Come Realizzare Un Sole-luna Di Terracotta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se siamo degli amanti del bricolage e ci piace provare a realizzare vari tipi di oggetti con le nostre mani, utilizzando varie tecniche e materiali sempre differenti, potremo provare a seguire le moltissime guide presenti su internet. All'interno di queste guide troveremo tantissime informazioni che ci aiuteranno a realizzare l'oggetto da noi desiderato in maniera molto semplice e rapidamente. In questo modo pur non essendo degli esperti con le varie lavorazioni riusciremo con un po' di pazienza ad apprendere tutte le tecniche necessarie per eseguirli perfettamente. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a realizzare un bellissimo sole-luna utilizzando della terracotta.

25

Occorrente

  • Argilla rossa
  • Mattarello
  • Stampo in silicone a forma di sole-luna
  • Forno da argilla
  • Colori acrilici blu, dorato e argento
  • Spago
35

Tagliamo un riquadro d'argilla dal blocco principale. Ammorbidiamolo con le mani, così da prepararlo per la lavorazione ed eliminare eventuali bolle d'aria che nuocerebbero all'oggetto al momento della cottura. Formiamo poi con le mani una sfera, appoggiamola ad un tavolo piano e schiacciamola. Con l'aiuto del mattarello spianiamo il composto senza renderlo eccessivamente sottile e quindi fragile.

45

A questo punto, prendiamo uno stampo per argilla, con il soggetto sole e luna. Quelli in silicone vanno bene per questo tipo lavorazione. Adesso inseriamo l'argilla spianata, facendo attenzione a rendere la superficie omogenea e piana. Facciamo aderire bene premendo leggermente con le mani ed eliminiamo con un coltellino l'argilla in eccesso. Con uno stuzzicadenti eseguiamo un foro nella parte superiore del composto e allarghiamolo di pochi millimetri. Lasciamo asciugare bene. Se non abbiamo un forno per l'argilla, potremo recarci da un artigiano locale. La cottura richiederà dalle dieci alle quindici ore.

Continua la lettura
55

Quando l'argilla sarà cotta, rimuoviamola dallo stampo. Aspettiamo qualche secondo e poi iniziamo con un pennello medio e piatto a dipingere il cielo con un acceso blu elettrico.
Utilizziamo poi un pennello piatto grande per tingere con il colore acrilico "oro" il sole, rifinendone i raggi con un pennello a goccia di media dimensione.
Usiamo un pennello piatto medio grande anche per dipingere d'argento la luna e, anche qui, un pennello a goccia medio per definirne i contorni e lasciamo asciugare. Facciamo passare un pezzo di spago attraverso il foro che abbiamo creato precedentemente, annodandolo per bene così che potremo utilizzarlo per appendere la nostra opera alla parete che più preferiamo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare il decoupage su terracotta

Per decoupage si intende una particolare tecnica artistica che permette di decorare degli oggetti in maniera del tutto originale e unica. Non è difficile da fare, basta soltanto seguire qualche accorgimento. In questa guida pertanto verrà spiegato,...
Bricolage

Come realizzare un gallo piumato con due vasi di terracotta

Tante sono le possibili opere che possono rendere il vostro giardino sempre più realistico ed esclusivo, con l'opportunità di poter realizzare riproduzioni di qualsiasi tipo. Ad esempio, in questa breve e semplice guida vi illustro i vari passaggi per...
Bricolage

Come realizzare le candele alle erbe aromatiche in vasetti piccoli di terracotta

L'arte di realizzare oggetti di ogni tipologia con le proprie mani e in ambiente domestico sta prendendo piede sempre di più. Tra gli oggetti di uso comune che hanno conquistato il mercato, sia per la loro bellezza che per le numerose profumazioni esistenti,...
Bricolage

Come Realizzare Una Maschera Di Terracotta

Le maschere sono una tra le più antiche testimonianze di arte. Usate già dagli antichi egizi per commemorare i defunti ed adorare le divinità, le maschere subirono successivamente un ruolo diverso nella società greca e romana. Qui infatti venivano...
Bricolage

Come realizzare un piatto di terracotta decorato con riso e fagioli

Un piatto modellato in argilla e decorato con chicchi di riso e fagioli secchi che si ispira al vasellame degli antichi popoli mediorientali, realizzato in terracotta che in realtà non si cuoce affatto ma si secca all'aria. In questa guida ti spiego...
Bricolage

Come creare un vasetto di terracotta

L’arte di realizzare delle sculture è una delle più antiche del mondo e da sempre è sinonimo di fantasia e creatività. Realizzare ad esempio un vasetto di terracotta è facile, basta munirsi di qualche attrezzo e dell’argilla per poi lavorarla...
Bricolage

Come decorare oggetti terracotta

Da secoli o, per meglio dire, da millenni, la terracotta viene utilizzata dall'uomo per realizzare un gran numero di oggetti e utensili: già gli Etruschi, ad esempio, erano maestri nell'utilizzo di questo materiale, così come lo erano i Greci. I motivi...
Bricolage

Come dipingere i vasi di terracotta

I vasi di terracotta oltre ad essere belli esteticamente sono anche funzionali e utili. Basta pochissimo per vivacizzarli e renderli unici con decorazioni e colori sapientemente abbinati. Si possono utilizzare per abbellire la casa ma anche come idea...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.