Come realizzare un soppalco in legno

Tramite: O2O 06/11/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se abbiamo l'intenzione di realizzare un soppalco in legno, specialmente se il nostro appartamento non è tanto grande, possiamo farlo in modo semplice, e con l'opportunità di scegliere diversi materiali. In questa guida, forniamo le istruzioni dettagliate, che vanno dalla posa della struttura portante, fino al rivestimento e alle finiture.

26

Occorrente

  • Murali in legno 10X10 centimetri
  • Tavole di legno
  • Ficher e viti a tassello
  • Corrimano
  • Flatting, carta abrasiva e aniline
36

Dopo aver rilevato le misure dell'ambiente in cui intendiamo realizzare il soppalco, ci rechiamo in un centro che vende legnami all'ingrosso, e acquistiamo tutto il necessario per la sua posa. Di fondamentale importanza, sono dei murali di almeno 10X10 centimetri, che servono per ancorarli ai due angoli della parete e su due laterali, tenendo conto che il soppalco lo realizziamo in metà stanza. Eventualmente per ottenere una consistenza maggiore, possiamo aumentare il numero dei murali che tuttavia utilizziamo anche per creare l'appoggio della pavimentazione.

46

Dopo aver provveduto al fissaggio di tutti i murali verticali, con dei ficher abbastanza lunghi, e realizzata la griglia di appoggio della pavimentazione con quelli orizzontali, possiamo dedicarci alla posa del pavimento. Il legno in questo caso, lo scegliamo di almeno 2 centimetri di spessore e tra diverse qualità, come ad esempio l'acero o l'abete, e se intendiamo risparmiare, possiamo orientarci sul douglas che è anch'esso molto resistente, ed ha una naturale ed elegante colorazione arancio chiaro. La posa, avviene affiancando le tavole una accanto all'altra, interponendo man mano della colla vinilica, in modo da farle aderire perfettamente nelle giunture. Il soppalco in legno può definirsi realizzato, per cui non ci resta che creare la scala per accedervi, e le finiture come ad esempio il corrimano e la tinteggiauta finale del legno.

Continua la lettura
56

Pe realizzare la scala che conduce sul soppalco, possiamo utilizzare un murale in legno da porre in diagonale, partendo dalla base della struttura fino al pavimento, e lo spessore ideale è di almeno di 12X12 centimetri. Con questa tipologia di sostegno, è sufficiente acquistare delle staffe di ferro triangolari e leggermente arcuate, su cui avvitiamo poi i vari scalini, fissandoli dalla parte sottostante con dei piccoli ficher a tassello. Per terminare la realizzazione del soppalco, provvediamo poi a corredarlo di una ringhiera, da cui facciamo poi scendere verso il basso un corrimano, ancorandolo man mano ai singoli scalini. Adesso, non ci resta che rifinire l'intera struttura con carta abrasiva per levigarla, e prepararla alla tinteggiatura con aniline o del flatting, quest'ultimo ideale se intendiamo lasciare il legno del colore naturale, evidenziandone le venature.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare un soppalco in metallo

La maggior parte delle volte che abbiamo bisogno di effettuare alcuni piccoli interventi all'interno della nostra abitazione, preferiamo rivolgerci ad operai esperti, in questo modo saremo sempre sicuri che il risultato sia perfetto. Tuttavia, molto spesso,...
Casa

Come smontare un soppalco

Se all'interno della vostra casa avete realizzato un soppalco di tipo non fisso, lo potete tranquillamente smontare in qualsiasi momento, se avete intenzione di posizionarlo in un altro ambiente della stessa casa, oppure in una struttura abitativa del...
Casa

Come montare un soppalco

Se abbiamo una casa con un soffitto alto, lo possiamo sfruttare per creare un soppalco; infatti, se lo montiamo in legno, sicuramente la stanza avrà quel tocco di eleganza e raffinatezza in più che non guasta. Il lavoro non è semplice, ma con un po'...
Casa

Come calcolare la misura di un soppalco

Molte case dispongono di soffitti piuttosto alti, i quali consentono di realizzare un pratico soppalco. In casi come questo possiamo ricavare un ambiente aggiuntivo sfruttando al meglio lo spazio abitativo del nostro appartamento. Per realizzare un soppalco...
Casa

Come pavimentare un soppalco

Se nella vostra casa avete appena realizzato un soppalco in legno e ferro oppure in muratura, ed intendete posare una buona e funzionale pavimentazione, potete farlo da soli grazie al fai da te ed alcune semplici tecniche del bricolage. In riferimento...
Casa

Come costruire un soppalco

La costruzione di un soppalco può servire se avete intenzione di ricavare maggiore spazio. È infatti possibile ricavare una o più zone utilizzabili, ad esempio come camera studio o di lettura. La prerogativa alla sua costruzione è chiaramente legata...
Casa

Come costruire un letto a soppalco

Il letto a soppalco rappresenta oggi un moderno elemento d'arredo presente in molte case. In genere viene utilizzato nelle camere dei ragazzi. In commercio i letti di questo tipo si trovano facilmente, ma se siete dei abili fai da te e volete costruire...
Casa

Come fare una scala per soppalco

Solitamente, quando si decide di soppalcare un ambiente, si opta per una soluzione utile a sfruttare uno spazio altrimenti inutilizzato. Se avete pensato di eseguire l'opera tramite il metodo del fai da te e se possedete una certa manualità in questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.