Come Realizzare Un Setaccio Con Materiale Da Recupero

Tramite: O2O 12/12/2014
Difficoltà: facile
14

Introduzione

I setacci possono essere utilizzati per separare sostanze diverse, come farina o sabbia. È possibile effettuare un setaccio in casa da qualsiasi cosa. Provate con vecchi contenitori di pastica, ciotole di polistirolo o cartoni delle uova. Considerate le sostanze che dovete setacciare prima di raccogliere i materiali per crearlo in casa da soli. Potete costruirne di simili a quelli in vendita, con i bordi in legno e la maglia metallica. Si trovano spesso materiali da recupero da utilizzare.
Seguendo questa guida potrete imparare come realizzare un setaccio con materiale da recupero, delle dimensioni che preferite.

24

Costruire un setaccio personalizzato non è così difficile. La maggior parte dei materiali si possono trovare con relativa facilità presso un negozio fai da te, anche come materiale di recupero o di scarto. Un po' più difficile, forse, è trovare la maglia perfetta per le vostre esigenze. Questa maglia o rete deve avere un formato di apertura specifica, dovrebbe essere robusta e di acciaio. Inoltre, con una rete realizzata al meglio attraverso fili sottili, che consentono di setacciare e lavorare con più comodità.
La dimensione delle maglie deve essere scelto in base alle dimensioni di ciò che si vuole setacciare. Se la dimensione delle maglie è troppo grande, si perdono alcuni degli elementi, se è troppo piccola, è necessario troppa energia per setacciare attraverso il materiale.

34

Quando si costruisce un setaccio dovete prima creare una struttura in legno che deve essere robusta e ferma. Se i listelli di legno sono sottili potete provare a curvarli per creare una forma tonda. Utilizzate delle stecche di legno di 3-5 centimetri, ne servono quattro per creare un settaccio quadrato o rettandolare. Potete unirli con bulloni o chiodi e colla resistente all'acqua. Per un maggiore supporto è consigliabile utilizzare appositi angolari che si trovano facilmente in ferramenta, anche di scarto..

Continua la lettura
44

Non fate il setaccio troppo grande, altrimenti diventa troppo pesante da gestire. Se volete usare il setaccio al mare è bene usare una rete fatta di materiali inossidabili, perché le acque saline causano corrosione.
Fissate correttamente la maglia, avvitandola su un listello di legno supplementare. La maglia metallica può essere una zanzariera gettata via tra i rifiuti.
I setacci possono essere molto pesanti quando vengono riempiti. Pertanto, una struttura di sostegno può rivelarsi utile. Un paio di gambe ai lati lo rendono facile da scuotere se volete usarlo sulla sabbia per setacciare conchiglie.
Una volta costruito il vostro setaccio mettetelo subito alla prova e buon divertimento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un tavolo da giardino con materiale da recupero

Se vogliamo arredare il giardino e scegliamo di farlo in modo economico ed ecosostenibile si possono riciclare i materiali di comune utilizzo. Essi danno la possibilità di realizzare tantissimi oggetti. Se abbiamo bisogno di un tavolo è possibile utilizzare...
Bricolage

Come realizzare un pouf contenitore con materiali di recupero

Per arredare la nostra casa, possiamo sfruttare molti materiali di recupero tra i più svariati, per poi realizzare alcuni complementi di arredo molto eleganti e soprattutto funzionali, come ad esempio un pouf contenitore illustrato in figura. A tale...
Bricolage

Come realizzare un presepe con legno di recupero

Quando il Natale si avvicina, si ha sempre voglia di realizzare piccoli lavoretti per abbellire la propria casa, magari anche con i bambini. Si ha voglia di immedesimarsi il più possibile nello spirito natalizio, si decora l'albero di Natale e non può...
Bricolage

Come realizzare un porta candele con materiali di recupero

Le candele sono l'elemento di arredo adatto per creare un'atmosfera romantica o, semplicemente, per dare un tocco di colore alla nostra casa. Sia le candele che i porta candele possono essere trovati in commercio molto facilmente. Per quanto riguarda...
Bricolage

Come realizzare un impianto per il recupero delle acque piovane

Le grandi industrie agricole, utilizzano l'acqua piovana per l'irrigazione dei campi, in modo da risparmiare sui costi di gestione dell'impianto idrico convenzionale. Il procedimento avviene in modo semplice ovvero per tracimazione diretta dell'acqua...
Bricolage

Come Realizzare I Pomelli Da Recupero

Spesso, gli oggetti che dalla maggior parte delle persone sono ritenuti essere ormai inutili o inutilizzabili, possono acquistare tutt'altro valore se considerati da un altro punto di vista. Per esempio, se utilizzate deodorante roll on e nello stesso...
Bricolage

Come realizzare cassettine portaoggetti con legno di recupero

Ora che avete finito tutta la frutta, la verdura, il latte, il vino…insomma, tutti quei prodotti che aveva richiesto la vostra fantasia culinaria, cosa potete farvene delle cassette di legno che li contenevano? Sicuramente la soluzione più semplice...
Bricolage

Come realizzare un caleidoscopio con materiali di recupero

Il mondo dei più piccoli è affascinante perché si misura con una realtà tutta da scoprire e che sorprende in continuazione. Ogni bambino possiede una curiosità innata, che in fondo lo accompagna e lo aiuta a crescere. In tal senso ottimi strumenti...