Come realizzare un tagliere da cucina in decoupage

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Il tagliere è un comune arnese da cucina, che si sottopone continuamente all'uso. Pertanto, nel tempo, il suo logoramento potrebbe renderlo poco utilizzabile, oltre che antiestetico. E se, invece di disfarcene, lo rendessimo un oggetto decorativo per la nostra cucina? In tal caso, ecco che si potrà ricorrere a tutta la nostra creatività. Le tecniche e le misure da adottare, per il nostro scopo, sono numerose. Ma una veramente deliziosa ed ornamentale, adatta per questo tipo di oggetto, è la tecnica del decoupage. Essa nacque nel diciottesimo secolo, per rendere più brevi le fasi di realizzazione di alcuni mobili. Tramite questa arte si applicavano delle pitture su carta già pronte sui mobili, laccandole successivamente. Si evitava così di dipingere direttamente sulla loro superficie. Con il trascorrere del tempo, il decoupage si applica ormai prevalentemente su oggetti di piccole dimensioni. Il risultato è sempre e comunque di grande effetto. Si potrà decorare in modo efficace un ambiente della nostra casa. Oppure diventerà una bellissima idea regalo. Qualunque sia la destinazione scelta, ecco come realizzare un tagliere da cucina in decoupage.

28

Occorrente

  • Un vecchio tagliere, colori acrilici, pennello, vernice trasparente, immagini varie su carta, colla vinavil, compensato dello spessore di 1 cm.
38

Per realizzare un tagliere con il decoupage, potrete usare dunque dei vecchi taglieri. In questo modo, essi acquisteranno nuova vita. Avrete così espresso la vostra creatività, riciclando un oggetto in dismissione. Se preferite usare del materiale nuovo, procuratevi (presso un negozio di bricolage o una falegnameria) un taglio di compensato spesso. Da esso taglierete, usando un seghetto alternativo, tante sagome di tagliere. Potete crearne di varie forme e differenti dimensioni. Predisponete anche l'occorrente: pennelli, colori acrilici, vernice trasparente, immagini varie in carta e forbici. Sarete poi pronti per mettervi all'opera.

48

La prima cosa da fare, per realizzare un tagliere in decoupage, è quella di lavarlo accuratamente. Lasciatelo poi asciugare perfettamente. In seguito, con un pennello, passate uno strato di vernice bianca. Stendete molto bene il colore, per evitare che rimangano antiestetiche gocce in rilievo. Anche stavolta, lasciate asciugare (almeno per un paio di ore). Nel frattempo, scegliete le immagini decorative che intendete usare. Potete stamparle, ritagliarle da riviste o usare della carta da regalo. Oppure crearle da soli con la tecnica del "cartonnage". Con l'aiuto delle forbicine affilate, ritagliate molto accuratamente i soggetti e le immagini che più vi piacciono.

Continua la lettura
58

Quando il tagliere sarà perfettamente asciutto, passate un nuovo strato di colore. Durante i tempi di asciugatura, preparate il composto colloso da passare sopra le figure. Diluite un cucchiaio di colla vinavil con due di acqua. Incollate le immagini sul tagliere. Passate il liquido colloso sulle immagini ritagliate, facendo attenzione che non si formino bolle d'aria sulle superfici. La soluzione di colla e acqua, una volta asciutta, diventerà trasparente tutelando nello stesso tempo il vostro lavoro. Infine proteggete con uno strato di fissativo trasparente spray, che preserverà da graffi e polvere. In questo modo avrete finalmente realizzato il vostro tagliere da cucina in decoupage.

68

A questo punto inserite, nel foro del manico del tagliere, un nastro colorato o della rafia naturale. Sistemateli a mò di un bel fiocco, che vi servirà per appendere il tagliere in decoupage alla parete. Una variante alternativa consiste nell'incollare una molletta al centro del tagliere. In questo modo il vostro tagliere decoupage diventerà anche un punto in cui appendere i promemoria. http://artefaidate.it/decoupage-come-decorare-un-tagliere-di-legno-21171.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Incollando al centro del tagliere in decoupage una molletta colorata, realizzerete un utilissimo oggetto per raccogliere i promemoria.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare palle di Natale con polistirolo e decoupage

Come ogni Natale, la tradizione vuole che sia allestito e decorato il tanto famoso albero, ma spesso si ottengono risultati un po' deludenti. Se invece volete addobbare il vostro albero di Natale in modo creativo e originale, essendo voi stessi liberi...
Casa

Come realizzare un muro per dividere la cucina dal salotto

In molte case, la cucina ed il salotto, sono posizionati nella stessa stanza, senza essere divise da un muro. Spesso, questa situazione, è presente in case piccole. In altri casi, invece, è puramente una scelta estetica dell'architetto che ha progettato...
Casa

Idee di decoupage su muro

L'arte del decoupage è un'arte antica praticata dalle nobildonne per decorare vari oggetti. Il termine deriva da una parola francese che significa semplicemente "ritaglio". Il découpage è una tecnica applicabile a quasi tutte le superfici e i colori...
Casa

Come rinnovare un mobile con il decoupage

Per tutti coloro i quali amano il fai da te, vogliamo proporre un articolo, che vuole fungere da guida, per imparare come e cosa fare, per poter rinnovare un mobile con il decoupage, una tecnica che viene molto utilizzata per creare e dar libero sfogo...
Casa

Decoupage: come riutilizzare vecchi barattoli

Il fai da te creativo permette di realizzare bellissime creazioni sfruttando materiali di recupero, materiali come dei vecchi barattoli. I barattoli sono adatti a creare tantissimi lavoretti, oggetti più o meno utili che possono arredare la vostra casa....
Casa

Come decorare un mobile antico con il decoupage

Se abbiamo in casa un mobile che ormai è passato di moda ma è tenuto in buono stato, non dobbiamo necessariamente buttarlo perché non va d'accordo con il resto della casa. I mobili antichi, infatti, hanno un design molto bello nonostante abbiano dei...
Casa

Come Trasformare Una Vecchia Sedia Con La Tecnica Del Decoupage

Se siamo degli appassionati di decoupage, possiamo mettere a disposizione la nostra creatività per rimodernare e rivitalizzare degli oggetti che magari non utilizziamo più o si ritrovano in un cattivo stato. Se possediamo una vecchia sedia ormai in...
Casa

Come decorare un tavolino con la tecnica del decoupage

Il decoupage è un'arte decorativa che trae origine dalla parola francese 'découper', cioè "tagliare", divenuta molto nota tra i mobilieri di Venezia che riproducevano, mediante questo metodo, l'arte dei mobili laccati provenienti dalla Cina, i quali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.