Come realizzare un segnaposto in feltro

Tramite: O2O 10/05/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il feltro non è un vero e proprio tessuto, è un particolare tipo di stoffa che si ottiene attraverso l'infeltrimento della lana cardata. E? facilmente reperibile ed è facile da cucire dato che essendo molto morbido si presta bene ad essere maneggiato. In riferimento a ciò, di seguito vedremo come realizzare un simpatico segnaposto in feltro.

26

Occorrente

  • feltro
  • forbici
  • ago e filo o colla
  • cartamodello
  • cartoncino bianco o colorato
  • penna o matita
36

Scegliere un modello

Prima di iniziare a realizzare i vostri segnaposto dovrete avere bene chiaro in mente quale soggetto volete rappresentare. Su internet o sulle riviste dedicate al bricolage si trovano svariati cartamodelli dal quale prendere spunto, ma potete anche dar libero sfogo alla fantasia. Col feltro si possono creare bellissimi oggetti tridimensionali, ma se siete digiune di taglio e cucito e avete poca manualità, vi consiglio di scegliere un modello più semplice e bidimensionale.

46

Disegnare il segnaposto

Disegnate (o ricalcate) su un foglio tutte le parti che andranno a comporre il vostro segnaposto e ritagliatele. Una volta ottenute tutte le vostre formine, posizionatele sul feltro cercando di ridurre al minimo lo spreco di materiale e facendo attenzione a sistemare ogni parte sul colore corrispondente. Dovete considerare un millimetro in più lungo tutto il bordo dato che qui andranno eseguite le cuciture e quindi se volete che il segnaposto abbia le dimensioni desiderate dovete usare quest'accortezza. Tenendo ben fermo il vostro modello di carta, tracciate il contorno con una matita o con un pennarello, assicurandovi che il tratto risulti ben visibile sul feltro. Se avete difficoltà a compiere questa operazione, potete aiutarvi fissando il modello di carta con uno spillo. Una volta tracciati i vostri contorni ritagliate il feltro con una forbice.

Continua la lettura
56

Assemblare il tutto

A questo punto non vi rimane che assemblare tutte le parti servendovi di ago e filo. A seconda dell'effetto che volete ottenere potete usare un filo dello stesso colore del feltro, ma potete scegliere di adoperare un'altra tinta a vostro piacimento, tutto dipende dall'effetto che volete ottenere. Se non vi sentite molto sicure a maneggiare ago e filo potete utilizzare la colla a caldo o per stoffe, l?effetto sarà ugualmente gradevole. State attente però a non eccedere con la colla a caldo altrimenti il risultato sarà deludente e si noteranno antiestetiche sbavature. Vi consiglio inoltre di servirvi di un pezzo di stoffa che non vi serve per metterci sopra l'eccesso di colla man mano che procedete con la creazione del vostro originale e decorativo segnaposto in feltro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare cappellini di natale come segnaposto

Quando si avvicina il Natale, il primo pensiero di una buona padrona di casa va a come abbellire l'abitazione e, soprattutto, a come arricchire la tavola natalizia con qualche oggetto grazioso e in sintonia con il giorno di festa. Questa guida vuole offrirvi...
Bricolage

Come realizzare segnaposto creativi

Se dobbiamo organizzare un pranzo o una cena con amici ed intendiamo stupirli con un pizzico di fantasia in più oltre al buon cibo, possiamo cimentarci nella realizzazione di alcuni segnaposto che oltre ad essere decorati ed originali, diventano anche...
Bricolage

Come realizzare delle spighe segnaposto

Quando avete degli invitati e volete rendere la tavola più accogliente e aggraziata, non c'è nulla di più bello che personalizzarla con qualcosa di particolare: i segnaposto. Non pensate di dover spendere soldi... Questa guida vi aiuterà a realizzare...
Bricolage

Come realizzare dei segnaposto di Pasqua

Quando si avvicinano le festività ci sono sempre tante cose da fare e/o da comprare. Dal momento che si è soliti riunirsi con amici e parenti durante questi periodi, potrebbero tornarvi utili dei segnaposti. I segnaposti servono principalmente per indirizzare...
Bricolage

Come realizzare un segnaposto per una cena romantica

Se hai in programma di organizzare una cena romantica e raffinata, ti consiglio di leggere con attenzione le istruzioni di questo tutorial, in quanto ti fornirò passo dopo passo alcuni consigli su come realizzare dei graziosi segnaposto romantici, con...
Bricolage

Come realizzare dei segnaposto con gli origami

State preparando una cena o un pranzo veramente importante? Aspettate ospiti speciali? O amate semplicemente curare ogni minimo dettaglio per stupire i vostri commensali? Se siete alla ricerca di un'idea sorprendente per dare un tocco di creatività in...
Bricolage

Come realizzare dei segnaposto di carta per la tavola di Natale e di Capodanno

Una bella tavola curata nei particolari sarà sicuramente un buon punto di partenza per mettere a loro agio i vostri ospiti ad un pranzo od una cena durante le Feste natalizie che ormai sono alle porte. La tovaglia che più ci piace, il servizio di piatti...
Bricolage

Come realizzare delle perle di feltro

Dalle caratteristiche di morbidezza e leggerezza, il feltro si presta a moltissime creazioni. Con questo materiale economico e duttile, reperibile in tutte le colorazioni, si possono infatti realizzare indumenti, accessori e guarnizioni. Oggi ci occuperemo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.