Come realizzare un supporto mobile a colonna per il trapano

Tramite: O2O 12/06/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

La colonna per il trapano è uno strumento indispensabile per eseguire lavori di foratura, fresatura e molatura precisi ed impeccabili. La colonna è costituita da un basamento sul quale è saldato un tubo portante. Al tubo portante è saldato a sua volta un telaio fisso con culla mobile. La testa del trapano, rivolta verso il basso, scorre proprio attraverso la culla mobile provvista di un sistema a cursore di una leva a bloccaggio. Sebbene le colonne per trapano siano di facile reperibilità sul mercato, i loro prezzi (che partono circa da un centinaio di euro) non le rendono accessibili a tutti. In questa semplice guida vi verrà illustrato come realizzare questo supporto mobile, in modo low cost ma ugualmente funzionale.

26

Occorrente

  • 3 angolari 30 x 30 x 3 x 170 mm
  • 1 angolare 30 x 30 X 3 x 205 mm
  • 3 profilati quadri 10 x 10 x 500 mm
  • 1 profilato quadro 10 x 10 x 132 mm
  • 2 piattine 20 x 2 mm
36

La prima fase prevede la realizzazione del basamento e consiste nell?unione, mediante saldatura, di tre angolari (170x30x30 cm). Modellate con un seghetto le alette che poggiano sul piano cercando di formare una specie di cerchio al centro della base. Su questo basamento è necessario fissare il telaio che a sua volta può essere realizzato utilizzando tre montanti verticali in profilato (10x10x500) saldati ad un?estremità ad un altro profilato lungo 132 mm. Vi raccomando di proteggete gli occhi con una maschera da saldatura e di utilizzare un calibro per rendere il lavoro perfetto.

46

La seconda fase prevede la realizzazione e il bloccaggio del cursore della leva. Il cursore della leva si ottiene piegando una piattina a forma di quadrato. Il sistema di bloccaggio invece si ottiene saldando un dado autobloccante sopra un foro. A questo punto è possibile bloccare il cursore avvitandolo con un bullone. Avvitate anche la leva al cursore utilizzando un bullone da 8x40mm.

Continua la lettura
56

A questo punto siete pronti per bloccare il trapano al telaio utilizzando una vite da 8 mm posta della traversa. La traversa serve a bloccare la corsa del trapano ed è possibile crearla inserendo nel telaio fisso un profilato (20x10x92 cm) rinforzato da due piattine (20x10x20 mm) poste in modo da formare due forcelle. Prima di mette in funzione il trapano a colonna assicuratevi di aver fissato bene ogni singolo componente del marchingegno per evitare spiacevoli incidenti domestici. Vi consiglio inoltre di eseguire una prima prova senza dotare il trapano delle apposite punte. Se il vostro trapano a colonna non mostra segni di errori di manifattura, non mi resta che augurarvi un buon lavoro.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un supporto fai-da-te per il cellulare

Se per il nostro cellulare abbiamo bisogno di un supporto per tenerlo su un piano in posizione verticale quando siamo a casa o in ufficio, anzichè acquistarlo, possiamo realizzarlo con la tecnica del fai-da-te. Nei passi successivi ci sono quindi alcuni...
Bricolage

Come realizzare un supporto per piante a più livelli

Un supporto a più livelli è un modo molto semplice ed elegante per tenere diversi tipi di piante in un unico ambiente e sfruttare meglio lo spazio esterno; inoltre, in questo modo è possibile posizionare le piante praticamente ovunque senza correre...
Bricolage

Come realizzare un supporto da tavolo per smartphone

Talvolta ci ritroviamo ad appoggiare lo smartphone ovunque, per poi non riuscire a trovarlo quando giunge un messaggio o una chiamata: in questa breve guida fornirò degli utili suggerimenti per creare un supporto da tavolo fai da te in poche e semplici...
Bricolage

Come realizzare un mobile d'ingresso fai da te

L'ingresso rappresenta senza dubbio uno degli ambienti più importanti e significativi della casa. Innanzitutto perché è il primo ambiente che si apre di fronte agli occhi di chi entra nell'abitazione: dunque è assolutamente necessario arredarlo nel...
Bricolage

Come realizzare un supporto per tablet

In ogni casa, ormai, c'è almeno un tablet. Lo portiamo ovunque, sempre con noi. Ci è utile all'università, al lavoro, e persino a casa quando vogliamo navigare o semplicemente giocare seduti comodamente sul divano. Molto spesso, però, si desidera...
Bricolage

Come realizzare un supporto per tablet

Quante volte vi sarà capitato di essere stufi di tenere il vostro tablet in mano e non sapere dove appoggiarlo?! Credo, tante! Tutti noi, soprattutto se facciamo un uso considerevole della tecnologia offerta da un tablet, vorremmo avere un sostegno che...
Bricolage

Come Realizzare Un Intarsio Geometrico Con Il Piallaccio Per Decorare Un Mobile

La maggior parte dei mobili che oggi vengono realizzati, hanno rivestimenti di piallaccio più o meno elegante, dando al mobile stesso una vera e propria identità. Il piallaccio, inoltre, si può modellare con varie metodologie. Basta poco per rendere...
Bricolage

Come realizzare un mobile porta tv

Qualora abbiate un bancale di legno vecchio nella vostra cantina o nel vostro garage, e non abbiate alcuna idea di come poterlo utilizzare in maniera utile e produttiva, vi consiglio di non buttarlo, in quanto in questa guida vi offriremo un'idea alternativa...