Come realizzare un simpatico Guiro

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Esiste una bellissima pianta: si chiama guira, nasce ai tropici e con il suo frutto si costruisce il guiro. È questo uno strumento molto usato nella musica popolare cubana, ma non solo; la sua origine è probabilmente bantù; la forma è allargata alla base e si stringe man mano fino alla punta, in genere ricurva. Si tiene con una mano, infilando l'indice, o tutte le dita, nella larga apertura sul retro, mentre con una bacchetta dura e fine si sfrega la parte anteriore sopra a delle incisioni regolari di circa due millimetri; è proprio questo sfregamento che produce il suo caratteristico suono. Non c'è son o cha cha cha che non abbia il guiro ben in evidenza; esso suona infatti una gamma di frequenze medio alte, amalgamando bene la sezione ritmica. Esiste anche un guiro in metallo, tipico del merengue, di origine dominicana, che assomiglia a una grattuggia di forma cilindrica con un manico; questo tipo di guiro si suona con una speciale bacchetta, una specie di spazzola dura, con cinque o sei barrette fini di metallo. In commercio esistono vari tipi di guiro. I materiali più usati sono in genere legno e plastica. In questa semplice e veloce guida vi spiegherò, nella maniera più chiara e comprensibile possibile, come realizzare un simpatico guiro.

26

Occorrente

  • Zucca
  • Seghetto
  • Colori acrilici
  • Lucido per scarpe
  • Coltellino
  • Forchetta da barbecue
36

Tagliate l'estremità della zucca e pulite l'interno, in questo modo i semi secchi e buona parte della polpa uscirà facilmente. Riempite la zucca con dell'acqua e lasciate in ammollo per poche ore; la polpa rimanente sarà raschiata facilmente. Utilizzate una lunga forchetta da barbecue per agire in profondità nella zucca. Tenete la zucca quest'ultima con l'estremità aperta che punta lontano da voi e decidete quale lato desiderate essere la parte superiore.

46

Poi decidete dove preferite collocare i fori per le dita sul fondo della zucca. Forate la zucca circa al centro e praticate dei buchi a circa tre centimetri di distanza, uno di fronte all'altro. Utilizzate la punta di un trapano per ingrandirei fori e adattarli alle dita. Dipingete l'esterno della zucca con il colore che più preferite. Potete benissimo utilizzare il lucido per le scarpe. Utilizzate un coltellino per tagliare linee parallele all'inizio dello guiro. Le linee dovrebbero essere distanti di almeno cinque millimetro.

Continua la lettura
56

Utilizzate un seghetto per creare delle scanalature più profonde. Controllate lo spessore della zucca e non andate troppo in profondità! Ora potete benissimo decorare il vostro strumento! Potete scegliere di lasciare il colore com'è o aggiungere qualche semplice disegno. Il lavoro è quindi concluso! Non mi resta che augurarvi di capire ogni singolo passaggio di questa guida.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non allargate eccessivamente i fori con il trapano, sennò la zucca si romperà.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un simpatico bruco di spugna

Si sa, ai bambini piace ridere e giocare, divertirsi con qualsiasi cosa sia di loro gradimento, e quando si è piccolo non c'è nulla di meglio che giocare con i peluches, simpatici e morbidi animaletti fatti pezza con all'interno del cotone. Questo simpatico...
Bricolage

Come decorare in modo simpatico le tue tazze di ceramica

Decorare la vostra tazza da caffè in ceramica può aggiungere un tocco personalizzato ad un oggetto di uso quotidiano che è di per se semplice e anonimo. Per quanto difficile possa sembrare, in realtà è un'operazione piuttosto facile e anche poco...
Bricolage

Come realizzare cappellini di natale come segnaposto

Quando si avvicina il Natale, il primo pensiero di una buona padrona di casa va a come abbellire l'abitazione e, soprattutto, a come arricchire la tavola natalizia con qualche oggetto grazioso e in sintonia con il giorno di festa. Questa guida vuole offrirvi...
Bricolage

Come Realizzare Un Topolino Di Pannolenci Decorativo

Con l'arrivo delle festività, nasce il bisogno di comprare regali ai propri amici e parenti. Capita infatti molte volte di perdere tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un omaggio particolare e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo...
Bricolage

Come realizzare un pupazzo folletto

Spesso per ornare la casa le persone si recano negli appositi negozi dove è possibile trovare moltissimi oggetti ma a prezzi elevato. Per cercare di aggirare in parte questo problema negli ultimi anni ha preso piede la moda di realizzare gli ornamenti...
Bricolage

Come realizzare un pupazzo di neve con l'ovatta

La creazione fai-da-te di un originale omino di neve è davvero l'ideale per festeggiare in modo simpatico l'arrivo dell'inverno e, perché no, delle festività natalizie. Tra le tante decorazioni che è possibile effettuare in questo suggestivo periodo...
Bricolage

Come Realizzare Un Babbo Natale Di Stoffa

Il Natale si avvicina e tra le diverse decorazioni che è possibile realizzare da sé, per addobbare la casa a tema, sarebbe bello che ci fosse anche Babbo Natale. Se amate creare in modo originale le vostre decorazioni fai-da-te potrete realizzare un...
Bricolage

Come Realizzare Un Quadretto Per Bambini

Se volete passare un po' di tempo di qualità con vostro figlio, senza l'ausilio di TV o smartphone, questa è la guida che farà al caso vostro. Infatti, cercherò di spiegarvi, passo dopo passo, come realizzare un simpatico quadretto per i vostri bambini,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.