Come realizzare un supporto per tablet

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quante volte vi sarà capitato di essere stufi di tenere il vostro tablet in mano e non sapere dove appoggiarlo?! Credo, tante! Tutti noi, soprattutto se facciamo un uso considerevole della tecnologia offerta da un tablet, vorremmo avere un sostegno che lo sorregga al posto nostro e ci faciliti nell'utilizzo. E se vi dicessi che sarebbe sufficiente del semplice cartone?! Ebbene sì, dopo aver letto questa guida sarete perfettamente in grado di realizzare un supporto per tablet in perfetta autonomia e semplicità. Vediamo come nei passi successivi.

26

Occorrente

  • Matita
  • Cartone
  • Taglierino
  • Nastro adesivo
  • Colla vinilica
  • Carta velina
36

Occorrente

Il materiale utile per il nostro bricolage si trova, in tutta probabilità, già nella propria abitazione. Abbiamo infatti bisogno di un semplice righello, una matita, un taglierino, del nastro adesivo e del semplice cartone. Non utilizziamo il cartoncino da disegno poiché sarebbe troppo leggero e non avrebbe abbastanza presa per il nostro tablet. Possiamo recuperare una scatola di cartone, ad esempio, in un negozio di alimentari. Scegliete la grandezza in base alla misura del vostro tablet, è sufficiente una scatola che misuri 60 x 20 centimetri. Non ci servirà tutta, ma nel caso in cui commettessimo qualche errore, avremmo materiale a sufficienza per ricominciare. Se seguirete passo passo questa guida, la riuscita è assicurata!

46

Procedimento

Il primo passo, è procedere nel misurare entrambi i lati del nostro tablet, quello più lungo e quello più corto, segnandone la forma nel cartone con una matita. Ora, moltiplichiamo il lato più corto per 3 e procediamo nel ritagliare il nostro rettangolo di cartone. Pieghiamo il cartone in tre parti uguali, facendo poi una piega al centro, alla quale andiamo ad attaccare uno dei lati del cartone. A questo punto però, dobbiamo pensare alla realizzazione della base d'appoggio per il nostro supporto. Per fare questo, è sufficiente tagliare una striscia di cartone ed unirla con del nastro adesivo al lato più corto del nostro prodotto.

Continua la lettura
56

Decorazione

Ora che il nostro supporto per tablet è pronto, per renderlo esteticamente bello oltre che funzionale, non ci resta che passare alla decorazione. A seconda del materiale che abbiamo a nostra disposizione, possiamo scegliere se rivestirlo con del tessuto o con della carta velina colorata. Che si scelga l'uno o l'altra, il procedimento da seguire è il medesimo. Scegliamo, innanzitutto, la trama che più ci aggrada, poi, prendiamo ogni misura prima di procedere al ritaglio. Fatto questo, prendiamo della colla vinilica e, con un pennello, la spalmiamo per bene nel nostro cartone. Aiutandoci con un righello, per evitare eventuali "bolle di colla", stendiamo il tessuto ricoprendo accuratamente il nostro supporto. Et voilà, in poche semplici mosse, abbiamo realizzato un bellissimo supporto per tablet!

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un supporto fai-da-te per il cellulare

Se per il nostro cellulare abbiamo bisogno di un supporto per tenerlo su un piano in posizione verticale quando siamo a casa o in ufficio, anzichè acquistarlo, possiamo realizzarlo con la tecnica del fai-da-te. Nei passi successivi ci sono quindi alcuni...
Bricolage

Come realizzare un supporto per piante a più livelli

Un supporto a più livelli è un modo molto semplice ed elegante per tenere diversi tipi di piante in un unico ambiente e sfruttare meglio lo spazio esterno; inoltre, in questo modo è possibile posizionare le piante praticamente ovunque senza correre...
Bricolage

Come realizzare un supporto da tavolo per smartphone

Talvolta ci ritroviamo ad appoggiare lo smartphone ovunque, per poi non riuscire a trovarlo quando giunge un messaggio o una chiamata: in questa breve guida fornirò degli utili suggerimenti per creare un supporto da tavolo fai da te in poche e semplici...
Bricolage

Come realizzare un supporto mobile a colonna per il trapano

La colonna per il trapano è uno strumento indispensabile per eseguire lavori di foratura, fresatura e molatura precisi ed impeccabili. La colonna è costituita da un basamento sul quale è saldato un tubo portante. Al tubo portante è saldato a sua volta...
Bricolage

Come fare un supporto per la carta igienica

La carta igienica costituisce un elemento immancabile all'interno di ogni stanza da bagno. Solitamente essa viene posizionata nei paraggi del wc. Molto spesso per esigenze di spazio, non è possibile inserire nel proprio arredamento un supporto stabile...
Bricolage

Come Incollare Il Tessuto Sul Supporto Di Carta

Per eseguire lavoretti in casa si è soliti affidarsi a professionisti del settore per ottenere un lavoro impeccabile, tuttavia questo ha il lato negativo di prevedere l'investimento di interessanti cifre di denaro. Se questi lavori non risultano estremamente...
Bricolage

Come creare un supporto per il letto con i pallet

Il pallet è la definizione usata per identificare la pedana o bancale, cioè l’attrezzatura che viene impiegata per appoggiare i diversi materiali che devono essere immagazzinati e movimentati con i carrelli elevatori o transpallet. Il pallet nasce...
Bricolage

Come incollare una bolla e riparare un'ammaccatura al supporto di un mobile impiallacciato

Ormai sono di moda da diversi anni i mobili impiallacciati, cioè quei mobili realizzati con legno compensato e rivestiti di una pellicola molto spessa che simula i vari tipi di legno. Purtroppo però questo tipo di mobile è molto soggetto ad usura....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.