Come realizzare un segnaposto primaverile

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se intendiamo organizzare un pranzo all'aperto per festeggiare il tanto sospirato arrivo della primavera, possiamo ottimizzare il risultato, apparecchiando la tavola in tema e usando dei segnaposti anch'essi attinenti al periodo primaverile. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida, troviamo una serie di consigli utili su come realizzare un segnaposto primaverile.

25

Occorrente

  • Bicchiere di cristallo
  • Fiori primaverili
  • Cartoncino
  • Rametti, fronde e foglie
  • Nastrino di raso
  • Cestini di vimini
  • Piattini o sottovasi
  • Pennarello indelebile
  • Ghiaia
  • Sassolini colorati
  • Carta pergamena
35

Il primo tipo di segnaposto lo possiamo creare prendendo un bicchiere di cristallo faccettato, e sfruttarlo per inserire all'interno dei ramoscelli di mimose (specie per le donne), oppure usando altri fiorellini tipici come ad esempio le viole o le margheritine. Il segnaposto può essere poi rifinito con l'aggiunta di rametti, fronde e foglie, e con un bigliettino in carta pergamena recante il nome del commensale.

45

Un altro tipo di segnaposto primaverile che nel contempo possiamo definire multifunzionale, è quello che di seguito ci apprestiamo a descrivere. Nello specifico si tratta di acquistare dei cestini di vimini di piccole dimensioni e dalla forma ovale, che rivestiamo sul fondo con il tovagliolo dello stesso colore della tovaglia principale ed all'interno riponiamo le posate. La parte esterna premesso che il cestino abbia il classico manico ad arco, la decoriamo poi con dei fiori che singolarmente infiliamo nei forellini naturali di cui la struttura si compone. Sul suddetto manico applichiamo invece un nastrino di raso a forma di fiocco, scegliendo il colore in base al sesso ed in questo caso, il rosa per le donne e il celeste per gli uomini. Con un pennarello indelebile nero o di un altro colore e con un elegante corsivo inglese, aggiungiamo poi sulla sua superficie il nome del commensale.

Continua la lettura
55

A questo punto dopo aver descritto due tipologie di segnaposto, come il primo decisamente classico e raffinato ed il secondo in uno stile shabby chic, vediamo adesso come crearne uno di tipo rustico, ideale per un pranzo in un giardino arredato con la stessa tipologia. Nello specifico si tratta di prendere dei piattini di ceramica oppure dei sottovasi di gres, entrambi non superiori ai 15 centimetri di diametro, e ricoprirli con un sottile strato di ghiaia e sassolini colorati, qualche ramoscello e un paio di fiorellini tipici della primavera. Per terminare il segnaposto in oggetto ed ottimizzare il risultato, possiamo poi aggiungere una coccarda di raso incollandola su un cartoncino sagomato avente la forma tipica di una pergamena, e recante il nome di ogni singolo invitato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un segnaposto invernale

L'inverno è la stagione perfetta per realizzare una grande varietà di segnaposti per i vostri ricevimenti. I segnaposti invernali potranno poi diventare un'ottima idea regalo per gli ospiti. Sono diversi i procedimenti con cui possiamo creare manualmente...
Altri Hobby

Come realizzare dei segnaposto in 3D

I segnaposto collocano i nostri invitati alla loro rispettiva seduta senza confusione. Creano ordine in una grande tavolata o in occasione di un evento importante con una maggiore disposizione di tavoli. In realtà sono un vezzo, dei dettagli che fanno...
Altri Hobby

Come realizzare dei segnaposto di cartoncino con piccole streghette

Il segnaposto è un tipo di oggetto augurale, in genere contenente confetti, che tradizionalmente si regala in occasioni importanti e ai convenuti a una cerimonia festosa. Il segnaposto è il regalo proverbiale degli sposi in occasione del matrimonio...
Altri Hobby

Segnaposto: come realizzare un mini cavalletto in legno

Se in occasione di un pranzo particolare e con molti ospiti intendiamo organizzare una tavola nel migliore dei modi, possiamo costruire dei segnaposto davvero originali. Nello specifico si tratta di realizzare un mini cavalletto in legno simile a quello...
Altri Hobby

5 segnaposto con materiali di riciclo

Quando si vuole apparecchiare una tavola a regola d'arte occorre studiare i minimi particolari. Partendo dal centro tavola ai segnaposto che sono sempre indispensabili. Per renderla ancora più originale, quest'ultimi si possono realizzare con materiale...
Altri Hobby

Come fare un segnaposto in cartapesta

In occasione di pranzi, cene o qualsiasi altra ricorrenza, i segnaposto sono indispensabili. Soprattutto quando si ospitano amici o parenti che tra loro non si conoscono, si cerca sempre di farli sentire a loro agio. Perciò è indispensabile far sì...
Altri Hobby

Come fare dei segnaposto di Natale

Per creare dei bei segnaposto di Natale, occorre leggere e seguire i vari passi procedurali qui illustrati. In modo creativo, pratico e veloce, riuscirete a realizzare originali e personali segnaposto natalizi, da utilizzare per decorare la vostra tavola...
Altri Hobby

Come fare dei segnaposto a forma di albero di Natale

Se sapete che il "cenone" della Vigilia o il pranzo stesso del giorno di Natale quest'anno si svolgeranno a casa vostra, sicuramente starete già cominciando a pensare al menu per far felici amici e parenti. Le prelibatezze da proporre a tavola non sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.