Come realizzare un tagliere

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il mondo del fai da te è veramente molto vasto; sempre più spesso, inoltre, capita che le persone si avvicinino a questo modo di realizzare gli oggetti, un po' per divertimento e un po' perché risparmiare qualche soldino non fa mai male (oltre ad essere molto soddisfacente, ammettiamolo!). In questa guida troveranno le risposte che cercano tutti coloro i quali vorrebbero realizzare in maniera autonoma un bel tagliere in legno, da sfoggiare agli aperitivi o alle cene in casa con gli amici... Volete mettere la soddisfazione di poter servire l'antipasto dicendo "L'ho preparato io... Sì, anche il tagliere!". Volete sapere come fare? Che aspettate dunque? Siete pronti a segare, incollare e levigare? Proseguite con la lettura e... Buon divertimento!

26

Occorrente

  • Macchinari (sega, trapano)
  • Carta vetrata (di varie grammature)
  • Colla per legno
  • Olio atossico per legno
  • Pannelli di legno
36

I macchinari

La prima cosa da verificare per poter partire con la realizzazione di un bel tagliere in legno è la possibilità di utilizzare determinati macchinari da falegname, necessari per il taglio del legno. Se non li avete - e avete la disponibilità economica adeguata - vi sarà possibile acquistarne alcuni presso i grandi negozi che trattano articoli da cantiere e bricolage, altrimenti potrete fare affidamento sul laboratorio di un falegname artigianale presso la quale potrete appoggiarvi. Quali sono questi macchinari? Vi starete chiedendo. Ebbene, vi serviranno di sicuro delle seghe (se non avete disponibilità di quella a nastro potrete utilizzare quella manuale, anche se più faticosa), servirà anche un trapano (meglio se "a colonna") e carta vetrata di varie grammature (se avete la possibilità di usare una levigatrice a nastro, fatelo, altrimenti potrete utilizzare le vostre preziosissime mani, l'unica cosa è che ci vorrà più tempo!).

46

Il materiale

Verificata la disponibilità di utilizzare questi macchinari, ciò che si deve fare è reperire i materiali. Potete recarvi nel negozio che vende tavole di legno più vicino a casa vostra oppure potete addirittura utilizzare ciò che rimane di quel vecchio albero che avete abbattuto in giardino, ma solo se avete i macchinari necessari per poterlo fare. Se scegliete di acquistare il legno presso un negozio, non avrete che l'imbarazzo della scelta: vari sono infatti i legni che troverete. Il mio consiglio è quello di scegliere il materiale facendo delle ricerche e prendendo in considerazione quali sono le caratteristiche del legno che più si addicono alla destinazione che avete in mente per il vostro tagliere.

Continua la lettura
56

Il procedimento

Ora che avete tutto a vostra disposizione, ecco come procedere: sarà necessario realizzare, tramite taglio effettuato per mezzo di una sega, dei listelli di legno. I listelli dovranno avere la lunghezza e lo spessore che si vorranno ottenere per il tagliere finale. Il numero di listelli, invece, varierà a seconda della larghezza della quale si vorrà il tagliere. A questo punto non bisognerà far altro che forare i listelli nel senso dello spessore, per mezzo di un trapano a colonna. I fori saranno circolari e trapasseranno tutti i listelli in maniera congruente, questo perché all'interno passeranno le anime del tagliere. Le anime consistono in sottili bacchette cilindriche (si trovano già pronte in commercio) che, una volta incollate nei buchi con colla per legno, renderanno il tagliere molto più solido e resistente. A questo punto non si dovrà far altro che levigare manualmente il tagliere. Per fare ciò sarà necessario utilizzare della carta vetrata, inizialmente la più abrasiva che si ha (può andare bene una di tipo 80), per poi passare via via a quelle più leggere (fino alla 1200). In questo modo si otterrà, passo dopo passo, una bella superficie liscia. Per completare il tutto bisognerà poi lucidare il tagliere utilizzando un apposito olio atossico per legno, applicato sul tagliere manualmente tramite un panno. E voilà, il vostro tagliere è pronto! Voi siete pronti a divertirvi e a stupire amici e conoscenti?

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come decorare un tagliere con il pirografo

Il pirografo è un piccolo strumento che serve a realizzare bellissimi decori. L'arte della pirografia è molto antica. Imparare le basi non è difficile, ma servono pazienza ed estrema precisione. In questa guida vedremo come decorare un tagliere con...
Casa

Come realizzare un pannello isolante con materiale naturale

Se desideri realizzare un pannello isolante fai da te, per isolare acusticamente una stanza del tuo appartamento, così da proteggere il tuo ambiente dai suoni e dai rumori esterni oppure per poter suonare in libertà in casa tua senza infastidire i vicini,...
Casa

Come realizzare in casa un'abat-jour

La scelta della giusta illuminazione è uno degli aspetti fondamentali nell'arredamento di una stanza. Le lampade svolgono infatti un'importante funzione nell'arredamento di un interno. Se non ci accontentiamo di ciò che troviamo in commercio, potremo...
Casa

Come realizzare un kirigami

Il termine giapponese kirigami sembra, a primo acchito, un termine assai difficile e pare indichi qualcosa di "difficile" da realizzare. In realtà, tale termine sta ad indicare una delle più famosi arti giapponesi nel costruire e realizzare un qualsiasi...
Casa

Come realizzare una veranda in legno

I terrazzi e i balconi sono dei punti particolarmente apprezzati durante la bella stagione. Ma, spesso succede che lo spazio non viene sfruttato in modo adeguato. Tuttavia, se vengono opportunamente arredati possono diventare delle parti integranti e...
Casa

Come realizzare una controsoffittatura in cartongesso

Spesso, le abitazioni possiedono una controsoffittatura. In genere, si tratta di un sistema che viene utilizzato per decorare, ma risulta molto utile anche per risolvere dei problemi di spazio. Nel primo caso, la controsoffittatura è molto utile quando...
Casa

Come realizzare dei fiori con i collant dei bimbi

Con l'arrivo della bella stagione vengono in mente sempre tante belle idee creative. Questa guida vuole aiutare tutti gli amanti della creatività a capire come realizzare dei fiori con i collant dei bimbi, in modo davvero magnifico. Potrete utilizzare...
Casa

Come realizzare una scala modulabile

In casa, se c'è la necessità di utilizzare al meglio l'altezza del soffitto di una delle stanze e di realizzare dei piccoli soppalchi per recuperare un po' di superficie utile in più o se si vuole raggiungere un piccolo ripostiglio posto troppo in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.