Come realizzare un tagliere sagomato in legno massiccio

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il tagliere è un praticissimo oggetto che certamente non può mancare nelle nostre cucine. Esso infatti ci è davvero utile quando abbiamo bisogno di un ripiano su cui affettare salumi, verdure o pane evitando di rovinare la tovaglia cerata a copertura del nostro tavolo o il ripiano in marmo della cucina. In commercio troviamo i più disparati tipi di taglieri sagomati, disponibili in ogni materiale, forma e colore. Eppure crearne uno con le nostre mani, anziché acquistarlo presso un punto vendita, ci regala una soddisfazione indescrivibile. Dunque come si fa a realizzare un tagliere sagomato in legno massiccio? Scopriamolo immediatamente consultando questa piccola guida!

27

Occorrente

  • Una spessa tavola in legno massiccio
  • Sega
  • Due Listelli
  • Morse
  • Colla idrorepellente
  • Fresatrice
  • Pialla
  • Cartone e matita e forbice
  • Trapano con punta lunga
37

Realizzare un tagliere sagomato è piuttosto semplice. Per costruirlo bisogna anzitutto acquistare una tavola di legno massiccio che rispetti le misure stabilite in fase di progettazione; in alternativa basta recarsi da un falegname e richiederlo già tagliato con le misure desiderate.
Il legno massiccio si riconosce dagli anelli annuali più fitti nella parte centrale ed è un materiale dalle forti potenzialità estetiche dal momento che può essere di vari colori. Il massello è un tipo di legno che non si deforma tanto facilmente. Però nonostante le sue qualità, è importante prestare molta attenzione nell'incollare le tavolette. Detto ciò, passiamo alla creazione del nostro tagliere.

47

Per prima cosa dovrete disegnare e ritagliare una sagoma in cartone del tagliere da realizzare, vi servirà come modello da riportare su legno. La scelta delle misure è di notevole importanza per ciò che concerne la realizzazione del progetto e la sua futura utilità nell'ambiente della cucina. A questo punto procedete piallando accuratamente il legno e portatelo fino allo spessore desiderato. Una volta terminato questo procedimento, passate ad incollare le commessure. Abbiate l'accortezza ora di fresare le tavolette in modo che, dopo l'assemblaggio, scanalature e linguette non siano più visibili. Per l'incollaggio utilizzate la colla per falegnami idrorepellente e spalmatela in modo uniforme all'interno delle scanalature e nelle linguette. Quindi unite le tavolette e tenetele strette con dei morsetti. Consigliamo di incollare le tavolette a venature contrapposte per una maggior tenuta in fase di assemblaggio.

Continua la lettura
57

Ponete sulla tavola la sagoma in cartone e con una matita tracciate il contorno del tagliere. Con un seghetto, cercate di tagliare con precisione seguendo la forma desiderata. Adesso non dovrete fare altro che lisciare con della carta vetrata ed eliminare eventuali imperfezioni. Se desiderate appendere il tagliere, praticate un foro con il trapano in uno dei lati più stretti, dopodiché inseritevi del filo colorato e create un gancio. Per la verniciatura del tagliere, dato il suo futuro uso, vi consigliamo di acquistare una vernice non tossica. Se lo desiderate, potete tracciare alcuni disegni come decorazioni nel tagliere e in seguito utilizzare una vernice trasparente per fissarli sul legno ed impedire che si cancellino. Il tagliere che si adatta perfettamente alla vostra cucina è pronto per essere usato e potrete sfoggiare la vostra opera d'arte.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare un tagliere di legno

Se anche a noi piacciono quei taglieri che siamo soliti vedere esposti nei negozi, che vendono souvenirs, allora questo articolo farà di certo al caso nostro. Questi sono davvero molto belli ed anche se vengono messi nelle cucine, solo come complemento...
Bricolage

Come ottenere un sottopentola di ceramica con un vecchio tagliere

In ogni cucina, il tagliere è un utensile da inserire senza dubbio tra quelli di maggiore importanza. Si tratta di quell'indispensabile tavoletta fatta tradizionalmente di legno (ma non solo) usata anche nei tempi antichi su cui ancora oggi vengono tritati,...
Bricolage

Come realizzare un quadro su legno con il decoupage

Realizzare un quadro, su una base di legno, con la tecnica del decoupage è piuttosto semplice.Il decoupage non richiede l'utilizzo di strumenti costosi o attrezzi complicati, è un lavoretto che si può fare anche utilizzando materiali di recupero. Se...
Bricolage

Come realizzare un'Incisione su legno

In questa guida vi insegnerò come realizzare un'incisione su legno in modo semplice e conciso, tralasciando in modo dettagliato le tecniche più professionali e impegnative della pressatura "a torchio". L'ideale sarebbe realizzare l'incisione su "legno...
Bricolage

Come realizzare un porta tovaglioli in legno

I porta tovaglioli si possono trovare di varie forme e di varie misure. Inoltre, i materiali di cui vengono costruiti variano dalla plastica fino a trovare quelli più sofisticati in legno. Tuttavia, è possibile realizzarli anche da soli scegliendo...
Bricolage

Come realizzare un copricalorifero di legno decorato

Il calorifero in inverno è un elemento di arredo fondamentale per la stanza di un appartamento freddo. Non sempre però un calorifero rappresenta l'eleganza e la raffinatezza dell'home decor; inoltre, non è facile abbinare un calorifero di ferro al...
Bricolage

Come realizzare una carrozzina per bambole in legno

Le bambine, come ben sappiamo, amano giocare a fare la mamma. Accudire con amore le loro bambole, dando loro tutto ciò di cui hanno bisogno, stimola la loro fantasia e permette una crescita sana oltre che un sano divertimento. Proprio per questo motivo,...
Bricolage

Come creare piedistalli di legno

i piedistalli sono da sempre utilizzati per tenere in piedi diversi oggetti, per sollevarne di altri, e comunque per mantenere oggetti in una posizione elevata in modo da essere ammirati da tutti. Non sapete come posizionare in casa piante verdi, vasi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.