Come realizzare un segnalibro di stoffa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se amiamo creare degli oggetti utili per la casa oppure degli accessori personali da usare in svariate circostanze, possiamo utilizzare della stoffa. Quest'ultima infatti insieme ad altri semplici materiali, può ritornare utile ad esempio per realizzare un raffinato ed originale segnalibro. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida ci sono le istruzioni su come procedere.

25

Occorrente

  • Cartoncino Bristol
  • Stoffa
  • Forbici
  • Righello e matita
  • Cutter
  • Ago e filo
  • Bottoni
  • Vernice per stoffa
  • Colla vinilica
  • Ovatta
35

Per iniziare il nostro lavoro creativo, stabiliamo innanzitutto quale soggetto realizzare, disegnandolo quindi su un cartoncino Bristol con una matita, e poi ritagliandolo con delle forbici oppure con l'aiuto di un righello ed un cutter. Una volta ottenuta la sagoma di cartone, non ci resta che procedere come descritto nei passi successivi.

45

Il lavoro in questa fase consiste nell'appoggiare la sagoma ricavata con il taglio del cartoncino Bristol sul pezzo di stoffa che abbiamo scelto, e poi con una matita ricalcarne i contorni due volte e su altrettanti tranci di stoffa. Lo scopo è di ottenere due facce uguali, in modo che all'interno possiamo inserire lo stesso cartoncino e rendere il segnalibro rigido. A questo punto continuiamo il nostro lavoro creativo, fissando le due parti di stoffa con all'interno il suddetto supporto per irrigidirlo, dopodiché con ago e filo, chiudiamo i contorni per poi passare alle eventuali finiture. Queste ultime servono per rendere il segnalibro più vivace e soprattutto elegante, in modo da poterlo anche regalare ad amici e parenti. Se quindi abbiamo ad esempio creato un orsacchiotto, allora dobbiamo preoccuparci di aggiungere naso, bocca ed occhi e per ottimizzare il risultato, possiamo usare ago, filo e dei bottoni colorati, oppure dipingere la stoffa con della vernice specifica per questo uso.

Continua la lettura
55

Su la falsa riga di quanto sin qui descritto in merito alla creazione di un segnalibro con la stoffa, diciamo che volendo massimizzare il risultato e magari crearne anche un certo quantitativo, quindi fare una sorta di lavorazione in serie, il taglio della stoffa lo possiamo ripetere più volte per quanti sono gli orsacchiotti da realizzare. Anche ai fini dell'imbottitura è possibile trovare un'alternativa; infatti, basta ad esempio usare dell'ovatta da fissare con colla vinilica sul cartoncino in precedenza sagomato, e poi procedere con le suddette cuciture e finiture, che ci consentono di ottenere un orsacchiotto segnalibro di stoffa davvero unico, e sicuramente apprezzato da coloro a cui intendiamo regalarlo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare dei segnalibro in fimo

Il fimo è uno dei materiali migliori per riprodurre e creare oggetti a basso costo. La superficie, dopo l'essiccazione al forno, può essere rifinita con vernici colorate e uno spray fissante, che la rendono molto simile alla porcellana. Nei passi successivi...
Altri Hobby

Come realizzare un segnalibro in legno

Anche se siete ancora alle prime armi nel fai da te, potreste cimentarvi nella realizzazione di un coloratissimo segnalibro in legno. Questo piccolo oggetto, oltre ad essere utile, può anche costituire una perfetta bomboniera da consegnare agli invitati...
Altri Hobby

Come realizzare un pallone di stoffa

Se abbiamo dei bambini piccoli in casa, potrebbe essere divertente creare per loro dei giochi con le nostre mani. Un bel pallone di stoffa è ciò che ci vuole per iniziare. Utilizzando tessuti di vari colori, possiamo tranquillamente ottenere un pallone...
Altri Hobby

Come creare un segnalibro di perline con scritta

Se desideri regalare un bel libro ad un'amica da accompagnare con un piccolo pensierino fai da te realizzato con le tue mani, oppure creare qualcosa di speciale e delizioso da utilizzare ogni volta che ti diletti con la lettura, puoi pensare di creare...
Altri Hobby

Come fare un segnalibro all'uncinetto

Se siete amanti dell'arte creativa e sapete anche utilizzare molto bene l'arte dell'uncinetto, potete divertirvi a creare qualcosa di utile e di originale, da utilizzare voi stessi o per fare dei graditi regali a parenti ed amici. Nello specifico, nella...
Altri Hobby

Come realizzare un segnalibro a forma di matita con il feltro

Questa guida propone un progetto adatto agli amanti del bricolage che non hanno dimestichezza con ago e filo. Spiegherò infatti come realizzare un facilissimo segnalibro a forma di matita senza la necessità di cucire. Non è vero che l'ago e il filo...
Altri Hobby

Come realizzare dei sottobicchieri di stoffa

Quante volte, spinti dalla passione di voler realizzare con le nostre mani degli oggetti, magari usando materiali riciclati, abbiamo dato vita a dei veri e propri capolavori molto originali e a costo zero. Nella guida che segue ci saranno dati degli utili...
Altri Hobby

Come realizzare un gatto con stoffa riciclata

Con la stoffa si possono realizzare tantissimi oggetti decorativi per la casa, da semplici presine per la cucina a veri e propri cuscini o peluches. Abbiamo delle porzioni di stoffa inutilizzata? Facciamoci un gatto! In questa guida vediamo come realizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.