedremo come...
Cucito

Come realizzare un porta-pantofole all'uncinetto

Un porta-pantofole può essere realizzato in diversi modi, in quanto può essere sia fisso che portatile ovvero da viaggio; inoltre è un oggetto molto comodo, in quanto consente di tenere sempre a portata di mano le pantofole. Può essere realizzato...
Cucito

Come Creare Un Sacchetto Portaprofumi

Volete mantenere fresco e pulito il vostro guardaroba ed i vostri abiti? Potete realizzare, a tal proposito, dei sacchetti che mantengono profumati i vostri vestiti. I sacchetti portaprofumi hanno come obiettivo quello di allontanare i cattivi odori che...
Cucito

Come realizzare un pratico porta abiti con cerniera

In questa guida, che state per leggere, vogliamo aiutarvi a capire come poter realizzare un pratico porta abiti, da utilizzare comodamente in casa nostra, con l'aiuto di una semplice cerniera.Se per il nostro vestito da cerimonia abbiamo bisogno di una...
Cucito

Bomboniere per battesimo: sacchetto all'uncinetto

In occasione di una festa importante come il battesimo è carino avere delle piccole bomboniere da regalare agli ospiti. Sono molte le opzioni di cui disponiamo, sia che vogliamo comprarle già fatte, sia che vogliamo cimentarci in qualcosa di fatto con...
Cucito

Come fare un sacchetto portapane

Eseguire dei lavori fai da te in casa, è un utile passatempo e può risultare molto comodo poter realizzare oggetti che serviranno per eseguire lavori in casa o semplicemente per abbellirla e arredarla. Tra i vari lavoretti da fare in casa, è possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.